CES 2013: Project Shield, la console portatile di progettazione NVIDIA

 

NVIDIA durante il CES 2013 oltre alla presentazione del SOC Tegra 4, ha mostrato il prototipo “Project Shield“, una console di ultima generazione che si basa proprio su questa architettura hardware per garantire un elevato intrattenimento nei videogiochi. Tra le altre caratteristiche principali vi sono lo schermo multi touch da 5″ e un sistema di tasti analogico e digitali studiato per i videogiocatori,  il tutto gestito dal sistema operativo Android.

Annunciato a sorpresa durante il CES 2013 il Project Shield, la prima console portatile di progettazione diretta NVIDIA. Il primo aspetto che salta all’occhio e il layout scelto, semplice ed adatto ai videogiocatori vecchia scuola, infatti si tratta (semplificando) di un joypad con hardware mobile di fascia alta e uno schermo apribile sul frontale. Si tratterà di uno dei primo terminali basati sul nuovo SOC NVIDIA Tegra 4, il display è da 5″ con una risoluzione pari a 1280 x 720 (294 dpi).

La gestione software sarà affidata al sistema operativo Android 4.2 Jellybean, ciò assicura la compatibilità con migliaia di applicazioni e videogiochi disponibili sul mercato, inoltre tramite il portale Tegra Zone saranno disponibili in futuro ulteriori titoli ottimizzati per questa piattaforma. Sulla base sono disponibili i classici tasti presenti nei joypad delle console tradizionali, tra cui: 2 joysticks, D-pad, pulsanti ABXY, freccia destra/sinistra e su/giù e ulteriori tasti di gestione generale (Start, Back, Home, scrool sound, Power button). L’audio integrato, con tecnologia bass-reflex e la connettività Wi-Fi (802.11n 2×2 MIMO game-speed, ottimizzata in ambito gaming per fornire una latenza minore) sono ulteriore feature che saranno implementate per assicurare il miglior intrattenimento in piena mobilità.

Di seguito il video ufficiale:

La console NVIDIA Shield avrà a disposizione la connessione HDMI (con possibilità di gestire monitor esterni sino alla risoluzione 4K), Micro-USB e lo slot per memory card Micro SD, oltre al classico jack da 3,5 mm per le eventuali cuffie.

La data di lancio ufficiale non è stata annunciata, e neanche, il suo prezzo di vendita.

 


Fonte: urlApprofondimento
 

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980