CRYORIG R1: neonato con esperienza

 

Per chi si dedica personalmente all’assemblaggio del proprio PC può non essere sufficiente il sistema di raffreddamento stock che Intel ed AMD mettono a corredo delle proprie CPU, questa categoria di utenza tende a mostrare non solo elevata manualità, ma anche spiccate tendenze verso l’overclock e, in queste situazioni, è d’obbligo affidarsi ad una soluzione di raffreddamento after-market, capace di maggiori prestazioni della soluzione d’origine.

Tra i marchi emergenti, nelle soluzioni di dissipazione per PC, vale la pena di prestare attenzione a CRYORIG LLC, fondata ufficialmente nel 2013, ma composta da un team di veterani prelevati da marchi blasonati come Thermalright, Prolimatech e Phanteks. La neonata CRYORIG ha appena presentato il suo prodotto di punta, il dissipatore dual-tower R1.

 

CRYORIG R1

CRYORIG R1

 Nel design dell’R1 confluiscono anni di ricerca e innovazioni tecnologiche, molte delle quali messe sotto brevetto dalla stessa CRYORIG, come la tecnologia di saldatura DirectCompress o il sistema di accelerazione del flusso denominato Jet Fin Acceleration System, ancora l’Heatpipe Convex-Align e il sistema Displacement Optimization.

04 03 05

Il dissipatore R1 è declinato in due versioni, la Universal e la Ultimate, quest’ultima si distingue per l’utilizzo di due ventole XF140 da 140x26mm e la possibilità di aggiungere una terza ventola XF140. La versione Universal, invece, sfrutta una ventola XF140 ed una ventola aggiuntiva a basso profilo XT140, da 140x13mm e in grado di assicurare prestazioni più silenziose.

CRYORIG metterà in commercio l’R1 Ultimate a gennaio del prossimo anno, mentre la versione Universal arriverà a febbraio, ancora non comunicati i prezzi di vendita.


Fonte: urlCRYORIG
 
Tag dell'articolo: , .

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

Archivo mensile 2019


Visualizza gli Archivi completi
▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980