+ Rispondi
Pagina 1 di 8 1 2 3 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 75
  1. #1

    Iscritto dal
    09/12/2011
    Località
    Ciampino , Roma
    Messaggi
    146

    Reostato elettronico 200 Watt

    Mi serve per il lab , in corrente continua.
    E' il primo progetto da fare dopo che ho finito il timer per la macchina , la sua realizzazione sarà utile anche per il progetto di staff per il quale ho richiesto una eventuale collaborazione.
    Me lo stò progettando , può interessare ?
    Non sarà una cosa veloce , devo riprendere la mano ....
    EX PcTuner Staff
    --------------------------------------
    Prima di scrivere , controlla che il cervello sia collegato
    La vita è una tempesta e prenderlo dove fà male è un lampo ( UCCELLONE DOCET )
    Il tempo è sempre poco , usalo bene
    Non polemizzare inutilmente e ricorda che esistono i PVT
    Rispetta e sarai rispettato ; non chiedere le tesine per la scuola , piuttosto proponi , lavora e sarai aiutato

  2. #2

    Iscritto dal
    20/10/2011
    Località
    Now in Padua province
    Messaggi
    683
    Come lo impieghi un reostato? AL di fuori dei laboratori di fisica non l'ho mai usato .

  3. #3
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,760
    Un bel potenziometro da almeno 1 W e un TIP3055 o un qualsasi NPN che regga la corrente che deve circolare.
    Immagino si basi su quello,comunque tutto fa brodo,che la sezione elettronica "Langue"
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]


  4. #4

    Iscritto dal
    09/12/2011
    Località
    Ciampino , Roma
    Messaggi
    146
    Perche non un PNP ??

    Comunque no , mosfet a gogo , operazionali , logiche .....
    EX PcTuner Staff
    --------------------------------------
    Prima di scrivere , controlla che il cervello sia collegato
    La vita è una tempesta e prenderlo dove fà male è un lampo ( UCCELLONE DOCET )
    Il tempo è sempre poco , usalo bene
    Non polemizzare inutilmente e ricorda che esistono i PVT
    Rispetta e sarai rispettato ; non chiedere le tesine per la scuola , piuttosto proponi , lavora e sarai aiutato

  5. #5

    Iscritto dal
    04/11/2011
    Località
    Svizzera-Ticino
    Messaggi
    1,871
    Io sono interessato.

    Comunque io ne sto costurendo uno da 10-20W che lavori sui 300V
    Due tip50 in darlington e un paio di resistenze

  6. #6

    Iscritto dal
    09/12/2011
    Località
    Ciampino , Roma
    Messaggi
    146
    Quote Originariamente inviato da Bambinz Visualizza il messaggio
    Io sono interessato.

    Comunque io ne sto costurendo uno da 10-20W che lavori sui 300V
    Due tip50 in darlington e un paio di resistenze
    Il mio ha come limite di tensione una cinquantina di volt circa , per 200 watt massimi , piu o meno, di potenza dissipata.
    Non vuole essere il top , peró intendo dotarlo di un paio di frocerie che piu che altro serviranno per parlare di dispositivi.
    Appena arriva , per dire , sarà da testare unintegrato che funziona da moltiplicatore analogico con errore massimo del 2% , ottimo per avere unriscontro diretto della potenza , sia reale che impostata , da usare anche come protezione.
    Chiaramente funzionarà anche come uno specchio di corrente , vorrei farlo molto stabile in modo da poterlo considerare uno strumento di laboratorio , quindi i circuiti saranno reazionati e stabilizzati , insomma un pó di piu di un 3055 conun potenziometro.

    Tra ieri e oggi ho fatto dei test per verificare la resistenza termica del dissi che userò , essendo di recupero mi mancavano dei dati fondamentali e ho dovuto ricavarli con il procedimento inverso , applicando potenza , ricavando le temperature e quindi calcolando la resistenza termica.
    È stata una ottima occasione per rendermi conto che i dispositivi presenti sul mercato odierno non sono certo i transistor di una volta , sul mosfet di prova ho fatto dissipare qualcosa come quasi 130 watt , con l'aletta che stava a 120 gradi e ancora funzionava , in teoria doveva essere scoppiato a 80 watt , invece funzionava ancora , segno che i dati del datasheet relativi alla potenza sono sicuramente molto conservativi. Meglio cosi.
    EX PcTuner Staff
    --------------------------------------
    Prima di scrivere , controlla che il cervello sia collegato
    La vita è una tempesta e prenderlo dove fà male è un lampo ( UCCELLONE DOCET )
    Il tempo è sempre poco , usalo bene
    Non polemizzare inutilmente e ricorda che esistono i PVT
    Rispetta e sarai rispettato ; non chiedere le tesine per la scuola , piuttosto proponi , lavora e sarai aiutato

  7. #7
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,760
    Quindi NON è un reostato elettronico,ma un carico fittizio per alimentatori o batterie.A sto punto lo integrerei con un sistema appunto che legga oltre alla potenza dissipata l'energia.
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]


  8. #8

    Iscritto dal
    09/12/2011
    Località
    Ciampino , Roma
    Messaggi
    146
    Tanto lo sapevo che finiva cosi.
    Che vuol dire che non è un reostato ma un carico fittizio ?
    Come la chiami tu una cosa che se vari la tensione varia la corrente che assorbe secondo la relazione I=V/R ?
    Che è sta storia dell'energia ?
    EX PcTuner Staff
    --------------------------------------
    Prima di scrivere , controlla che il cervello sia collegato
    La vita è una tempesta e prenderlo dove fà male è un lampo ( UCCELLONE DOCET )
    Il tempo è sempre poco , usalo bene
    Non polemizzare inutilmente e ricorda che esistono i PVT
    Rispetta e sarai rispettato ; non chiedere le tesine per la scuola , piuttosto proponi , lavora e sarai aiutato

  9. #9
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,760
    Così come?
    Il reostato come definizione è appunto quella resistenza variabile di potenza utilizzata in elettrotecnica come regolazione di corrente in genere.
    Nel caso specifico suppongo che tu non voglia limitare una corrente in serie a qualcosa ma più segnatamente realizzare un "carico" per eventualmente testare qualcosa.
    Essendo nel 2012 lo si può dotare delle più recenti tecnologie,come misuratori digitali di tensione e corrente,vedi tuoi post precedenti,e visto che uno c'è e magari vuole testare una batteria ci mette un integratore che misura pa potenza dissipata nel tempo (energia) da cui ottenere altre indicazioni in fatto di misure.
    O ho sbagliato completamente utilizzo?
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]


  10. #10

    Iscritto dal
    09/12/2011
    Località
    Ciampino , Roma
    Messaggi
    146
    Mo sto al mare e l'ipad è scarico
    EX PcTuner Staff
    --------------------------------------
    Prima di scrivere , controlla che il cervello sia collegato
    La vita è una tempesta e prenderlo dove fà male è un lampo ( UCCELLONE DOCET )
    Il tempo è sempre poco , usalo bene
    Non polemizzare inutilmente e ricorda che esistono i PVT
    Rispetta e sarai rispettato ; non chiedere le tesine per la scuola , piuttosto proponi , lavora e sarai aiutato


 
+ Rispondi
Pagina 1 di 8 1 2 3 ... UltimaUltima

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 20:43.