+ Rispondi
Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 15

Discussione: Ponte a H L6203

  1. #1

    Iscritto dal
    07/09/2011
    Località
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,381

    Ponte a H L6203

    Ho deciso che forse è meglio usare questo, piuttosto che due relè, per pilotare l'attuatore di cui parlavo nel topic di LDMicro... mi viene il circuito più piccolo, non rischio che le scintille sui contatti mi impallino il micro, e alla fine spendo anche meno, forse

    Solo un dubbio che riguarda i pin "sense" ed "enable".. il current sense non lo uso, quindi posso chiuderlo a massa (guardando lo schema riportato a datasheet), il pin "enable" posso lasciarlo perennemente a livello alto o ci sono controindicazioni?
    "Motore danza - sento già - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino è nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico è un vigliacco"

  2. #2
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,712
    Sagggerato!!! Bastano 4 transitor e fai un ponte ad H vero e proprio.
    Anche se con una bassa resistenza di mclr e il quarzo ben filtrato io non ho mai avuto problemi di reset accidentali.
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]


  3. #3

    Iscritto dal
    07/09/2011
    Località
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,381
    4 transistor, e poi i vari diodi...sbatti

    A sto punto uso un integrato che ha già tutto e pure la protezione contro i cortocircuiti onboard

    Avrei usato un L293 se non fosse che l'attuatore mi sa che di picco assorbe molto più di 1A
    "Motore danza - sento già - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino è nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico è un vigliacco"

  4. #4
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,712
    Io avrei usato due relè ad 1 scambio,ripeto.
    Piccoli ed affidabili,anche quando l'attuatore va in finecorsa,che non ti preoccupare ma è quasi un corto.
    P.S
    Mi hai fatto tornare la smania di LD ed ho messo su un controllore pwm per un sistema di imballaggio a film.
    Non ricordavo come fare le operazioni con i segnali analogici.
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]


  5. #5

    Iscritto dal
    07/09/2011
    Località
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,381
    Ho già deciso di metterci una resistenza in serie per diminuire la tensione di funzionamento, oltre che per evitare che assorba chili di corrente, il trafo che lo deve alimentare è da 30VA.. il primo pcb l'avevo fatto a relè, anzi ce lo ho ancora, ma anche a stato solido avrebbe il suo perché

    Oltre che mi viene la board più piccola... che è un fattore importante visto che nella scatola non ho molto spazio a disposizione

    Il costo è uguale, siamo sempre sui 4€, sia per i due relè, sia per il ponte a H..
    "Motore danza - sento già - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino è nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico è un vigliacco"

  6. #6
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,712
    La resistenza diminuendo la corrente limiterà anche la coppia dell'attuatore.Che non riuscendo ad aprire il portone ti lascerà fuori al freddo e al gelo,poi tra alcuni secoli,scienziati troveranno i tuoi resti con in mano ancora il telecomando.
    Sprecheranno montagne di soldi per capire il motivo di quella posa,col braccio teso e l'espressione da " Maledetto accrocco del ca*** apriti!!!!!!!!"
    Trovando un complicato circuito alla fine limitato da una resistenza.......
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]


  7. #7

    Iscritto dal
    07/09/2011
    Località
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,381
    Comunque non avevo pensato ad usare relè a scambio singolo, avevo progettato con quelli a doppio scambio...

    solo che effettivamente mettendo l'attuatore sui due contatti comuni, la massa ai due NC e il positivo ai due NO, attivando uno o l'altro relè ottengo la stessa cosa

    Ed i relè a scambio singolo sono più piccoli ed economici di quelli a doppio scambio

    Boh valuterò

    appena avrò il pic sottomano, scriverò un programmino di test che dopo la pressione di un pulsante fa marciare in continuo avanti e indietro l'attuatore all'infinito, così riesco a capire se si resetta

    Se non si resetta... vado con il collaudato sistema elettromeccanico
    "Motore danza - sento già - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino è nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico è un vigliacco"

  8. #8

    Iscritto dal
    07/09/2011
    Località
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,381
    Quote Originariamente inviato da Ciskopa Visualizza il messaggio
    La resistenza diminuendo la corrente limiterà anche la coppia dell'attuatore.Che non riuscendo ad aprire il portone ti lascerà fuori al freddo e al gelo,poi tra alcuni secoli,scienziati troveranno i tuoi resti con in mano ancora il telecomando.
    Guarda, ho provato con una resistenza da 22 Ohm (valore scelto secondo il criterio della prima resistenza pescata ) e di coppia ne ha ancora da vendere, mi ci sono anche pinzato un dito

    In fondo deve tirare un catenaccio che si apre anche con un dito (da dentro), mica aprire i portoni delle mura vaticane
    "Motore danza - sento già - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino è nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico è un vigliacco"

  9. #9

    Iscritto dal
    07/09/2011
    Località
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,381
    Comunque, tu cosa intendi per "bassa resistenza"? Attualmente ho previsto di usare 4,7k, sia per i pulldown degli ingressi sia per il pullup MCLR

    Niente quarzo, se funziona uso l'oscillatore interno del 16F876
    "Motore danza - sento già - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino è nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico è un vigliacco"

  10. #10
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,712
    Il sistema a scambio singolo è più economico e ti costinge a fare in modo da realizzare un circuito che cortocircuitando il motore lo frena all'istante.
    Mi ricorda i tiracatenacci degli anni 70 che si aggiungevano ai portoni con appunto la serratura meccanica.
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]



 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 15:52.