Apple rilascia iOS 6.1: ora supporta le reti LTE

 

Apple ha da poco rilasciato l’aggiornamento del proprio sistema operativo per dispositivi mobile, denominato iOS 6.1. Tra le  maggiori novità vi è il supporto alle reti LTE (Long Term Evolution) per 36 Paesi, tra cui l’Italia.

A parte i device iPhone 5, iPad mini e iPad che sono in grado di supportare le reti veloci 4G LTE, i seguenti dispositivi sono compatibili con iOS 6.1 ma ovviamente non beneficeranno della connettività ad alta velocità LTE:  iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5,  iPod touch 4 e 5,  iPad 2,  iPad 3 e 4 e iPad mini.

Visto il numero di device compatibili, l’aggiornamento interesserà circa 300 milioni di dispositivi nel mondo, un numero enorme. Le reti LTE si stanno affacciando solo negli ultimi mesi nelle principali città italiane, gli operatori che offrono abbonamenti specifici sono Vodafone, TIM e 3 Italia. La velocità di navigazione è pari a 100 Mbps in download e a 50 Mbps in upload.

Uno dei problemi riscontrati dopo l’aggiornamento da chi ha un dispositivo compatibile con il 4G è l’impossibilità di disattivare le reti 3G, questo riduce considerevolmente la durata della batteria. Apple è al corrente della problematica ma non sono pochi gli utenti che minacciano di effettuare il jailbreak di iOS 6.1 non appena sarà disponibile. 

Approfondimento: urlApple
 
Tag dell'articolo: , , , .

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

Archivo mensile 2022


Visualizza gli Archivi completi
▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980