+ Rispondi
Risultati da 1 a 7 su 7
  1. #1

    Iscritto dal
    18/06/2012
    Località
    addo' s' mang'n l' strasc'nat c' l' cim d' rap
    Messaggi
    40

    consigli e/o suggerimenti per un nuovo impianto a liquido

    Ieri mi hanno dato un’ottima notizia: riceverò un po’ di soldini arretrati…
    L’idea del mio futuro (ormai non lontano) impianto a liquido è questa:

    EK Supremacy Plexy Nikel;
    Phobya G-Charger 240 Rev 1.2;
    Laing DCC 500 1PlusT;
    Aquacomputer TOP;
    Phobya 5,25 Sngle Bay Reservoir Black;
    Alphacool tubing 13/10 – red (3 mt);
    Raccordo a compressione 10/13 Black Nikel (10 pz);
    Acqua Bidistillata Ybris Cooling; può bastare 1 litro?
    Lamptron FC5 V2 FAN Controller 30W Black;
    Led Pack 5x twin ultra bright RED (per coreografia)
    Le ventole non le ho menzionate perché le ho già.

    Per il momento vorrei liquidare solo la CPU, non escludendo, in futuro, di raffreddare anche la GPU.
    Pertanto, vi chiedo:
    1. Sarà sufficiente la Laing 500?
    2. E il radiatore da 2x120? Ho trovato anche un modello alto addirittura 8 cm.! Vorrei evitare di stravolgere il mio case HF 922 (come qualcuno ha già fatto) per montare un “tripla ventola”…
    Quale sarebbe l’eventuale miglioramento?
    A tal riguardo non trovo nel forum test o misurazioni di prestazioni/temperature su CPU in overclock raffreddate con simili impianti dotati di radiatori da 2 o 3 ventole… magari mi sarà sfuggito…

    Che ne pensate? Consigli e/o suggerimenti sono ben accetti

  2. #2

    Iscritto dal
    02/10/2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    74
    credo che per farti dare delle delucidazioni più precise dovrai inserire i dati della cpu e l'eventuale gpu da liquidare cosi che gli esperti possano farsi un calcolo di massima del calore da smaltire.

    per l'acqua credo che un litro sia poco.

    Spero di non aver dato info errato :P

  3. #3

    Iscritto dal
    18/06/2012
    Località
    addo' s' mang'n l' strasc'nat c' l' cim d' rap
    Messaggi
    40
    e mi sembra giusto

    Dunque, attualmente ho un phenom x4 960 sbloccato a x6 e occato a 4 GHz in daily, raffreddato da un Antec H2O 620.

    La scheda grafica è una 6870 con raffreddamento proprietario GIGABYTE triventola.

    SSD Samsung 830 256gb + 2 F3 ciscuno da 1 Tb in raid0

    16gb di ram 1866 G.Skill RipjawsX F3.

    Il tutto assemblato su MB Asrock 970 extreme4 in case Coolermaster HF922.

    Alimentatore Seasonic X 760W gold.

    Nell'immediato futuro conto di sostituire la CPU con una bella FX8350 e liquidare solo quella.

    Per il comparto grafico, invece, attendo l'uscita della nuova serie 8000 di AMD che dicono sia, a parità di segmento (8870 - 8950), più prestante, più fesca ed economica dell'attuale.
    vedremo il da farsi...
    Ultima modifica: 27-10-2012 alle 17:01, di Gabop

  4. #4

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Messaggi
    3,224
    Ciao,

    volendo un radiatore 240 potrebbe bastare, dipende tutto dal tuo obbiettivo finale. Due litri di bidistillata e prima di fare l'eventuale ordine valuta la tipologia di raccordi, costruisci su carta il loop e vedi se ti servono raccordi a 90° o/e 45°.

    LA laing 500 con top è più che sufficiente anche per futuri upgrade

    Alex.

  5. #5

    Iscritto dal
    29/07/2012
    Località
    PN-TV
    Messaggi
    5,257
    Ciao Gabop,
    Ora come ora l'impianto sembra ok, fai come ti ha detto A13X e procurati qualche raccordo extra a 45/90°, magari guardando qualche worklog per prendere ispirazione.
    La pompa va benone anche per gli upgrade futuri, e magari metti in conto downvoltarla e disaccoppiarla.
    Per quanto riguarda l'8350 ho visto che ha consumi paranormali in overclock ma la temperatura di throttle è 70°, per cui in realtà credo scaldi poco.
    Così a naso penso che se vuoi liquidare un 8350 con overclock umano e una futura HD8xxx , che presumibilmente consumeranno e scalderanno meno delle attuali, tu abbia da aggiungere almeno un altro rad da 120.

    Magari metti in conto anche un termometro maschio femmina da mettere alla vaschetta e da attaccare al lamptron per sapere la temperatura dell'acqua!

  6. #6

    Iscritto dal
    18/06/2012
    Località
    addo' s' mang'n l' strasc'nat c' l' cim d' rap
    Messaggi
    40
    Grazie mille a tutti!

    Vedo con piacere che approvate il sistema.
    Vorrei, però, soffermarmi sul radiatore che, da quello che traspare, sembrerebbe l’anello debole della catena…

    Pertanto, vi chiedo:
    1. quello che ho previsto va bene o magari mi consigliereste un altro di altra marca, ovviamente di pari dimensioni che magari fornisce prestazioni dissipanti superiori?
    2. con il modello biventola alto però 8 cm della stessa casa, raggiungerei prestazioni sensibilmente superiori?
    3. giusto per avere un’idea, visto che tendenzialmente voi esperti vi orientate verso radiatori triventola, potreste per sommi capi indicarmi quali differenze di temperature, a parità di overclock del solo processore, potrebbero sussistere con quelli da 2x120?
    Non vedo grafici o test a riguardo, che sarebbero davvero interessanti e illuminanti… ;-)

    Tenendo presente che nelle molte recensioni del beniamino dell’ENEL FX8350 sono stati raggiunti i 4.5 GHz ad aria, conto di raggiungere, con questo sistema a liquido i 5GHz (o giù di lì)… spero in daily… che ne pensate, è fattibile?

    P.S.:
    tra i molteplici articoli specializzati che ho letto in giro, mi sono soffermato su uno in particolare molto interessante (credo abbastanza datato), di cui vi posto il link, che ha destato in me una certa preoccupazione…
    Il link è il seguente:

    Radiator leak - case study

    vi chiedo di leggerlo, se e quando ne avrete tempo e, data la vostra esperienza, di confermare o meno l’esistenza di tale fenomeno sui radiatori attualmente in commercio e di trarne le opportune conclusioni …

    grazie ancora per le delucidazioni che vorrete offrirmi J

  7. #7

    Iscritto dal
    29/07/2012
    Località
    PN-TV
    Messaggi
    5,257
    Quote Originariamente inviato da Gabop Visualizza il messaggio
    1. quello che ho previsto va bene o magari mi consigliereste un altro di altra marca, ovviamente di pari dimensioni che magari fornisce prestazioni dissipanti superiori?
    2. con il modello biventola alto però 8 cm della stessa casa, raggiungerei prestazioni sensibilmente superiori?
    3. giusto per avere un’idea, visto che tendenzialmente voi esperti vi orientate verso radiatori triventola, potreste per sommi capi indicarmi quali differenze di temperature, a parità di overclock del solo processore, potrebbero sussistere con quelli da 2x120?
    Non vedo grafici o test a riguardo, che sarebbero davvero interessanti e illuminanti… ;-)

    Tenendo presente che nelle molte recensioni del beniamino dell’ENEL FX8350 sono stati raggiunti i 4.5 GHz ad aria, conto di raggiungere, con questo sistema a liquido i 5GHz (o giù di lì)… spero in daily… che ne pensate, è fattibile?
    1) Per quanto riguarda le prestazioni, attualmente i radiatori sono tutti abbastanza vicini. Ti consiglio di leggerti un articolo come questo ( Coolgate HD Copper Plated 360 Radiator « martinsliquidlab.org ) o come questo ( http://www.xtremesystems.org/forums/...p-with-22-Rads )

    2) Le prestazioni sarebbero migliori o peggiori a seconda del regime di rotazione delle ventole, ma guarda gli articoli di sopra per farti un idea. Comunque le differenze non sono incredibili, a spanne 3 Kelvin al massimo.

    3) L'8350 consuma in genere poco meno di 200w. In overclock l'unico sito che mi indichi un valore affidabile di consumo è stato Techreport indicando un consumo di 305W a 4,5GHz e 1,55V di Vcore. Considera che l'80/90% di questi watt vanno dissipati come calore dal processore. Considerando che a me sembra essere un processore abbastanza "freddo", se considerato rispetto a Ivy Bridge, io punterei su un wattaggio in acqua di circa 250W. Queste quantità di calore in genere vengono dissipate da radiatori esterni triventola a delta intorno a 10K con ventole a circa 1000 rpm (interpretato dalle fonti: skinneelabs.com, martinsliquidlab.com, coolingtechnique.com).
    Con un biventola probabilmente avrai 3/4K in più.

    Secondo me beneficiando di temperature comunque molto inferiori ad quelle viste su un dissipatore ad aria avrai la possibilità di arrivare a Overclock più elevati.


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 08:09.