CES 2014: CoolerMaster Glacer 360L, All-in-One triventola!

 

CoolerMaster ha annunciato la progettazione di un kit a liquido All-in-One per CPU ad altissime performance, prende il nome di Glacer 360L e si distingue per l’uso di un radiatore triventola da 120 mm.

I tradizionali kit a liquido All-in-One sono spesso un buon compromesso per l’utenza che vuole ottenere buone performance di raffreddamento a costi accessibili, ma rispetto ad impianti a liquido professionali sono sempre stati a livelli inferiori. CoolerMaster con la progettazione del Glacer 360L, attualmente in esposizione al CES 2014, vuole ridurre al minimo questo gap, proponendo un prodotto in grado di gestire in un uso quotidiano anche i processori più overclockati ed assetati di energia e calore. Si compone di un Waterblock con base in rame e soprastante è installata la pompa da 3500 RPM, il suo asso nella manica è il generoso radiatore “360″ che può ospitare 3 ventole da 120 mm (6, se si sfruttano “a panino”) infine il tutto è collegato mediante tradizionali tubi in silicone con rifinitura nera.

CoolerMaster Glacer 360L img 3

Dalle foto si può intuire la compatibilità con gli ultimi socket Intel LGA 1150/1155/1156/1366/2133, nessuna conferma per quanto concerne i sistemi AMD, anche se i modelli già presenti a catalogo offrono questa possibilità, quindi è quasi una certezza. Il circuito è pensato per essere chiuso, quindi non necessità di particolare manutenzione da parte dell’utente, se non la  periodica pulizia del radiatore dalla polvere, va detto che per la sua corretta installazione bisogna disporre di un case predisposto per questo genere di radiatore. 

CoolerMaster Glacer 360L img 2

Al momento non ci sono informazioni ufficiali sulla data di lancio e sul prezzo di vendita.

Tutte le news sul CES 2014


 

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980