+ Rispondi
Risultati da 1 a 8 su 8
  1. #1

    Iscritto dal
    22/07/2012
    Messaggi
    67

    Info tecniche mod H100.

    Ciao a tutti . Mi son deciso e ho eseguito la mod all'h100....la curiosità di provare non ha limiti in noi smanettoni...ho preso un tubo 6/8 e un attacco rapito a T...ho scaldato i tubi e gli ho inseriti nelle uscite del rad e della pompa....senza fascette 0 fuori uscite.... poi ho iniziato a far girare il liquido EK nel circuito...Con l'aiuto della mia ragazza (SANTA DONNA) ho sbattuto il radiatore per far uscire tutte le bolle lasciando il tubo staccato dalla parte della pompa in immersione...ho fatto ripartire la pompa e ho spurgato quel poco di aria rimasta..ho tappato il foro di uscita e ho chiuso il circuito in immersione....Piccole info...Sbattacchiando il radiatore fà rumore dunque c'è ancora aria... Come risolvo questo problema ? Devo riprovare ?

    Foto :

    http://i47.tinypic.com/2n0r5tf.jpg
    http://i46.tinypic.com/29ar2ua.jpg
    http://i46.tinypic.com/6ojygj.jpg

    Il circuito è perfettamente sigillato...gli attacchi rapidi sono una manna dal cielo ...
    .. HP Sleekbook 15-B035EL + 8Gb Corsair Vangeance CMSX4GX3M1A1600C9 + Samsung 840 250Gb + WD Elements Portable 2TB ..




  2. #2

    Iscritto dal
    07/09/2011
    Località
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,389
    C'è una procedura, per spurgarlo del tutto va immerso in una bacinella piena di acqua.. guarda il topic di Black_Out sull'H100
    "Motore danza - sento già - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino è nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico è un vigliacco"

  3. #3

    Iscritto dal
    22/07/2012
    Messaggi
    67
    Mi potreste spiegare bene la technica?
    .. HP Sleekbook 15-B035EL + 8Gb Corsair Vangeance CMSX4GX3M1A1600C9 + Samsung 840 250Gb + WD Elements Portable 2TB ..




  4. #4

    Iscritto dal
    07/09/2011
    Località
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,389
    Dal thread di B_O:

    il radiatore è in immersione dentro una bacinella o recipiente. i tubi uscenti da wb/pompa sono uno collegato al rad, l'altro libero per il rabbocco.
    mettiamo il radiatore in immersione nel liquido, con un imbuto rabbocchiamo il tubo libero in modo che il liquido scenda alla pompa, e azioniamo la pompa per qualche secondo (tenedola più in basso del rad così fa meno fatica). vedrete che dal raccordo libero del rad usciranno tante belle bolle. ripetete per un paio di volte finchè non vedrete che di bolle non ne escono più.
    non timane che collegare il tubo libero al rad,sempre in immersione per impedire che rientri aria. ora dovreste aver spurgato per bene, se così non fosse, ripetete il procedimento
    "Motore danza - sento già - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino è nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico è un vigliacco"

  5. #5

    Iscritto dal
    22/07/2012
    Messaggi
    67
    Si ok........ho letto.....ma allorara devo immergerlo del tutto il rad...tanto vale allora far tirare il liquido direttamente dalla vaschetta no ?
    .. HP Sleekbook 15-B035EL + 8Gb Corsair Vangeance CMSX4GX3M1A1600C9 + Samsung 840 250Gb + WD Elements Portable 2TB ..




  6. #6
    ADP
    ADP non è in linea
    Il Mod.ificatore
    Iscritto dal
    27/05/2011
    Località
    Firenze
    Messaggi
    1,938
    Sono due cose diverse Andrea, se immergi il radiatore per forza di cosa, come la fisica ci insegna, l'aria andrà verso la superficie del liquido.
    Si dovrà comunque ruotare il radiatore per liberare tutta l'aria e poi mi chiedo, quanto liquido, che ricordo deve essere con proprietà anticorrosive, occorrerà per fare quest'operazione ? la spesa ne vale la pena ?

    Se si riempie con cura e con tanta pazienza nella procedura di spurgo, si ottiene comunque una buona assenza d'aria e sarà sicuramente meglio di quanto fatto dal produttore.

  7. #7

    Iscritto dal
    22/07/2012
    Messaggi
    67
    ADP mi hai capito... Grazie
    .. HP Sleekbook 15-B035EL + 8Gb Corsair Vangeance CMSX4GX3M1A1600C9 + Samsung 840 250Gb + WD Elements Portable 2TB ..




  8. #8

    Iscritto dal
    14/05/2012
    Località
    SS
    Messaggi
    96
    Ciao,come ti hanno gia' detto,il metodo del rad in immersione in un secchio è quello secondo me migliore,tuttavia si potrebbe anche riempire il radiatore "manualmente" e cioè mettendo il rad piu' in basso del waterblock con i tubi in verticale,un tubo rimane staccato dal waterblock e da li iniziamo a riempire con una siringa e di tanto in tanto muoveremo il rad in varie direzioni per separare l'aria dal liquido e poi di nuovo a riempire fino a quando dal waterblock (che non è collegato al tubo) inizia ad uscire solo liquido,questi passaggi vanno fatti 3-4 volte fino a che dentro il rad non ci sia piu' aria,a questo punto si collega l'altro tubo al waterblock e con un alimentatore si fa' girare la pompa-waterblock per un po',muovendo il rad ci accorgeremo dal rumore se dentro c'è ancora aria e staccato di nuovo il tubo provvederemo a riempire ancora facendo fuoriuscire altro liquido fino a quando non ci sembra di aver tolto tutta l'aria.Non so se riesco a farmi capire,detto cosi sembra un casino ma si puo' fare,meglio se ti fai aiutare da qualcuno.

    Edit. Potresti anche sfruttare quel raccordo a T per riempire,ci attacchi un pezzo di tubo e riempi con la pompa accesa tenendola piu' in basso del radiatore oppure se possiedi una vaschetta la attacchi al raccordo a T e spurghi e dopo la togli,se non hai una vaschetta potresti usare direttamente il flacone del liquido ,nel tappo ci infili il tubo del raccordo a T e spurghi e poi levi il flacone e tubo del T.
    Ultima modifica: 22-08-2012 alle 15:05, di jam71


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 17:34.