Dell: inizia l’invasione dei monitor 4K

 

E’ ufficialmente iniziata l’invasione dei monitor 4K, a dare il via all’offensiva è stata Dell, che ha dapprima annunciato un display 4K a luglio ed ora lo ha messo sul mercato, non da solo, ma insieme ad altri colleghi.

Il fratello maggiore della famiglia di display 4K presentata da Dell è l’UltraSharp 32, conosciuto anche con il suo codice identificativo UP3214Q. Si tratta di un display che sfrutta un pannello IGXO da 31.5 pollici ed offre una risoluzione 3840×2160 pixel, per una densità di 140 PPI.

 

Dell UltraSharp 32

Dell UltraSharp 32

L’UltraSharp 32 è in commercio al prezzo di listino di 3.500 dollari, ma se vi sembra troppo caro, potete sempre optare per il fratello minore, l’UltraSharp 24, che verrà messo in commercio il 16 dicembre al prezzo di “appena” 1400 dollari. L’UP2414Q offrirà la stessa risoluzione dell’UltraSharp 32, ma con una diagonale di 23.5 pollici, il che porta ad una densità di 180 PPI.

 

Dell UltraSharp 24

Dell UltraSharp 24

La differenza tra i due display, risoluzione a parte, sta nelle caratteristiche tecniche dei pannelli IGZO utilizzati. Dell dichiara, infatti, che il pannello IGZO dell’UltraSharp 32 è in grado di fornire una profondità di colore a 10-bit, mentre il pannello del display da 24 pollici offre colori ad 8-bit, ma è dotato di una unità AFRC che simula la stessa profondità ottenuta nel fratello maggiore.

Entrambi i display sono in grado di coprire il 100% della gamma di colori sRGB ed il 99% dello spettro Adobe RGB, offrono un valore di contrasto di 1000:1 ed una luminosità di 350 candele per metro quadro, con un tempo di risposta di 8ms gray-to-gray.

La frequenza di refresh di questi display è 60 Hz e l’input può essere fornito attraverso una DisplayPort 1.2. Entrambi sono anche dotati di un connettore HDMI, che limita il refresh a 30 Hz, infine è presente anche un connettore mini-DisplayPort, del quale non è dichiarata la frequenza di refresh.

Entrambi hanno integrato un hub USB che mette a disposizione 4 porte SuperSpeed, è anche presente un lettore di schede di memoria, infine il modello da 24 pollici può anche essere orientato in modalità portrait.

 

I modelli 4K di Dell non finiscono qui, l’azienda ha infatti intenzione di lanciare un terzo display, intermedio tra i due per quanto riguarda le dimensioni, la diagonale sarà di 28 pollici, il P2815Q o UltraSharp 28, le sue caratteristiche tecniche saranno, però, di livello inferiore ai due già presentati (motivo per cui manca la U nella sigla di identificazione). Dell ha dichiarato che l’UltraSharp 28 sarà il display 4K più economico sul mercato al momento del lancio, che avverrà a inizio 2014, il suo prezzo di listino sarà infatti inferiore ai 1000 dollari.

Una buona notizia per chi attendeva display ad alta densità per i PC desktop, questi modelli stanno iniziando ad invadere il mercato, forse è ancora presto per l’acquisto, ma scendere da 3.500 dollari a meno di 1000 è un segnale incoraggiante.


Fonte: urlDell
 
Tag dell'articolo: , , .

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980