+ Rispondi
Pagina 1 di 21 1 2 3 11 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 201
  1. #1

    Iscritto dal
    04/09/2011
    Messaggi
    3,563

    Dissipazione con tubi di rame ?

    E' più una curiosità al momento... ma... tantè
    Avendo a disposizione alcuni METRI di tubazioni in rame diametro 12, mi chiedevo quanto materiale è necessario per ottenere una dissipazione di circa 400-500W

    Ho ancora lo scheletro in alluminio di una "vecchia" Wstation in verticale.. e mi stuzzica l'idea di creare all'interno una folta serpentina di rame con alla base una ventola dedicata.

    Meglio lasciar perdere ?
    E' meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.
    Cit. Albert Einstein

  2. #2
    ☆☆☆☆
    Iscritto dal
    17/07/2014
    Messaggi
    1,220
    L idea e ottima, se hai un po di manualità nel saldare, piegare. M di certo avrai un radiatore a costo zero

  3. #3

    Iscritto dal
    04/09/2011
    Messaggi
    3,563
    Piegare il rame non è un problema... ci ho fatto la mano
    mi chiedevo se le singole tubazioni ( anche se raffreddate da una ventola ) sono sufficienti per la dissipazione in mancanza di alette di raffreddamento.
    E' meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.
    Cit. Albert Einstein

  4. #4
    ☆☆☆☆
    Iscritto dal
    17/07/2014
    Messaggi
    1,220
    Quote Originariamente inviato da ufomito Visualizza il messaggio
    Piegare il rame non è un problema... ci ho fatto la mano
    mi chiedevo se le singole tubazioni ( anche se raffreddate da una ventola ) sono sufficienti per la dissipazione in mancanza di alette di raffreddamento.
    Allora, dovresti creare delle canaline tipo il radiatore, quindi tu per esempio in 50x 50 cm ci sono 6 curve di rame e quindi sono 3 tubi , l acqua tramite la curva abbassa il flow rate e permette il raffreddamento del liquido.

  5. #5

    Iscritto dal
    04/09/2011
    Messaggi
    3,563
    Nessuna curva, un'unica spirale...
    E' meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.
    Cit. Albert Einstein

  6. #6

    Iscritto dal
    29/07/2012
    Località
    PN-TV
    Messaggi
    5,292
    Ciao!

    Molto interessante!

    Allora... Sicuramente il calore riescono a smaltirlo... Il problema é con che delta!

    Aggiungere una ventola non avrà un effetto molto importante in quanto la superficie dissipante é poca e la maggior parte della dissipazione avverrà per irraggiamento.

    Per massimizzare lo scambio bisognerebbe creare una struttura adatta allo scambio passivo e un camino...

    Ci sono un bel pò di conti da fare...
    Comunque sarebbe un esperimento interessante!

  7. #7

    Iscritto dal
    19/05/2012
    Messaggi
    55
    non penso proprio che riesci nell intento ufomito...è come se mettessi un rad passivo...io ne misi un paio, e dopo pochi minuti potevo cuocere la pasta, l idea dei tubi in rame è bella ma senza lamelle stile rad su cui devi soffiarci con ventole, non fai nulla
    il rame serve a trasferire calore e a smaltirlo in caso di sistemi ad aria, in questo caso serve + a trasferirlo che smaltirlo...ma trasferirlo dove? necessiti di ventole e lamelle, in pratica famo prima a dire radiatore, almeno che non riesci a progettarlo te coi tubi

  8. #8
    ☆☆☆☆
    Iscritto dal
    17/07/2014
    Messaggi
    1,220
    Era piu consona l altra idea di ufomito, comunque io proverei a saldare vicino ai tubi delle lamelle per massimizzare lo scambio termico.

  9. #9

    Iscritto dal
    07/09/2011
    Località
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,393
    500W di dissipazione solo passiva la vedo dura!

    Considera che un frigorifero ha un radiatore passivo che occupa l'intera superficie del frigo stesso, e smaltisce al massimo un paio di centinaia di Watt...

    Sicuramente qualcosa si guadagna, se non ricordo male un utente su pct aveva messo delle tubazioni in rame sul suo impianto ed aveva avuto un guadagno, di un paio di gradi ma comunque un guadagno... se invece hai anche la possibilità di saldare delle alette per aumentare lo scambio termico, beh, ti fai un radiatore
    "Motore danza - sento già - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino è nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico è un vigliacco"

  10. #10

    Iscritto dal
    19/05/2012
    Messaggi
    55
    si potrebbe pure, ma con qualche km di rame e una pompa a getto idrante
    ho anche io messo una serpentina in rame dietro i due rad, ma lo scopo è di tacere un pò la sanso non dissipare calore...non voglio manco immaginare cosa succede se spegnessi le ventole X°D...niente a parte un pò di brodo in 5 min...una volta partiì il sistema a 4.6ghz senza pompa attiva X°D, e comunque entrai in linux ovvio che era perfettamente instabile ma ci entrò X°D
    Ultima modifica: 22-08-2014 alle 15:54, di deviljin86


 
+ Rispondi
Pagina 1 di 21 1 2 3 11 ... UltimaUltima

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 18:13.