Disponibili le schede video AMD Radeon R7 240, R7 250, R7 260X, R9 270X e R9 280X

 

AMD Radeon R7 240 e R7 250 nel dettaglio

La Radeon R7 240 è la nuova entry level tra le schede video AMD dedicate al segmento desktop. Dispone di dimensioni particolarmente contenute  (occupa un singolo slot) ed un design “Low Profile”, per adattarsi (sostituendo la staffa di supporto) al meglio nei cabinet HTPC. A tal proposito, non escludiamo che vengano prodotte versioni custom con dissipazione totalmente passiva.

AMD Radeon R7 240 img 01

Il processore grafico si basa su un design con 320 Stream Processor, la frequenza del Core si attesta a 780 MHz. Il comparto memoria prevede l’uso sia di moduli GDDR3 che dei più evoluti GDDR5, in entrambi i casi il Bus si attesterà a 128 Bit. Questa scheda video offre una potenza di elaborazione di quasi 500 GFlops (0.5 TFlops). Oltre il 5 % in più è garantito dalla Radeon R7 250, la quale può vantare un processore grafico poco più grande (384 Stream Processor) ma con una frequenza particolarmente elevata, pari a 1050 MHz. Il comparto memoria è il medesimo.

AMD Radeon R7 240 img 02

In entrambi i casi la lunghezza della scheda è limitata a circa 17 cm, pensata appositamente per non sforare nel caso in cui sia usata su schede madri con form factor Mini-ITX (e quindi, con cabinet particolarmente compatti).

AMD Radeon R7 250 img 2

AMD Radeon R7 250 img 1

I consumi, per entrambi i modelli, sono talmente bassi che non è richiesto l’uso di spinotti di alimentazione supplementare. Offrono un totale di 3 uscite video: VGA (per assicurare la compatibilità agli schermi più vecchi) oltre al consueto HDMI e DVI, è previsto il supporto alla tecnologia AMD Eyefinity per gestire più monitor contemporaneamente.

 



 

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980