+ Rispondi
Pagina 1 di 5 1 2 3 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 50
  1. #1

    Iscritto dal
    24/10/2011
    Località
    Marche
    Messaggi
    9,260

    Info su antifurto per casa isolata

    Avrei bisogno di qualche info: ammettiamo di voler proteggere una casa isolata, a 2 piani, con 17 finestre piu ampio giardino, il tutto per ora non recintato. Cosa proponete considerando che alle finestre del piano terra penserei (se mai la comprerò ovviamente) di mettere le inferriate mobili.

    Budget molto basso, non so quanto eventualmente occorre ma cmq il piu basso possibile e il tutto wireless per non incidere con altri costi di muratura.

    Avete esperienza in merito?

    Grazie

  2. #2

    Iscritto dal
    07/09/2011
    Località
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,393
    Da ex installatore di impianti antintrusione ti dico: se devi mettere quelle stronXate wireless, piuttosto spendi soldi nelle inferriate.

    Non devi affatto sventrare i muri per stendere i fili dell'allarme un installatore che sia in grado di sapere come si chiama senza leggere la carta d'identità tutte le mattine, sfrutta le canaline già esistenti, ed alla fine ne viene fuori un impianto senz'altro migliore.

    Ricorda che buona parte dell'opera la fanno i sensori, prendili di buona qualità, lo stesso per la sirena esterna... la centralina è di importanza secondaria, nel senso che per quel che deve fare..
    "Motore danza - sento già - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino è nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico è un vigliacco"

  3. #3

    Iscritto dal
    24/10/2011
    Località
    Marche
    Messaggi
    9,260
    Davide parti dal presupposto che è una casa vecchia di un secolo, a parte poche prese di corrente e 1 interruttore per stanza altro non c'è, non esiste un impianto elettrico moderno su cui appoggiarsi.

  4. #4

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Messaggi
    7,614
    Ti sei fatto un idea delle zone che vorresti proteggere ?
    Se pensi di mettere le inferiate potresti magari evitare di mettere i contattti su quelle finestre e coprire quelle zone con sensori di movimento.


    Darla perchè i sensori Wireless farebbero schifo ?!
    "If you can't open it, you don't own it" by Mister Jalopy

    "L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione" O. Wilde

  5. #5

    Iscritto dal
    04/09/2011
    Messaggi
    3,563
    Un sistema basato su sensori di movimento con annessa centralina ?
    magari aggiungici un combinatore GSM oltre alla classica sirena.

    Ho fatto una cosa simile qualche tempo fa, spendendo circa 1000 euro.
    Sistema "INIM"
    E' meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.
    Cit. Albert Einstein

  6. #6
    Minghie
    Iscritto dal
    22/09/2011
    Località
    Monza
    Messaggi
    8,874
    Ciao Boss, noi in studio stiamo progettando un bel po' di edifici per Expo 2015 e avendo esaminato per bene moltissimi prodotti wireless di note aziende del settore dell'antintrusione, sono stati da poco certificati con norma tecnica dedicata e riconosciuti anche dai VVF che fino ad un annetto fa, non ancora al livello che sono ora, creavano interferenze con altri impianti, vedi gli access point del cablaggio strutturato per citarne uno e di conseguenza non venivano accettati.
    Ovviamente il costo d'impianto è maggiore rispetto al sistema cablato classico, con rivelatori di movimento, sensori magnetici alle finestre e centrale analogica a zone. Però si risparmia sui cablaggi, cosa che riesce quasi a compensare il maggiore esborso per la componentistica. Ovviamente, dove nel tuo caso, essendo una casa vecchia, disporrà di pochissime tubazione per la distribuzione di potenza, se non le poche da te citate, e non volendo svolgere opere murarie, io opterei assolutamente per sistema wireless. Parlavo ieri, appunto, con un dirigente della Trend Controls, società che ha assorbito la Honeywell, famosa per i sistemi di termoregolazione e building automation, dei quali, mi ha parlato benissimo, in termini di affidabilità.
    Il funzionamento è semplice: hai una centrale, classica, a zone ovviamente, dipende dai locali che hai e che vuoi proteggere. Alla centrale, mediante cavo bus, semplicissimi "due fili", vengono connessi dei ripetitori di segnale, come gli access point. Fai finta che un pc che si connette all'access point, sia un rivelatore dell'antintrusione che per funzionare scambia informazioni con il ripetitore, collegato alla centrale. Io di solito, a meno che i committenti non vogliano espressamente anche sensori sulle finestre, è inutile, in certi locali dove una volta entrati i ladri per forza incappano in un rivelatore, mettere i sensori magnetici ai serramaenti.
    Io ti consiglio: inferiate al piano terra e rivelatori volumetrici wireless (ci sono infrarossi, microonde e doppia tecnologia). Al piano primo, vai di volumetrici e basta. Ecco, dato che ci sto studiando dietro da poco in studio, non so dirti con precisione quanti volumetrici riesce a gestire ogni singolo ripetitore, ma dipenderà senza dubbio, da marca e modello.

    Se non ti è chiaro qualcosa...chiedi pure!

  7. #7

    Iscritto dal
    24/10/2011
    Località
    Marche
    Messaggi
    9,260
    Intanto vi ringrazio per i consigli.

    La mia idea era questa ma non so ne se e' fattibile ne i costi. Intorno alla casa c'e' un giardino di mezzo ettaro, pensavo di mettere dei sensori di movimento sia sui muri esterni della casa che a distanza di 20-30 metri, collegati a fari perimetrali e ad allarme solo interno, per avvisarmi se qalcuno si avvicina alla casa.
    Poi, inferriate al piano terra ma del tipo a soffietto, quindi servirebbero i contatti magnetici anche li. A seguire i volumetrici interni collegati a sirena esterna, mosulo gsm, cam IP opzionale (da mettere in un secondo tempo) e collegamento alla centrale dei Carabinieri, questo ultimo punto richiede la certificazione dell'impianto.

    Non so ne i costi ne la fattibilita', se potete consigliarmi ulteriormente vi ringrazio.

  8. #8
    Minghie
    Iscritto dal
    22/09/2011
    Località
    Monza
    Messaggi
    8,874
    Quote Originariamente inviato da Luigi Visualizza il messaggio
    Intanto vi ringrazio per i consigli.

    La mia idea era questa ma non so ne se e' fattibile ne i costi. Intorno alla casa c'e' un giardino di mezzo ettaro, pensavo di mettere dei sensori di movimento sia sui muri esterni della casa che a distanza di 20-30 metri, collegati a fari perimetrali e ad allarme solo interno, per avvisarmi se qalcuno si avvicina alla casa.
    Poi, inferriate al piano terra ma del tipo a soffietto, quindi servirebbero i contatti magnetici anche li. A seguire i volumetrici interni collegati a sirena esterna, mosulo gsm, cam IP opzionale (da mettere in un secondo tempo) e collegamento alla centrale dei Carabinieri, questo ultimo punto richiede la certificazione dell'impianto.

    Non so ne i costi ne la fattibilita', se potete consigliarmi ulteriormente vi ringrazio.
    Cacchio Boss, hai fatto un bell'elenco...nel senso, viene fuori un bell'impiantino...
    La fattibilità c'è tutta. Puoi anche mettere come dici tu dei volumetrici perimetrali all'esterno certo, e collegare l'attuazione del sensore con la relativa accensione di fari e già li ti serve un modulo particolare di interfaccia con la centrale antintrusione, ma è fattibile. Se vuoi sai cosa faccio, scrivo una mail a nostri commerciali che si occupano di antintrusione per vari brand e poi ti posso far avere un offerta economica, preventivo di massima. Se sei d'accordo dimmelo, che in settimana sicuramente ne incontro qualcuno per Expo e ci posso parlare senza problemi.

  9. #9

    Iscritto dal
    24/10/2011
    Località
    Marche
    Messaggi
    9,260
    Si grazie Davide, assolutamente di massima perche quella casa non l'ho ancora comprata, ma devo sapere quanto budget preventivare!

    Grazie

  10. #10
    Minghie
    Iscritto dal
    22/09/2011
    Località
    Monza
    Messaggi
    8,874
    Quote Originariamente inviato da Luigi Visualizza il messaggio
    Si grazie Davide, assolutamente di massima perche quella casa non l'ho ancora comprata, ma devo sapere quanto budget preventivare!

    Grazie
    Detto fatto Boss

    P.S. Mi sarebbe utilissima una planimetria della casa, per valutare i locali e i componenti se puoi.


 
+ Rispondi
Pagina 1 di 5 1 2 3 ... UltimaUltima

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 05:37.