+ Rispondi
Risultati da 1 a 6 su 6
  1. #1

    Iscritto dal
    13/02/2014
    Messaggi
    326

    Impianto liquido CPU+GPU [noob inside]

    Salve a tutti,
    sto progettando una nuova build e questa volta voglio cimentarmi in un impianto a liquido custom

    Datemi una mano/consigli che non alle prime armi!TNKS^^

    Rad scelti:
    Alphacool NexXxoS XT45 Full Copper 280mm + Alphacool NexXxoS ST30 Full Copper 240mm

    se mettessi un Alphacool NexXxoS ST30 Full Copper 280mm al prosto del' XT45 (profondità 30 invece di 45)? come al solito sarà un pc molto piccolo e ogni cm libero è manna da cielo.. che ne dite?

    CPU wb:
    EK Supremacy CPU block

    GPU wb:
    scelta futura causa cambio vga

    PUMP:

    EK-DDC 3.2 PWM X-RES 140


    TUBI:
    10/14mm acrylic

    RACCORDI:
    da decidere ma userò più possibile raccordi a 90°

    a questo punto mi serve il vostro aiuto... come vi pare questa lista? ci sono componenti ridondanti o altri da valutare come rapporto prezzo/qualità?

  2. #2
    ☆☆☆☆
    Iscritto dal
    17/07/2014
    Messaggi
    1,220
    Allora i radiatori che hai scelto vanno benissimo. Pero se tu vorrai cambiae XT con il l ST bhe guarda avrai un decadimento di performance, per raffreddare vga e cpu serve un 240 e un 360, certo lo spessore fa il resto.

    Prima domanda: Che configurazione hardware hai ? I big potranno consigliarti di meglio in base al tipo di hardwarr
    Seconda domanda: case ???
    Terza domanda: overlock ? Leggero spinto ??????
    Quarta domanda: Radiatori interni o esterni ?

    Un consiglio , utilizza il minimo indispensabile i raccordi a 90 gradi, diminuisce il flusso dell acqua.

  3. #3

    Iscritto dal
    29/07/2012
    Località
    PN-TV
    Messaggi
    5,249
    Quote Originariamente inviato da rrtype Visualizza il messaggio
    Salve a tutti,
    sto progettando una nuova build e questa volta voglio cimentarmi in un impianto a liquido custom

    Datemi una mano/consigli che non alle prime armi!TNKS^^

    Rad scelti:
    Alphacool NexXxoS XT45 Full Copper 280mm + Alphacool NexXxoS ST30 Full Copper 240mm

    se mettessi un Alphacool NexXxoS ST30 Full Copper 280mm al prosto del' XT45 (profondità 30 invece di 45)? come al solito sarà un pc molto piccolo e ogni cm libero è manna da cielo.. che ne dite?

    CPU wb:
    EK Supremacy CPU block

    GPU wb:
    scelta futura causa cambio vga

    PUMP:

    EK-DDC 3.2 PWM X-RES 140


    TUBI:
    10/14mm acrylic

    RACCORDI:
    da decidere ma userò più possibile raccordi a 90°

    a questo punto mi serve il vostro aiuto... come vi pare questa lista? ci sono componenti ridondanti o altri da valutare come rapporto prezzo/qualità?
    Ciao!
    Per quanto riguarda i radiatori gli Alphacool sono eccezionali e te li consiglio.
    Per lo spessore dipende unicamente da che range di RPM sei solito usare. Per meno di 1000 vai sull'ST30 altrimenti l'XT 45 ha qualche cavallo in più oltre. Se vuoi sacrificare poche performance (0-2 gradi al massimo a spanne) per la facilità di integrazione allora ti consiglio l'ST30 in ogni caso.

    Per il resto tutto ok. I raccordi a 90 gradi stringono per cui sappi che più ne metti e più si riduce il flusso. Anche qui ti consiglio di usare i 45gradi se ti é possibile.

    Quote Originariamente inviato da waltergatta94 Visualizza il messaggio
    Allora i radiatori che hai scelto vanno benissimo. Pero se tu vorrai cambiae XT con il l ST bhe guarda avrai un decadimento di performance, per raffreddare vga e cpu serve un 240 e un 360, certo lo spessore fa il resto.
    Mi spiace ma devo decisamente contraddirti.
    Prima di tutto non é sempre vero che i radiatori più sottili sono meno performanti. Dipende dallo scenario di uso (come ho scritto sopra).
    Ultimamente comunque i radiatori da 60mm più recenti con basso FPI e ventole capaci di sviluppare buone pressioni riescono ad eguagliare gli slim.

    Poi anche per quanto riguarda la superficie radiante richiesta ho delle considerazioni. Prima di tutto é ovvio che più radiatori si mettono e minore il delta. La cosa meno ovvia é che in realtà per avere un impianto funzionale basta pochissima superficie dissipante.
    Purtroppo ultimamente lavoro 24/7 e non ho tempo di postare la mia nuova integrazione, ma per una serie di cose ho deciso di mettere CPU VGA e Mobo tutto su un unico Alphacool ST30 da 240.
    Con circa 400W in acqua ho un delta di 10/11 gradi a 950RPM. Ovviamente non é il massimo ma serve a dimostrare che volendo si può realizzare un impianto funzionante con poco!

  4. #4
    ☆☆☆☆
    Iscritto dal
    17/07/2014
    Messaggi
    1,220
    Quote Originariamente inviato da Kinetick Visualizza il messaggio
    Mi spiace ma devo decisamente contraddirti.
    Prima di tutto non é sempre vero che i radiatori più sottili sono meno performanti. Dipende dallo scenario di uso (come ho scritto sopra).
    Ultimamente comunque i radiatori da 60mm più recenti con basso FPI e ventole capaci di sviluppare buone pressioni riescono ad eguagliare gli slim.

    Poi anche per quanto riguarda la superficie radiante richiesta ho delle considerazioni. Prima di tutto é ovvio che più radiatori si mettono e minore il delta. La cosa meno ovvia é che in realtà per avere un impianto funzionale basta pochissima superficie dissipante.
    Purtroppo ultimamente lavoro 24/7 e non ho tempo di postare la mia nuova integrazione, ma per una serie di cose ho deciso di mettere CPU VGA e Mobo tutto su un unico Alphacool ST30 da 240.
    Con circa 400W in acqua ho un delta di 10/11 gradi a 950RPM. Ovviamente non é il massimo ma serve a dimostrare che volendo si può realizzare un impianto funzionante con poco!
    Volevo vedere la tua integrazione Kinetick, comunque ti voglio ringraziare per queste delucidazioni.
    Quindi se io metto una ventola da 2000rpm su un radiatore slim con buona pressione statica, e per esempio metto una ventola da 1000 rpm su 45mm, chi prevale di piu il 45 o lo slim ?

  5. #5

    Iscritto dal
    29/07/2012
    Località
    PN-TV
    Messaggi
    5,249
    Quote Originariamente inviato da waltergatta94 Visualizza il messaggio
    Volevo vedere la tua integrazione Kinetick, comunque ti voglio ringraziare per queste delucidazioni.
    Quindi se io metto una ventola da 2000rpm su un radiatore slim con buona pressione statica, e per esempio metto una ventola da 1000 rpm su 45mm, chi prevale di piu il 45 o lo slim ?
    Siamo in OT per cui ti rispondo e chiudo qui. Se poi hai altre domande puoi postarle sul post della tua integrazione.

    Se i due radiatori sono gli Alphacool se prendi un XT e gli metti su ventole a 1000 RPM avrai prestazioni simili a un ST a pari RPM. D'altro canto l'ST a 2000 credo che non raggiunga prestazioni incredibili a alti RPM, anche se avrà comunque un miglioramento.

    Il vantaggio dell'ST é che richiede poca aria per dissipare uniformemente il calore. Lo svantaggio é che non migliorano molto le prestazioni a RPM più elevati.

    Comunque i radiatori hanno tutti comportamenti diversi tra di loro... Dipende dal numero delle canaline, da come sono distribuite, dalla forma, dal materiale, eventuale struttura interna... Da questo dipende anche lo spessore del radiatore. Poi ci sono le alette per cui vale lo stesso discorso, e ci sono da considerare le saldature...

  6. #6
    ☆☆☆☆
    Iscritto dal
    17/07/2014
    Messaggi
    1,220
    Quote Originariamente inviato da Kinetick Visualizza il messaggio
    Siamo in OT per cui ti rispondo e chiudo qui. Se poi hai altre domande puoi postarle sul post della tua integrazione.

    Se i due radiatori sono gli Alphacool se prendi un XT e gli metti su ventole a 1000 RPM avrai prestazioni simili a un ST a pari RPM. D'altro canto l'ST a 2000 credo che non raggiunga prestazioni incredibili a alti RPM, anche se avrà comunque un miglioramento.

    Il vantaggio dell'ST é che richiede poca aria per dissipare uniformemente il calore. Lo svantaggio é che non migliorano molto le prestazioni a RPM più elevati.

    Comunque i radiatori hanno tutti comportamenti diversi tra di loro... Dipende dal numero delle canaline, da come sono distribuite, dalla forma, dal materiale, eventuale struttura interna... Da questo dipende anche lo spessore del radiatore. Poi ci sono le alette per cui vale lo stesso discorso, e ci sono da considerare le saldature...

    Molto interessante. Queste cose non le sapevo proprio, e le ho date per scontate. Comunque fine OT. Se no ci prendiamo un topic


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 08:26.