+ Rispondi
Risultati da 1 a 10 su 10
  1. #1

    Iscritto dal
    29/05/2012
    Località
    Genova
    Messaggi
    87

    Costruzione water station: controller pompa e ventole da segnale pwm pc

    Salve,

    Sto costruendomi una water station (foto in questo thread Costruzione water station) e voglio realizzare 'in proprio' parte dell'lettronica di controllo, ho esperienza con l'elettrotecnica, con l'elettronica digitale e un po di manualità con il sldatore ma non ho mai progettato o realizzato un circuito analogico in proprio...

    Ho trovato in rete questo progetto in rete:

    http://www.compendiumarcana.com/pcfa...adjustable.png

    Fatto in questo forum:

    PC motherboard: PWM 4 pins to 3 Pins digital converter. - Page 7

    Si tratta du un controller per ventole a 3 pin pilotato dal segnale pwm del pc.

    Ho montato il tutto su breadboard e collegato al pc per provarlo, ed è emerso un problema:

    Il segnale pwm non riesce a regolare la velocità della ventola stessa, nel senso che mentre la ventola del dissipatore rallenta e accellera secondo il carico allo stesso tempo quella collegata la controller non reagisce alle variazioni del segnale pwm.

    Sospetto che il segnale pwm del pc non abbia ampiezza sufficente a pilotare il controller, sotto le schermate dell'oscilloscopio, la prima del segnale pwm a riposo, all'ingresso del controller dopo il cavo di collegamento, la seconda presa 'alla fonte', con la sola ventola normalmente usata e pc carico

    Costruzione water station: controller pompa e ventole da segnale pwm pc-img_0008.jpgCostruzione water station: controller pompa e ventole da segnale pwm pc-img_0009.jpg

    come si vede i livelli di tensione sono piuttosto 'miseri', mi aspettavo un segnale a 4/5 volt, invece anche con la sola ventola standard il livello è un volt circa, mezzo con il controller connesso...

    cosa mi consigliate di fare? metto un buffer? (ma mi sa che con un volt non cambia molto)

    - Ha, i componenti che ho trovato non sono proprio quelli del progetto, il primo transistor è 'equivalente', un c33725...

    inoltre vorrei sostituire il tip42 con qualcosa in grado di pilotare una pompa, ho pensato a un darlington tip147, lo posso mettere al posto del tip42 senza modifiche?

    - Ringrazio in anticipo chiunque vorrà aiutarmi (e anche chi ha la pazienza di leggere tutta sta manfrina...)

    Cia
    Ultima modifica: 25-06-2012 alle 22:42, di pier61 Motivo: corretti errori sintassi...
    Penguins forever!

  2. #2

    Iscritto dal
    24/10/2011
    Località
    Marche
    Messaggi
    9,260
    Ciao Pier attendiamo l'arrivo di qualche elettronico

  3. #3

    Iscritto dal
    19/07/2011
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    139
    ciao, se non ho capito male le foto rappresentano quello che visualizzi sul tuo oscilloscopio, giusto?

    ma sai dire frequenza massima dell'oscilloscopio, modello e sample/s?

    hai modo si simulare un pwm al posto del pc? magari con un NE555?

  4. #4

    Iscritto dal
    29/05/2012
    Località
    Genova
    Messaggi
    87
    Ciao, scusa se rispondo solo adesso, ma ieri e oggi sono andato al mare...

    si, le foto sono dello schermo dell'oscilloscopio, un aggeggio tascabile della wellerman, il modello hps140

    arriva a 10Mhz, e dichiarano 40 mega samples al secondo, 100V max, lo ho comprato a una fiera, a circa 100E con la sonda, solo per tarare il giradischi, poi ha trovato svariati altri impieghi, un aggeggino comodo e utile, le batterie durano abbastanza a lungo...

    non ho un 555, e magari avessi un generatore (forse alla prossima fiera... chissà), ho giusto i pezzi per fare il circuito, e qualche resistenza avanzata...

    -in rete ho trovato questo: http://formfactors.org/developer/spe...e_PWM_Spec.pdf

    in pratica dice che il segnale pwm vuole un pull-up lato ventola, che può essere fino a 5v, per ora NON provo...

    ho fatto qualche altra prova: la ventola gira anche con il lato pwm connesso a terra, quindi o ho sbagliato qualcosa (facile) oppure il circuito è sbagliato di suo...

    ora ricontrollo tutto, per la ennesima volta...

    - Trovato il baco! il negoziante (chelopossino...) mi ha rifilato delle resitenze da 2,2k invece di 2,7k.

    Arrangiato un acrocchio con un paio di potenziometri, adesso funziona tutto! domani gli 'spiego' il codice dei colori e mi faccio cambiare le resistenze (sono di genova...)

    - adesso resta da potenziare il transistor finale per pilotare la pompa...
    Ultima modifica: 24-06-2012 alle 22:47, di pier61
    Penguins forever!

  5. #5

    Iscritto dal
    29/05/2012
    Località
    Genova
    Messaggi
    87
    Rieccomi...

    Allora: ho cambiato le due resistenze da 1/4 di watt (faccia schifata del negoziante, comunque le ha cambiate con due da 2w, che non ne aveva altre), e comprato 1 dissipatore e un TIP147 (10 euri)...

    Poi ho visto che un TIP147 su internet costa 1,5/4 euri max... non mi vedrà mai più...

    Ecco il circuito funzionante con il tip47, la ventola varia i giri insieme a quella del pc, una volta regolati i trimmer l'alimentazione va da circa 6v a 11.8 max, ma posso anche farla fermare del tutto! :
    Costruzione water station: controller pompa e ventole da segnale pwm pc-funziona.jpgCostruzione water station: controller pompa e ventole da segnale pwm pc-lab.jpgCostruzione water station: controller pompa e ventole da segnale pwm pc-breadboard.jpg

    Con il dissipatore il tip42 non scalda praticamente per nulla, anche con una ventola da 80 cm collegata (appena posso provo con tutte e 4)!

    Ora la domanda: la configurazione del finale mi sembra essere a inseguitore di tensione, quindi posso (credo) sostituire il transistor con il darlington da 100w e passa, vero?

    o rischio di bruciare il transistor piccolo? (il solo altro rivenditore di componenti è dall'altra parte della città, per favore aiuto...)

    ps: anche a voi dopo un paio di infila/molla si smi****ano le piazzole del breadboard? oppure ho preso una sola?

    cia.
    Penguins forever!

  6. #6

    Iscritto dal
    19/07/2011
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    139
    la breadboard tende a rovinarsi facilmente, non dovrebbe dopo solo un paio di infila/sfila, dalla foto però non mi pare una delle classiche breadboard ma qualcosa di un po' meno performante.

    riguardo al sostituire il transistor con il darlington forse mi sono perso qualcosa, ma perchè se tutto funziona?

  7. #7

    Iscritto dal
    29/05/2012
    Località
    Genova
    Messaggi
    87
    In effetti era la meno costosa disponibile... e le scritte cinesi sulla sinistra inducono a qualche sospetto... il problema è con i trimmer, quello in primo piano ha dei fili incastrati apposta per farcelo stare, altrimenti salta via come un grillo!

    Il circuito funziona, e bene, sto usando tre ventole da 80cm per farmi aria, e il dissipatore scalda appena, 37,5c secondo il termometro...

    Però vorrei usarlo per pilotare una sanso, oltre alle ventole, a occhio in tutto 3a, per questo voglio usare un tip147, un darlington che ha circa 100w di dissipazione al posto del tip42 attuale (65w).

    La domanda era appunto se cambiando il transistor con uno diverso devo cambiare qualcosa o funziona tutto lo stesso, considerando che il tip147 ha una corrente di base che è un quarto del tip42 (0.5a contro 2a)...

    La configurazione mi sembra a inseguitore di tensione, ma non sono sicuro (il link allo schema è nel primo post del thread, non so se si può inserire direttamente l'immagine)
    Penguins forever!

  8. #8

    Iscritto dal
    29/05/2012
    Località
    Genova
    Messaggi
    87
    Ci sono, ci sono ancora,

    niente foto x oggi ma sto costruendo il circuito, e una scatola dove metterlo, appena ho tempo posto qualche foto...
    Penguins forever!

  9. #9

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Messaggi
    7,586
    Oh che bello, stavo cercando uno schema simile quando invece qualcuno l' aveva già fatto e collaudato nell Arena
    Io dovrei pilotare una sola ventola che assorbe 350 mA , ma il Tip42 mi sembra sovradimensionato (6A )....
    Un transistor bipolare pnp con Ic da 1A dovrebbe bastare ma, giusto per capire, quali altri fattori dovrei considerare nella scelta di un transistor alternativo?
    "If you can't open it, you don't own it" by Mister Jalopy

    "L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione" O. Wilde

  10. #10

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Messaggi
    7,586
    Pier è scomparso.....
    Nel frattempo ho fatto il circuito, non è ancora esploso nulla ma secondo ma non funziona come dovrebbe
    Urge controllatina.....


    EDIT

    Quella della tipa del negozio mi ha dato dei trimmer da 5K
    Ultima modifica: 04-01-2013 alle 16:31, di Dot_Kappa
    "If you can't open it, you don't own it" by Mister Jalopy

    "L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione" O. Wilde


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 17:09.