L’Italia è il quarto mercato europeo dei Videogiochi

 

L’AESVI, l’Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani, ha pubblicato il resoconto sull’impatto dell’industria dei videogame nel nostro Paese. Nonostante il calo del 7,1%, il mercato vale quasi un miliardo di euro in Italia contro, a titolo di paragone, 660 milioni di euro del fatturato delle sale cinematografiche.

Da questo studio sono escluse le app, i giochi online e le distribuzioni digitali (come l’Apple Store), nonostante questo, il mercato italiano ha superato quello spagnolo che vale circa 872 milioni di euro e posizionandosi, quindi, al 4° posto in classifica, dopo Gran Bretagna (2.587 milioni di euro), Germania (2.198 milioni di euro) e Francia (2.009 milioni di euro).Un ulteriore calo dell’11,7% si è registrato nella vendita di hardware e console, nonostante questo, in totale il 45,5% delle famiglie italiane hanno una piattaforma da gioco.

Gli analisti concordano nel dire che questa flessione è dovuta anche alla fine del ciclo vitale delle più importanti console, sono attese per il 2012/2013, infatti, la Wii U di Nintendo, la Playstation 4 e la Xbox 720. La loro presentazione sul mercato darà nuovo slancio al fatturato del settore.

I titoli più venduti dell’anno scorso? Fifa 2012 (Electronic Arts), Pro Evolution Soccer (Konami), Call fo Duty (Activision) e Assassin’s Creed (Ubisoft), seguono poi Battlefield, Uncharted, Killzone, Gears of War.

 

Approfondimento: urlAesvi
 
Tag dell'articolo: , .

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980