Apple: niente più sostituzione dei device malfunzionanti, si passa alal riparazione

 

Dalla sostituzione alla riparazione in loco: è questo il percorso su cui Apple vuol puntare sempre di più in futuro. I kit di riparazione sarebbero già stati consegnati ai vari Apple Store e a breve la nuova procedura dovrebbe entrare in vigore.

Attualmente la politica di assistenza di Apple prevede la sostituzione dei dispositivi difettosi con un device equivalente nuovo o, se disponibile ricondizionato, ossia un prodotto riparato internamente e con le parti soggette ad usura, come scocca, display e batteria, del tutto nuove, a patto ovviamente che il difetto percepito dall’utente sia efficacemente dimostrato all’interno del Genius Bar negli Apple Store.

iphone5a

Se da un lato questa pratica è risultata vincente a livello di immagine nei confronti degli utenti essa è in realtà molto dispendiosa sia per l’azienda che per gli stessi consumatori. Ad esempio attualmente in caso di rottura dello schermo non è prevista la sostituzione in garanzia, e l’esborso chiesto al cliente è dunque assai elevato.

Presto dunque la situazione potrebbe cambiare. A Cupertino infatti stanno valutando di passare alla riparazione in loco, con un abbattimento dei costi per tutti i soggetti coinvolti. Apple avrebbe già consegnato tutto l’occorrente agli Apple Store ed è quindi solo questione di poco tempo prima di passare alla nuova modalità.

Adesso per esempio i display potranno essere sostituiti in loco, al costo di 149 dollari. Gli Apple Genius poi dovrebbero essere in grado di sostituire anche i tasti volume, il motore per la vibrazione, la fotocamera posteriore e lo speaker sia su iPhone 5S che 5C, mentre il tasto Home sarà riparabile solo per il modello 5C.

La sostituzione della batteria fuori garanzia costerà 79 dollari, mentre ce ne vorranno 29 per il tasto Home. Le tempistiche necessarie dovrebbero aggirarsi in media attorno all’ora di tempo, ma in alcuni casi potrebbe bastare meno.

E’ ovvio che per i restanti difetti coperti da garanzia e non compresi nella possibilità di riparazione in loco la procedura resterà la stessa attuale.  


 

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980