Console war: secondo alcuni sviluppatori la PlayStation 4 sarebbe decisamente più performante della Xbox One

 

PlayStation 4 più veloce di Xbox One, Xbox One più veloce di PlayStation 4: in questi mesi abbiamo sentito tesi opposte sulle due nuove console Sony e Microsoft, che tra qualche mese daranno il via a una nuova console war. Ma con l’hardware ancora non definitivo sembra difficile stabilire al momento una verità univoca.

Ma insomma, qual è delle due la console più performante? Per avere una risposta affidabile bisognerà attendere ovviamente che sia la Sony PlayStation 4 che la Microsoft Xbox One siano entrambe disponibili sul mercato, così da poterle sottoporre a uno stesso set di test.

ps4xboxnew

Fino ad allora si tratta di supposizioni, più o meno sostenute arbitrariamente dai fan di questo o quel brand. Ad esempio la rivista Edge, che recentemente si era già schierata apertamente a favore della console nipponica, ha riportato il parere di uno sviluppatore, rigorosamente anonimo, secondo il quale la PlayStation 4 sarebbe al momento molto più veloce della XboX One, per merito della memoria GDDR5 e della ALU, con clock rate molto più elevato.

Secondo lo sviluppatore facendo girare del software non ottimizzato su entrambe le console, nel caso di PS4 si otterrebbero prestazioni chiaramente superiori, nell’ordine del 50 % (30 FPS contro 20). “Xbox One è più debole ed è molto difficile sfruttare la ESRAM di cui è dotata”, avrebbe inoltre aggiunto lo sviluppatore in questione.

Microsoft è a conoscenza del problema e per questo di recente ha modificato alcuni parametri di funzionamento della console, rivedendo al rialzo anche le frequenze operative di CPU e GPU. Tuttavia, sempre secondo la rivista, “l’aggiornamento della velocità di clock praticato da Microsoft non è significativo e non cambia le cose in maniera sensibile”.

A Redmond inoltre sarebbero indietro anche dal punto di vista software e qualcuno avrebbe definito i driver di Xbox One “orribili”. La situazione dunque è davvero così disastrosa? La sensazione è che tutto dipenda molto dai punti di vista.

Secondo altri sviluppatori ad esempio Xbox One risulterebbe facilmente superiore alla PlayStation 4 se si prendessero in considerazione titoli che fanno uso di tecniche di rendering avanzate. Secondo un altro sviluppatore infatti “se si useranno tecniche di generazione procedurale o di ray tracing tramite superfici parametriche, le quali eseguono un elevato numero di scritture sulla memoria e non fanno molto affidamento sul texturing o sull’ALU, Xbox One probabilmente supererà PS4″.

Per quanto riguarda poi i supposti limiti hardware c’è da ricordare che in entrambi i casi le piattaforme non sono ancora finalizzate e i driver ancora molto immaturi. Alla fine comunque anche un giornale apertamente schierato come Edge ha dovuto ammettere che, tutto sommato, al debutto, lo stesso titolo probabilmente girerà in maniera identica sulle due console e che saranno i titoli specifici eventualmente ad evidenziare differenze tra i due prodotti.

Al momento ciò che è certo è soltanto che la Xbox One costa 100 euro in più della PlayStation 4, ma offre nel bundle anche la videocamera per il controllo tramite gesture Kinect ed ha spiccate doti da media center che la PlayStation 4 non ha.  


 

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980