+ Rispondi
Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 11
  1. #1
    Overclocka tutto
    Iscritto dal
    25/10/2011
    Località
    Bitonto (BARI)
    Messaggi
    131

    Impianto a liquido passivo/basso costo

    Ciao ragazzi, sono Bob.
    Premessa:
    1) Mi piace scrivere e farò una piccola cornice introduttiva alla questione che sto per porvi, vi annoierò con un post bello lungo quindi
    2) Ho pochi soldi
    3) mi piacciono le cose funzionali, prima che belle.
    4) molto spesso seguo la filosofia GHETTO

    Lavoro come recensore, la mia piattaforma è composta da 4770K, Maximus VI Gene (cambio mobo molto spesso), 8/16GB di ram (cambio molto spesso) e una AMD Radeon HD6570 (non gioco e non mi serve la potenza grafica ).
    Mi piace, oltre che testare l'hardware, overclockare e benchare a livello amatoriale, con tutto quello che mi passa per le mani, sono iscritto su hwbot e faccio anche parte di NBCL, sono in questo "settore" ormai dal 2011, da quando avevo circa 14 anni. Bene, l'overclock dailyuse non mi è mai piaciuto se non in forma lievissima, ritengo infatti che tenere in daily una CPU a 5GHz è perfettamente inutile e non garantisce alcun guadagno prestazionale tangibile, inoltre tenerla con voltaggi parecchio elevati tende a logorarla più velocemente..il gioco quindi non vale la candela. Ma questa è la mia opinabile opinione personale. Mi diverte un sacco invece l'overclock da "test", da "benchmark" dove si tira tutto il tirabile per guadagnare quel decimo di secondo al superpi e qualche punto in più ai 3d mark vari.. lì sono il primo ad andarci giu pesante coi volt e tutto, finita la sessione si rimette a default e tutti contenti

    Sono stato nell'ultimo periodo parecchio assente sia dall'overclock che dai vari forum, a causa di problemi di salute, tempo fa infatti aprii qui anche una discussione sul mio benchtable in legno autocostruito, che tutt'ora uso... ora la salute non è che sia migliorata molto ma sto imparando a conviverci e pian pianino sto tornando dentro sia all'overclock/hwbot/bench/test che alle comunity



    Ordinai un mesetto fa su Dealextreme (negozio cinese che vende DI TUTTO (prezzi bassissimi) e spedisce gratis OVUNQUE) un piccolo waterblock in alluminio, andandolo a pagare miserrimi 6€. Il mio piano era quello di usarlo con una TEC per creare un piccolo cooler sottozero per i moduli di ram
    DOpo un lungo mese è finalmente giunto a casa e ho fatto i miei primi test con una pompa ad immersione, bacinella, tanto ghiaccio e via..prima col waterblock da solo...poi ho deciso di montarlo per un test veloce sulla mia HD 6570 e vedere che tipo di temperature si potessero ottenere. Ho anche immerso il radiatore del mio antec Kuhler 920 nel ghiaccio, e ho avuto dei notevoli miglioramenti di temp durante i test.





    Devo dire che i 20°C in full load sulla scheda video e i 30°C sulla CPU (a fronte dei 57°C) sono stati apprezzati e quindi mi è venuta una piccola "scimmiettina" per il watercooling. Il problema è ovviamente a livello economico, ho 17 anni non lavoro e non ho una fonte di denaro se non.. i genitori
    Mi è sovvenuta l'idea che vidi agli albori della mia "carriera".. ovvero un impianto a liquido passivo nel quale ci siano solo un waterblock per cpu, una bella pompa ad immersione ed una grande vaschetta (20L) che funga anche da radiatore. Non facendo overclock dailyuse l'impianto dovrebbe reggere tranquillamente la sola CPU, nel momento in cui dovessi andare a spingere voltaggi e frequenze aggiungerei nella vaschettona un bel po' di ghiaccio, siberini per abbassare un po' la temperatura dell'impianto.

    Parlando col caro compagno di team nonchè amico Bong, ieri sera abbiamo stilato una piccola lista dei componenti, ovviamente badando al prezzo

    WB CPU: EK Supreme LTX Acetal // 35.53€
    Pompa ad immersione: Eheim Compact 1000 l/h // 23,38€
    Raccordi 1/4 per tubi da 13mm // 97 centesimi l'uno ^^
    Tubo Masterkleeker 13/16 // 4,26€

    Vi sarebbe poi il prezzo della tanica. Per quest'ultima ho pensato di usare un frigorifero portatile da campeggio, essendo termicamente isolato dovrebbe essere meno influenzato dalle temperaure esterne.

    Alla fine il costo sarebbe inferiore ai 100€ avendo pur sempre delle temp, credo, migliori a quelle che attualmente ho con l'antec kuhler 920, in più il rumore sarebbe drasticamente ridotto.

    La domanda che vi pongo è la seguente: che ne pensate ? Componenti scelti bene ? Buona idea ? Potrebbe funzionare a dovere ?

    Grazie per l'attenzione e scusate per il papiro-post
    [Test Bench] I7 4770K - Intel DZ87KL-75K - 4*4GB Vengeance 2400 C9 - HD 6570 - Crucial M4 256GB - Seagate Barracuda 7200.11 1TB - CM Silent Pro M 700W - Antec Kuhler 920

  2. #2

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Località
    casa mia (TV)
    Messaggi
    2,059
    io mi iscrivo


    "Passa la neuro direttamente,come esca pensavamo di usare una cpu senza pin"cit. ruggero


  3. #3

    Iscritto dal
    03/09/2011
    Località
    Nuovo Mondo!
    Messaggi
    2,177
    Quote Originariamente inviato da bob80 Visualizza il messaggio

    Vi sarebbe poi il prezzo della tanica. Per quest'ultima ho pensato di usare un frigorifero portatile da campeggio, essendo termicamente isolato dovrebbe essere meno influenzato dalle temperaure esterne.
    Sbagliato, la vaschetta deve espellere il calore e non trattenerlo... Non puoi usare un materiale isolato, altrimenti la temperature del liquido continuerà a salire non riuscendo ad espellere il calore generato dal sistema.

    Quote Originariamente inviato da bob80 Visualizza il messaggio
    Alla fine il costo sarebbe inferiore ai 100€ avendo pur sempre delle temp, credo, migliori a quelle che attualmente ho con l'antec kuhler 920,
    Dubito fortemente che riuscirai ad avere temperature migliori del tuo all-in-one.

    Se vuoi spendere poco, prova a cercare un vecchio radiatore tolto da qualche condizionatore o simili, poi la pompa (a 12v, non complicarti la vita con quelle sommerse) e il waterblock gli puoi facilmente trovare usati.

  4. #4

    Iscritto dal
    06/11/2011
    Messaggi
    7,984
    Ma guarda chi si rilegge!! Ciao Bob!!

    Quote Originariamente inviato da bob80 Visualizza il messaggio
    Vi sarebbe poi il prezzo della tanica. Per quest'ultima ho pensato di usare un frigorifero portatile da campeggio, essendo termicamente isolato dovrebbe essere meno influenzato dalle temperature esterne.
    Se vuoi utilizzare la vaschetta anche da radiatore passivo, non la vedo una buona idea utilizzare uno di quelli; essendo, come dicevi, termicamente isolati, peggiorerebbe la dispersione termica richiesta da un'impianto rigorosamente passivo.
    Quindi, in ambito prettamente daily use, sarebbe meglio optare per qualcos'altro, ad esempio, un secchio della pittura vuoto.

    Per quanto riguarda i bench (quindi zontandogli ghiaccio), frigorifero portatile da campeggio va benissimo.


    Se ti capita l'occasione di un parente/amico che butta un vecchio climatizzatore portatile sai già cosa farci

  5. #5
    Overclocka tutto
    Iscritto dal
    25/10/2011
    Località
    Bitonto (BARI)
    Messaggi
    131
    Quote Originariamente inviato da lory.hacker Visualizza il messaggio
    Sbagliato, la vaschetta deve espellere il calore e non trattenerlo... Non puoi usare un materiale isolato, altrimenti la temperature del liquido continuerà a salire non riuscendo ad espellere il calore generato dal sistema.
    In effetti è vero col ghiaccio va bene, senza no

    Dubito fortemente che riuscirai ad avere temperature migliori del tuo all-in-one.

    Se vuoi spendere poco, prova a cercare un vecchio radiatore tolto da qualche condizionatore o simili, poi la pompa (a 12v, non complicarti la vita con quelle sommerse) e il waterblock gli puoi facilmente trovare usati.
    Dici che le temperature non saranno migliori nemmeno in inverno con 20°C di temperatura ambiente ?
    [Test Bench] I7 4770K - Intel DZ87KL-75K - 4*4GB Vengeance 2400 C9 - HD 6570 - Crucial M4 256GB - Seagate Barracuda 7200.11 1TB - CM Silent Pro M 700W - Antec Kuhler 920

  6. #6

    Iscritto dal
    03/09/2011
    Località
    Nuovo Mondo!
    Messaggi
    2,177
    Quote Originariamente inviato da bob80 Visualizza il messaggio
    Dici che le temperature non saranno migliori nemmeno in inverno con 20°C di temperatura ambiente ?
    Senza radiatore, la temperatura dell'acqua sarà sempre più calda rispetto a quella di un impianto a liquido tradizionale.
    Ovvio con 20L ci vorrà un pò prima che si alzi, ma poi non si abbassa più sin quando non spegni il pc (e lo lasci riposare)

  7. #7
    Overclocka tutto
    Iscritto dal
    25/10/2011
    Località
    Bitonto (BARI)
    Messaggi
    131
    Le mie temp attuali con 30°C di temperatura ambiente, cpu a 800MHz e pochissimi volt....decisamente idle
    Dite che 20L d'acqua a 30°C mi tengono la cpu a più di 40°C ?

    [Test Bench] I7 4770K - Intel DZ87KL-75K - 4*4GB Vengeance 2400 C9 - HD 6570 - Crucial M4 256GB - Seagate Barracuda 7200.11 1TB - CM Silent Pro M 700W - Antec Kuhler 920

  8. #8

    Iscritto dal
    29/07/2012
    Località
    PN-TV
    Messaggi
    5,298
    Ciao,

    Io se fossi in te andrei in discarica e tirerei su un pò di materiale da cannibalizzare.
    In questo periodo, con queste temperature, i vecchi frigoriferi e condizionatori muoiono a go-go.

    Per quanto riguarda i componenti tradizionali:

    Per il waterblock compra qualcosa di usato a 30 euro o meno, preferibilmente con staffa in metallo.
    L'ek ltx va bene su un loop normale, ma per un bench test abbastanza estremo lo vedo un pò fragile essendo tutto in plastica.

    Per la pompa anche. Ci sono diverse pompe usate in giro, e alla peggio puoi ottenere qualcosa di meglio scavando su ebay. si trovano strane pompe di strani venditori anche a meno di 15 euro. Perfette per qualche test ghetto.

    Per il tubo vai dal ferramenta ed un qualunque tubo ID 10mm a due soldi andrà benissimo.

    Per quanto riguarda la vaschetta io ti consiglio di trovare un contenitore non termo isolato da qualche decina di litri e di affiancarci un corpo dissipante come un radiatore o qualcosa di simile, sempre recuperato.

  9. #9

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Località
    casa mia (TV)
    Messaggi
    2,059
    per il radiatore, ora che ci penso, basta andare in campo di recupero e recuperare il radiatore del clima di una macchina....la superficie è enorme e i condotti sono in rame


    "Passa la neuro direttamente,come esca pensavamo di usare una cpu senza pin"cit. ruggero


  10. #10
    Overclocka tutto
    Iscritto dal
    25/10/2011
    Località
    Bitonto (BARI)
    Messaggi
    131
    Ok allora, facciamo un po' di ordine

    Come radiatore, forse riesco a recuperarne uno per PC, triplo, a poco prezzo.. nell'ordine di 15-20€. Questo potrei abbinarlo ad una bella vaschettona in materiale metallico (ovviamente non in alluminio, vero ?).
    Come pompa consigliereste una ad immersione od una standard ? (Oggi Bong mi ha proposto questa che ha prevalenza di 4m.. [12V DC CPU Cooling CAR Brushless Water Pump DC40A-1245 640L/H High-Performance | eBay] )

    Waterblock, con staffa in metallo.. ora cerco, avete qualche nome da suggerire ?
    Ultima modifica: 08-08-2013 alle 19:22, di Kinetick Motivo: Eliminato link esterno
    [Test Bench] I7 4770K - Intel DZ87KL-75K - 4*4GB Vengeance 2400 C9 - HD 6570 - Crucial M4 256GB - Seagate Barracuda 7200.11 1TB - CM Silent Pro M 700W - Antec Kuhler 920


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 18:50.