Facebook vale 102 miliardi di dollari

 

L’ultima asta dei titoli di Facebook portata a termine da SharesPost prima dell’Ipo, ha fatto ulteriormente aumentare il valore commerciale del social network sino a raggiungere la cifra di 102,8 miliardi di dollari, con un valore delle azioni pari a 44,10 dollari e con un aumento, rispetto alla precedente trattativa, dell’8,9%.
SharesPost permette a singole persone di vendere ed acquistare azioni che ancora non sono regolamentate dal mercato azionario, è questa la situazione di Facebook, almeno sino a maggio, quando scenderà ufficialmente in borsa.

Le aspettative degli analisti per quanto riguarda la valutazione in borsa di Facebook è compresa tra i 5 ed i 10 miliardi di dollari a fronte di una valutazione dell’azienda pari a 75/100 miliardi di dollari, ma non è detto che la previsione debba essere corretta in futuro, visto che in ballo vi sono alcune cause legali, come quella con Yahoo!, che ne potrebbero far cambiare le sorti.

Nel frattempo Mark Zuckenberg ha incontrato il premier giapponese Yoshihiko Noda, nell’ultimo anno Facebook ha conosciuto un vero e proprio boom in Giappone passando da 2 a 12 milioni di utenti.

 
Tag dell'articolo: , , .

 

Non sono ammessi commenti per questo articolo.

Fan di Facebook

Seguici o condividi su:

Assistenza Tecnica

▲ torna su Login »

Per qualsiasi informazione si prega di utilizzare la sezione Contatti - Pagina dello Staff.
Nomi e marchi appartengono ai legittimi proprietari e vengono utilizzati per il solo scopo informativo.
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.
Licenza Creative Commons
2011 - TechArena
P.Iva: 02914540980