AMD presenta gli Opteron 3200, CPU server a basso costo e compatibili con socket AM3+

AMD ha presentato i nuovi Opteron 3200, si tratta di una famiglia di processori a basso costo, orientati agli hosting-provider. Gli Opteron 3200 sono basati sull’architettura Bulldozer, assicurano affidabilità di livello enterprise e possono essere montati sui socket AM3+.

AMD non ha ancora aggiornato per intero il proprio listino con l’immissione dei nuovi Opteron 3200, in ogni caso il comunicato stampa che accompagna questi nuovi processori rivela alcuni dettagli riguardanti i prezzi e desta un po’ di sorpresa trovare l’Opteron 3250 ad appena 99 dollari, mentre per il 3260 e per il 3280 i prezzi sono di 125 e 229 dollari rispettivamente.

I primi due modelli elencati sono dei quad-core con TDP di 45W, mentre il 3280 dispone di otto core, 16 MB di cache e ha un TDP fissato a 65W, mentre i quad-core hanno 8 MB di cache.

I nuovi Opteron 3200

I nuovi Opteron 3200

Purtroppo la press release non fa menzione delle frequenze di funzionamento per ogni modello, ma AMD ha comunque specificato che la serie 3200 ha un clock base di 2.7 GHz e frequenze in modalità Turbo che toccano i 3.7 GHz, tutti i modelli supportano moduli RAM con frequenze massime di 1866 MHz, ma questa frequenza è utilizzabile soltanto con un solo modulo DIMM assegnato ad entrambi i canali del controller di memoria, mente se si utilizzano più moduli DIMM, la velocità massima scende a 1600 MHz.

L'architettura degli Opteron 3200

L'architettura degli Opteron 3200

AMD ha fatto sapere che i partner Dell, Fujitsu, MSI e Tyan, inoltre, come detto prima, possono essere utilizzati sulle mainboard con socket AM3+ senza problemi di compatibilità.

Fonte: urlAMD
 
Tag dell'articolo: , , .

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980