+ Rispondi
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2
Risultati da 11 a 15 su 15
  1. #11

    Iscritto dal
    06/12/2013
    Messaggi
    7
    Quote Originariamente inviato da ufomito Visualizza il messaggio
    Puoi utilizzare un rheobus per gestire sia le ventole dei radiatori che la/le pompe.
    in caso usassi un rheobus devo collegarci il 4 pin delle pompe ? ed il molex di queste ultime devo tenerlo collegato o no ?

  2. #12
    Admin Sezione Cooling
    Iscritto dal
    15/08/2011
    LocalitÓ
    Brescia
    Messaggi
    678
    Quote Originariamente inviato da s1m0n Visualizza il messaggio
    ragazzi siete manna dal cielo per me al momento l'ostacolo che si pone alla realizzazione dell'impianto Ŕ come caspio collegare la pompa, non so se direttamente all'alimentatore o no io vorrei prendere questa vaschetta con le due d5 integrate Allegato 34002 teoricamente se non sbaglio devo collegare i due molex all'alimentatore e regolare la velocitÓ dal bottoncino sul sedere delle pompe giusto ? e poi il cavetto a 4 pin a che lo collego ?
    Le prese molex vanno collegate all'alimentatore. il filo blu che vedi Ŕ il segnale tachimetrico e serve a poter leggere la velocita' di rotazione della pompa.
    Se alimenti le pompe dall'alimentatore del PC i due fili blu ( che hanno una presa tipo FAN ) li collegherai a due prese FAN libere della scheda madre.
    In questo caso la rotazione dei motori la leggerai da Bios o dal programma che ti gestisce la mobo (non so che scheda hai)
    Se invece decidi di alimentare le pompe da un Rheobus dovrai prenderne uno da ALMENO 30W per canale ( es. Lamptron ) e adattare i molex di alimentazione per le prese del controller.

    La modifica Ŕ semplice, vale sia per le Laing DDC che per le D5



    Come sappiamo , la pompa laing viene fornita con un connettore molex 4 pin per l'alimentazione principale ed ha un terzo filo collegato ad un connettore 3pin che serve alla rilevazione tachimetrica.



    Il Controller FC5 ha le uscite che utilizzano connettori 3 pin ( quelli delle ventole , tanto per capirci ).
    Ci serve quindi una piccola prolunga che adatti il molex della pompa a quello del controller.

    La prolunghetta si trova facilmente ed Ŕ visibile in foto :





    Fin qui nulla di difficile, se notate pero' il terzo foro della presa a 3 pin Ŕ libero ed Ŕ quello riservato alla rilevazione tachimetrica delle ventole.
    Invito a nozze : ci basta sfilare il pin con il filo blu dalla presa fan della pompa e infilarlo nella prolunga ...



    L'operazione Ŕ rapidissima , ci basta un oggetto appuntito e sottile per abbassare leggermente la linguetta che trattiene il pin nella sua sede e in un attimo il cavetto Ŕ libero e si sfila dal connettore.

    Ora lo infiliamo nel terzo foro libero della prolunga e il gioco Ŕ fatto.



    A questo punto la nostra pompa ha la presa di alimentazione a 3pin con tachimetrica incorporata e puo' essere montata direttamente su uno dei canali del controller FC5 senza cambiare gli attacchi originali del motore e mantenendo inalterata la garanzia..

    E' un gioco da ragazzi

  3. #13

    Iscritto dal
    06/12/2013
    Messaggi
    7
    Quote Originariamente inviato da Alex Ta Visualizza il messaggio
    Le prese molex vanno collegate all'alimentatore. il filo blu che vedi Ŕ il segnale tachimetrico e serve a poter leggere la velocita' di rotazione della pompa.
    Se alimenti le pompe dall'alimentatore del PC i due fili blu ( che hanno una presa tipo FAN ) li collegherai a due prese FAN libere della scheda madre.
    In questo caso la rotazione dei motori la leggerai da Bios o dal programma che ti gestisce la mobo (non so che scheda hai)
    Se invece decidi di alimentare le pompe da un Rheobus dovrai prenderne uno da ALMENO 30W per canale ( es. Lamptron ) e adattare i molex di alimentazione per le prese del controller.

    La modifica Ŕ semplice, vale sia per le Laing DDC che per le D5



    Come sappiamo , la pompa laing viene fornita con un connettore molex 4 pin per l'alimentazione principale ed ha un terzo filo collegato ad un connettore 3pin che serve alla rilevazione tachimetrica.



    Il Controller FC5 ha le uscite che utilizzano connettori 3 pin ( quelli delle ventole , tanto per capirci ).
    Ci serve quindi una piccola prolunga che adatti il molex della pompa a quello del controller.

    La prolunghetta si trova facilmente ed Ŕ visibile in foto :





    Fin qui nulla di difficile, se notate pero' il terzo foro della presa a 3 pin Ŕ libero ed Ŕ quello riservato alla rilevazione tachimetrica delle ventole.
    Invito a nozze : ci basta sfilare il pin con il filo blu dalla presa fan della pompa e infilarlo nella prolunga ...



    L'operazione Ŕ rapidissima , ci basta un oggetto appuntito e sottile per abbassare leggermente la linguetta che trattiene il pin nella sua sede e in un attimo il cavetto Ŕ libero e si sfila dal connettore.

    Ora lo infiliamo nel terzo foro libero della prolunga e il gioco Ŕ fatto.



    A questo punto la nostra pompa ha la presa di alimentazione a 3pin con tachimetrica incorporata e puo' essere montata direttamente su uno dei canali del controller FC5 senza cambiare gli attacchi originali del motore e mantenendo inalterata la garanzia..

    E' un gioco da ragazzi
    grazie mille quindi eseguendo la modifica posso tranquillamente attaccare la pompa al lamptron capito, a che velocitÓ di rotazione dovrei mettere la pompa usando il bottoncino rosso dietro ? 1 2 3 4 5 ?

  4. #14
    Admin Sezione Cooling
    Iscritto dal
    15/08/2011
    LocalitÓ
    Brescia
    Messaggi
    678
    le metti a 5 , poi regoli tutto dal controller ovviamente.

  5. #15

    Iscritto dal
    06/12/2013
    Messaggi
    7
    grazie mille


 
+ Rispondi
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2018 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 15:11.