+ Rispondi
Pagina 3 di 5 PrimaPrima 1 2 3 4 5 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 su 44
  1. #21

    Iscritto dal
    29/07/2012
    Località
    PN-TV
    Messaggi
    5,249
    Stacca e soffia è un buon metodo



    Ragazzi però munitevi sempre di un pezzo di tubo per lo scolo, che essere senza è veramente da nabbi

  2. #22
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    16/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,774
    Ma è uguale, tanto quando smonterò tutto lo dovrò buttare


  3. #23

    Iscritto dal
    15/01/2017
    Messaggi
    22
    Primo impianto delucidazioni-szhno6.jpg
    Primo impianto delucidazioni-212u343.jpg
    Primo impianto delucidazioni-og9c39.jpg
    Primo impianto delucidazioni-huqa00.jpg
    Primo impianto delucidazioni-xky7oj.jpg
    Primo impianto delucidazioni-10xyfyd.jpg

  4. #24

    Iscritto dal
    29/07/2012
    Località
    PN-TV
    Messaggi
    5,249
    Prima di tutto carica l'XMP della RAM che sei a 1333 adesso.

    Qui non mi ricordo più dove mettere le mani. Ho usato una volta una Gigabyte un paio di anni fa...

    Metti il turbo power limit a 200 W e imposta 40 sul ratio di tutti i core. Il VCore mettilo a 1.1 e alzalo finché non booti...

  5. #25

    Iscritto dal
    15/01/2017
    Messaggi
    22
    Cpu clock ratio lascio cosi per il momento o alzo a 43??

  6. #26

    Iscritto dal
    29/07/2012
    Località
    PN-TV
    Messaggi
    5,249
    Puoi metterlo al valore che vuoi, per un 43 probabilmente ti serviranno almeno 1.150/1.175V.

  7. #27

    Iscritto dal
    15/01/2017
    Messaggi
    22
    Primo impianto delucidazioni-cattura.png
    Primo impianto delucidazioni-1.png

  8. #28

    Iscritto dal
    29/07/2012
    Località
    PN-TV
    Messaggi
    5,249
    Quindi? Hai fatto qualche stress test?
    La temperatura in Idle sembra buona.

  9. #29

    Iscritto dal
    15/01/2017
    Messaggi
    22
    Ciao ho fatto un test al volo con cinebench e non supero i 55 °C ora in idle sono sui 27 °C Poi come procedo intel extreme tuning e stress cpu?? per quanto tempo?? Prime95 non serve??
    Turbo boost lascio su auto??
    Grazie

  10. #30

    Iscritto dal
    29/07/2012
    Località
    PN-TV
    Messaggi
    5,249
    Ma quindi per il multi a quanto lo hai messo? A 40?

    In primis configura le ram in modo che siano alla velocità di targa (tramite XMP).

    Prime c'e' chi lo usa... Prima di tutto ogni programma stressa solo alcune aree della CPU, e hanno istruzioni specifiche che possono rivelare instabilità su alcune architetture di CPU ma non su altre. Per cui ogni CPU ha i suoi programmi specifici da usare. A me scoccia lasciare il PC a macinare roba (e consumare Watt) solo per fare un test (che se poi si pianta o se si resetta comunque va sorvegliato per essere corretto), come fa chi lascia Prime ore e ore a girare.

    Preferisco fare una suite di test per individuare le instabilità a breve termine. In genere avvio Windows, faccio partire HW info, poi CPUZ, bench di CPUZ,
    Bench di Cinebench (Per i core), bench di PovRay (per Core e IMC), Bench di Intel XTU (per Core e Cache), poi faccio Firestrike (o TimeSpy), per vedere un pò tutto il sistema sotto stress. Volendo fai girare un pò di Linx... adesso non mi ricordo se facevo 20 passaggi con 2GB (o 4?) e poi tipo 3 passaggi con 8 (o 12?)... non mi ricordo...
    In genere con questa procedura riesco ad arrivare al peggio a 15mV dalla stabilità (in genere aumento di 5mV ogni volta che crasha o ci sono errori o instabilità nei benchmark, ma puoi aumentare di 10 o di 25; 1mV = 0,001V). Poi ti basta usare il PC e vedere se crasha... Calcola che già farsi tutti i test uno dopo l'altro è sintomo di stabilità (anche perchè dopo un pò che girano i bench il loop va in temperatura, per cui stressi anche quello).
    Tieni sempre d'occhio la temperatura massima raggiunta dai core, per un liquido io non andrei oltre i 75°C, ma volendo puoi spingerti fino a 80. (La CPU è ok fino a 95°C, ma non sono temperature che voglio vedere nel mio sistema... )

    Poi, ognuno ha il suo metodo. AIDA 64 è molto usato per Haswell, dicono che sia il migliore per trovare le instabilità. Io non lo uso principalmente perché non lo ho mai acquistato e mi sono interessato poco, ma se trovi qualche guida fai pure.

    Comunque se i test passano aumenti il moltiplicatore di 1 (o di 2, a seconda di quanto vuoi spingerti in alto).
    Io in genere porto le CPU nel raggio tra 1,2 e 1,25V, e tengo il moltiplicatore massimo che riesco (adesso sono a 45 per 1,19V, ma la mia è una CPU abbastanza buona).

    Si tratta di spenderci tempo e passione


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 21:08.