+ Rispondi
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2
Risultati da 11 a 16 su 16
  1. #11

    Iscritto dal
    23/12/2011
    Località
    Novara
    Messaggi
    68
    tesla e' uno dei soggetti che io e mio padre seguiamo con tanta voracita'.

    l'ultimo libro che ho comprato e' questo:

    Tesla, lampo di genio. La storia e le scoperte del più geniale inventore del ventesimo secolo - Massimo Teodorani - 2005 - Brossura - BOL.IT nel quale viene descritto anche il progetto philadelphia ma molto superficialmente (potete trovare un bellissimo trattato sul progetto sul web, appena trovo il link lo posto).

    ovviamente attorno a tesla c'e una nebbia davvero fitta. scindere le boiate dalla realta' e' molto difficile. io personalmente ho scelto di credere a molte cose che altri considerano roba da complottisti o da creduloni. parlo dell'ordine del nuovo mondo, signoraggio e dominio incontrastato delle banche sul pianeta, gli illuminati, le sette sorelle, i grigi e i rettiliani insomma, magari saro' pazzo o ingenuo, ma sul web trovate molte cose a riguardo e se sapete cercare e scremare, vedrete che ci sono molte cose che solo uno sciocco potrebbe negare

    colgo l'occasione per consigliarvi i libri di David Icke. io ho letto solo "la verita' vi rendera' liberi" e, personalmente, lo trovo davvero affascinante

  2. #12

    Iscritto dal
    06/11/2011
    Messaggi
    7,974
    Io sono di una mentalità talmente aperta che si potrebbe definire "spalancata", credo un po a tutto.
    Alla fine come si fa a pensare che (qualsiasi notizia, complottista o no) "quella è una boiata" se:

    1) Non si è in grado di capirla.
    2) Non la si è vista in prima persona.
    3) Si sa che i media coprono notizie che sono Reali o le modificano per fare divulgazione comoda ai loro fini.



    Prendo un'esempio, i Grigi.

    Come si fa a dire con certezza che è una boiata quando se Loro a quanto pare sono in grado di arrivare da noi in semplicità con tecnologie al di fuori della nostra portata?
    Sarebbe come se due scarafaggi si dicono fra loro:

    "ma a che scara_caz serviranno quelle cose a punta sopra tutte quelle altre cose gigantesche piene di quei cosi tutti rosa che urlano sempre?" (Antenne sopra le nostre case)

    Non potrebbero neanche minimamente immaginare la funzione delle nostre obsolete antenne per la TV.
    Questo per far capire che se non si è minimamente ai livelli di ciò che si osserva è impossibile dire a cosa servono, se esistono e quantomeno come fanno.

  3. #13

    Iscritto dal
    23/12/2011
    Località
    Novara
    Messaggi
    68
    ecco. hai colto proprio il succo di tutto

    se ci limitiamo a osservare il mondo e l'universo coi nostri mezzi e ci convinciamo che esiste solo quello che vediamo/sentiamo/ecc, diamo prova del fatto che siamo troppo ottusi per vedere e capire

    J

  4. #14

    Iscritto dal
    21/12/2011
    Località
    Osimo
    Messaggi
    773
    Personalmente credo ad un principio fondamentale: Qualunque cosa è partita da qualcosa di concreto. Alieni dagli Ufo/dischi volanti (forse il principio sono stati quelli nazisti), fantasmi da magari suoni/eventi strani in determinate circostanze ecc...
    Soffitta: Ryzen TR 1950x-2x 970pro 512 RAID 0-Vega 64 Liquid-Asus ROG Zenith Extreme-64GB
    Camera: Ryzen 1800x-960 PRO 512-Fury x-Asus Crosshair VI Hero-16GB

  5. #15

    Iscritto dal
    06/11/2011
    Messaggi
    7,974
    Mi affascina l'idea della coscienza collettiva che crea eventi, stati d'animo ed allucinazioni di massa rendendole "reali".

    Un po come il Karma ma ad un livello più esteso, elevato alla collettività.

    In questo modo si potrebbe "spiegare" in primo livello:
    Le apparizioni di fantasmi (non legati al luogo dell'apparizione ma al "pensiero" delle persone che visitano il luogo);
    Apparizioni di santi legati ai vari culti (appaiono nella maggioranza dei casi in punti di devota preghiera e mete di migraggio);
    Fuochi fatui e strane creature in posti sperduti (andare di notte in boschi o aperta campagna è facile che crei un pensiero "paranormale" caricato dall'emozione e dall'adrenalina);
    Enorme aumento di segnalazioni (non video, segnalazioni) di avvistamenti UFO dopo il caso Roswell (più gente viene a sapere la notizia, più gente "pensa" a ciò);
    Livello generale della società in decadimento (tutti pessimisti (o la buona parte, me compreso) creano un livello negativo di "energia collettiva")

    In secondo livello:
    Guarigioni miracolose (l'effetto placebo è testato che sia reale, aggiungendoci la "potenza mentale" di un'intera congrega di fedeli che prega per ciò magari...);
    Guerre in paesi poveri (poca istruzione e grande paura aumenta la negatività del modo di pensare ai "guerrieri sanguinari" della zona);
    I messaggi dei vari Santi che spingono nel credere ed essere buoni (lascio a voi le conclusioni)

    Si potrebbe collocare questa mia "stramba" idea anche al fatto che i paesi più poveri sono (in molti casi) situati su terreni con in profondità grandi zone ferrose che modificano le onde magnetiche della zona, si è anche parlato dell'efficacia di "parlare" o far "ascoltare della musica" a piante ottenendo fiori migliori o più frutti, sarà una cagata di teoria ma sarei curioso di vedere se fra qualche secolo (se l'umanità non si autodistrugge) ho azzeccato qualcosa

  6. #16

    Iscritto dal
    27/09/2011
    Messaggi
    2,095
    Quote Originariamente inviato da Joyce Visualizza il messaggio
    ecco. hai colto proprio il succo di tutto

    se ci limitiamo a osservare il mondo e l'universo coi nostri mezzi e ci convinciamo che esiste solo quello che vediamo/sentiamo/ecc, diamo prova del fatto che siamo troppo ottusi per vedere e capire

    J
    uh, un nuares!


 
+ Rispondi
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 07:33.