+ Rispondi
Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 14
  1. #1

    Iscritto dal
    04/11/2011
    Località
    Svizzera-Ticino
    Messaggi
    1,871

    Come organizzate i vostri componenti

    Ciao a tutti,
    Mi ritrovo a sistemare il mio laboratorio e si è presentato un grande dilemma, come organizzare i componenti, io volevo delle cassettiere, cosi da poter sistemare i condensatori,resistenze,integrati,transistor e diodi.
    Solo che qui in svizzera mi costa uno sproposito e contando quante resistenze e condensatori ecc ci sono... mi trovo a spendere molti soldi.
    Qualcuno a qualche idea?
    Grazie mille a tutti!

  2. #2

    Iscritto dal
    20/10/2011
    Località
    non ricordo
    Messaggi
    5,382
    Anche quì in italia costa uno sproposito, ma se hai uno stipendio sfizzero allora vieni in italia a comprare le cassettiere

  3. #3

    Iscritto dal
    07/09/2011
    Località
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,393
    Dipende da dove andate e da cosa comprate.

    Se comprate le cassettiere griffate Maurer ovvio che le pagate un botto

    Se girate un pò, occasioni se ne trovano facilmente
    "Motore danza - sento già - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino è nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico è un vigliacco"

  4. #4

    Iscritto dal
    04/11/2011
    Località
    Svizzera-Ticino
    Messaggi
    1,871
    Qui è veramente caro purtroppo...
    Adesso vedo se trovo qualche sito italiano per vedere come sono i prezzi da voi.

  5. #5

    Iscritto dal
    27/09/2011
    Messaggi
    2,095
    io ho i componenti più usati in cassettine a scomparti, con i componenti "tattici" (aka quelli che ne usi 100 al giorno) in cassetti dedicati (es. per le resistenze ho cassetti dedicati per i valori di 100,470,1k,4,7k...) mentre il resto riunito per "categoria"
    poi ho una scatoletta con dentro tutti i chip smd negli appositi tubi di plastica

    tenere ordinata la scorta di materiale... nah, rinuncia

  6. #6

    Iscritto dal
    04/11/2011
    Località
    Svizzera-Ticino
    Messaggi
    1,871
    Eggia, è difficile devo vedere come organizzarmi
    Pensavo di mettere le resistenze da 1-10-100-1000-..... 4,7-470-4700... a gruppi cosi mi bastano 24 cassetti per organizzarle. Poi per il resto devo vedere
    Appena finisco di ordinare il laboratorio devo iniziare ad autocostruirmi un po di strumentazione

  7. #7
    Men che rookie
    Iscritto dal
    28/09/2011
    Località
    Torino
    Messaggi
    4,131
    In effetti le cassettiere apposite sono care, se poi fossero anche del tipo antistatico - anticonduttivo raggiungono prezzi proibitivi. Potresti farti delle scatoline con del cartoncino.
    "Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai per una selva oscura chè la diritta via era smarrita"

  8. #8

    Iscritto dal
    07/09/2011
    Località
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,393
    Quote Originariamente inviato da kilomikesierra Visualizza il messaggio
    se poi fossero anche del tipo antistatico - anticonduttivo
    Si ma c'è da dire che a livello pratico hanno la stessa utilità dei braccialetti antistatici per assemblare i pc.

    Quelle "semplici" non costano chissà quali cifre.. poi è da vedere cosa uno cerca..
    "Motore danza - sento già - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino è nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico è un vigliacco"

  9. #9

    Iscritto dal
    04/11/2011
    Località
    Svizzera-Ticino
    Messaggi
    1,871
    Si non costano tanto, ma sulla quantità si visto che vorrei catalogare transistor, integrati, resistenze e condensatori XD
    Adesso sento il papà della mia ragazza che è molto bravo a fare lavori in legno
    Ho gia in mente come fare ma non ho i mezzi per farlo ehehe
    Grazie mille per i consigli ^^

  10. #10

    Iscritto dal
    07/09/2011
    Località
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,393
    Evita di fare dieci miliardi di classificazioni, sono perfettamente inutili a livello hobbistico.

    Io ad esempio i transistor li divido tra transistor di segnale (in package TO-92) e transistor di potenza (tutti quanti).

    Le resistenze le divido tra resistenze da 1/4 e tutte le altre.




    Le viti le divido tra viti filettate e tutte le altre.
    "Motore danza - sento già - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino è nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico è un vigliacco"


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 16:47.