AMD HD 7970 3 GB: la nuova top gamma a 28 nm

 

Il 15 dicembre 2010 furono presentate le schede video HD 6950 e HD 6970 dotate di processo produttivo a 40 nm, oggi invece siamo lieti di documentare la prima soluzione realizzata a 28 nm: l’AMD HD 7970 3GB. Questa si basa sull’utilizzo di un’unica GPU con un’architettura inedita, sono stati migliorati anche altri aspetti oltre alle prestazioni, come i consumi e la gestione software, nuove evoluzioni anche per le tecnologie Eyefinity e APP. In questo articolo analizziamo l’architettura e le feature.

AMD ha introdotto la serie HD 7000  chiamata con il nome in codice “Southern Islands”, sono state rivelate 3 diverse architetture per le GPU e rispettivamente “Tahiti” che equipaggerà le proposte di fascia enthusiast, “Pitcairn” per la fascia alta e “Cape Verde” per la mainstream. L’HD 7970 fa parte della prima famiglia, è dedicata ai sistemi high-end, gaming ed alle workstation, utilizza il più prestante processore grafico realizzato da AMD ed è equipaggiata con 3 GB di memoria RAM di tipo GDDR5. Il bus di memoria, rispetto alle precedenti proposte, è aumentato da 256 Bit a 384 Bit, garantendo un notevole aumento della larghezza di banda disponibile che si attesta a 264 GB/s.

La GPU è realizzata con processo produttivo a 28 nm e dispone di 4.31 miliardi di transistor, l’architettura si basa sull’utilizzo di 32 Unità di calcolo, 8 Render Back-ends che gestiscono 32 color ROPs per clock e 128 Z/stencil ROPs per clock, le Unità di Texture sono 128 invece la Cache L2 utilizzabile in lettura e scrittura si attesta a 768 KB. Nella proposta HD 7970 sono disponibili 2040 Stream Processor, le frequenze di funzionamento sono particolarmente elevate, infatti il Core lavora a 925 MHz (AMD assicura tramite il panello CCC overclock oltre 1 GHz), invece la memoria RAM si attesta a 1375 MHz (5500 MHZ), grazie all’utilizzo dello standard PCI-Express 3.0 16X garantisce una larghezza di banda con le schede madri compatibili di 32 GB/s, comunque è garantita anche la retro-compatibilità con gli standard precedenti. La potenza di calcolo dichiarata per la scheda video AMD HD 7970 corrisponde a 3,79 Teraflops, oltre il 40% superiore rispetto all’attuale HD 6970.  

Di seguito possiamo visionare l’architettura della GPU che equipaggia l’HD 7900: 

 La scheda video HD 7970 è compatibile con le librerie grafiche DirectX 11.1 che saranno rese disponibili insieme al nuovo sistema operativo Windows 8, non è chiaro se saranno compatibili anche per le versioni precedenti Windows Vista/ 7 oppure se verranno bloccate come già successo con Windows XP e le DirectX 10/11. AMD ha lavorato anche sulla qualità dei filtri per le Texture, in particolar modo è stato migliorato l’algoritmo per il filtro anisotropico.    

 

 

 
Tag dell'articolo: , , , , , .

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980