Disponibile ufficialmente la NVIDIA GeForce GTX 770!

 

Sono trascorsi solo pochi giorni dalla presentazione della gamma GeForce GTX 700 e NVIDIA è intenta a proseguire con il suo ampliamento. Infatti lancia ufficialmente la sua seconda scheda video dedicata a questa serie, ci stiamo riferendo alla GeForce GTX 770, soluzione considerabile un’evoluzione della GTX 680, con maggiori prestazioni e l’implementazione delle ultime tecnologie. Proseguiamo con l’analisi tecnica e un’anteprima sulle prestazioni.

In queste ore si amplia la gamma di schede video NVIDIA con una new entry dedicata al segmento desktop high-end: la GeForce GTX 770, a tutti gli effetti un’evoluzione della precedente generazione. Infatti non sono presenti stravolgimenti del progetto, ma varie implementazioni ed ottimizzazioni al fine di offrire all’utente finale un prodotto dalle maggiori prestazioni 3D ma con un comparto tecnologico altrettanto sofisticato. Il primo aspetto che salta all’occhio è il nuovo “corpo”, infatti il PCB e il dissipatore riprendono le linee sfruttate sulla recente GeForce GTX 780 e sulla variante GeForce TITAN.

Ciò non solo gli assicura un impatto estetico importante, ma sono comprese anche le varie ottimizzazioni apportate, come le migliorie effettuate al comparto di alimentazione e alla gestione della ventola. Inoltre è stata introdotta la tecnologia GPU BOOST di seconda generazione, la quale tenendo conto sia dei consumi (TDP) che delle temperature in tempo reale, permetterà di ottimizzare la frequenza del Core in base allo specifica situazione, ottenendo così le migliori performance senza causare problemi di stabilità.

NVIDIA Geforce GTX 770 IMG 3

A tal proposito, la NVIDIA GeForce GTX 770 sfrutta il processore Kepler GK104, una vecchia conoscenza in quanto già ampiamente sfruttato in varie versioni sulla precedente gamma. La variante impiegata in questa nuova scheda video è la stessa sfruttata dalla GTX 680, più nello specifico dispone di 1536 CUDA Core (tutti abilitati), 32 ROPs e 128 Unità di Texture. Inoltre NVIDIA ha previsto frequenze di funzionamento superiori, il Core opera ad un valore default pari a 1046 MHz e 1085 MHz per quanto concerne il dato “Boost”.

NVIDIA Geforce GTX 770 specifiche 7NVIDIA Geforce GTX 770 specifiche 2

Anche il comparto memoria ha previsto un potenziamento, infatti impiega le più veloci memorie GDDR5 sul mercato, capaci di una frequenza di 1750 MHz. Il Bus si attesta al consueto 256 Bit e pertanto, il Bandwidth si aggirerà a circa 224 GB/s (15% superiore rispetto alla GTX 670/GTX 680). Per quanto concerne la capacità di memoria, NVIDIA ha previsto due possibilità: 2 GB come valore standard o 4 GB per i brand che vogliono optare per un prodotto più estremo (senza dover riprogettare il PCB).

NVIDIA Geforce GTX 770 specifiche 1

Queste modifiche hanno causato un conseguente aumento dei consumi, il TDP ufficiale si attesta a 230 Watt, 35 W in più rispetto alla GTX 680 e 60 W se consideriamo la GTX 670. Nella seguente tabella abbiamo riassunto le principali caratteristiche della GeForce GTX 770 confrontate con le attuali schede video NVIDIA di ultima generazione e dedicate alla fascia high-end, basate sull’architettura Kepler e realizzate con processo produttivo a 28 nm:

  GTX 670 GTX 680  GTX 770 GTX 780 GTX TITAN
Processo 28 nm 28 nm 28 nm 28 nm 28 nm
Potenza di calcolo / 3.09 TFlops 3.2 TFlops 4.0 TFlops  4.5 TFlops
Transistor 3.54 miliardi 3.54 miliardi 3.54 miliardi 7.1 miliardi 7.1 miliardi
Dimensione Die 294 mm2 294 mm2 294 mm2 551 mm2 551 mm2
ROPs 32 32 32 48- 48
Unità Texture 112 128 128 224- 224
Stream/Cuda Core 1344 1536 1536 2304 2688
Frequenza Core 915 MHz 1006 MHz 1046 MHz 863 MHz 837 MHz
Frequenza Memoria 1502 MHz 1502 MHz 1750 MHz 1502 MHz 1502 MHz
Interfaccia Memoria 256 Bit 256 Bit 256 Bit 384 Bit 384 Bit
Capacità Memoria 2 GB 2 GB 2/4 GB 3 GB 6 GB
Bandwidth 192.3 GB/s 192.3 GB/s 224 GB/s 288 GB/s 288 GB/s
Consumo (TDP) 170 W 195 W 230 W 250 W 250 W

Al livello tecnico non sono previste altre novità, su quello software invece, ricordiamo che al lancio della GeForce TITAN e più recentemente per la GeForce GTX 780, sono state effettuate varie migliorie alla suite offerta da questo produttore, al fine di migliorare e semplificare l’esperienza con i propri videogiochi preferiti. Da segnalare anche il lato driver che ha subito continui aggiornamenti e migliorie, ciò considerando che non ci sono state modifiche tecniche significative rispetto alla serie precedente, possiamo affermare che il lato software/driver è ormai particolarmente maturo per gamma di prodotti GeForce GTX 700.

Proseguiamo con l’analisi dettagliata del prodotto.

 



 

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

Archivo mensile 2019


Visualizza gli Archivi completi
▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980