AMD HD 7850 e HD 7870: analisi strutturale e test prestazionali

 

 F1 2011 – Crysis 2

F1 2011 è il gioco di automobilismo per eccellenza sul campionato di Formula 1, è stato rilasciato il 23 settembre 2011 ed è prodotto da Codemaster. Il motore grafico EGO già utilizzato in altri titoli dello stesso produttore, è compatibile sia con le librerie DirectX 9 che con le più evolute DirectX 11. Crysis 2 è il seguito di Crysis e Crysis Warhead conosciuti soprattutto per l’ottima qualità visiva e per l’elevata richiesta di requisiti hardware, si basa sul motore grafico CryEngine 3 e, nella versione per PC, è compatibile anche con le DirectX 11 e dispone di texture ad altissima risoluzione.  Nei seguenti grafici possiamo confrontare le prestazioni che abbiamo con varie schede video: 

F1 2011 fornisce una situazione interessante, infatti l’HD 7870, con entrambe le risoluzioni, si posiziona in testa alla classifica, superando anche le soluzioni di categoria superiore AMD. Questo è il segno che i driver e la gestione software delle ultime release stanno continuando a migliorarsi (sono state impiegate diverse versioni durante i nostri test), una situazione già vista alla presentazione della HD 7950 3 GB (Approfondimento). Entrambe le proposte in esame forniscono oltre 60 FPS con le impostazioni qualitative massime, garantendo il miglior intrattenimento visivo.

Con Crysis 2 i fotogrammi al secondo medi si attestano, alla risoluzione 1680×1050, a 49 per l’HD 7850 e 57 per la proposta top gamma di questa serie. Aumentando la risoluzione e raggiungendo lo standard Full-HD, gli FPS diminuiscono di circa il 15%. Possiamo facilmente notare un ampio miglioramento anche degli FPS minimi rispetto AMD HD 6870 (la precedente generazione), ciò è in parte dato anche dalla nuova architettura NGC. 

 

 
Tag dell'articolo: , , .

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980