+ Rispondi
Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 11
  1. #1
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    17/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,786

    Tubo catodico, come approcciarsici?

    Ciao, siccome ho preso un Imac G3, devo togliere il monitor a tubo catodico, per fare questo, ho letto in giro che per evitare problemi (scosse elettriche o anche scoppi) bisogna scaricarlo usando un cacciavite.

    Vi chiedo, come operazione è semplice?
    Bisogna usare precauzioni particolari?
    Una volta scaricato, il monitor è da buttare o se lo si riattacca alla corrente si ricarica e torna a funzionare?


  2. #2
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,770
    Scoppi? Ma ste stronzate chi le scrive? Certo se lo fai cadere si rompe e fa danni (implode al massimo).
    Però non ho capito il motivo di togliere il tubo catodico, l'elettronica del video spero non sia integrata al resto.
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]


  3. #3
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    17/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,786
    Quote Originariamente inviato da Ciskopa Visualizza il messaggio
    Scoppi? Ma ste stronzate chi le scrive? Certo se lo fai cadere si rompe e fa danni (implode al massimo).
    Però non ho capito il motivo di togliere il tubo catodico, l'elettronica del video spero non sia integrata al resto.
    E' quello che ho trovato scritto in giro, tutti quelli che si sono messi a moddare quel case hanno "disinnescato" il monitor, ne ho letti più d'uno e tutti lo hanno fatto.

    No, nulla è integrato, solo che se poi lo devo spedire senza il case , vorrei evitare brutte sorprese, o evitare di prendere delle scosse.


  4. #4
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,770
    Va bè, per rimuovere in sicurezza:
    Spegni il monitor, staccata la spina dalla rete.
    Stacca la ventosa sul dorso del cinescopio, ci sono due fermi ad espansione, quindi si prende la ventosa e la si fa scorrere di lato e la si solleva un pò, poi scorri da lato opposto e si libera.
    Quando è staccata, per sicurezza poggiala su una parte a massa, potrebbe esserci qualcosina
    Poi cpn un pezzo di filo connesso a massa vai sul punto dov'era posta la ventosa, occhio che portrebbe esserci una piccola scarica
    Dopo questo il cinescpio è scarico, puoi scollegare lo zoccolo e il giogo, l'avvolgimento che è sul collo.
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]


  5. #5

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Località
    casa mia (TV)
    Messaggi
    2,059
    quoto cisko
    ocio che una volta ho preso una lecca che me la ricordo ancora ma in genere è un operazione abbastanza sicura se fatta correttamente


    "Passa la neuro direttamente,come esca pensavamo di usare una cpu senza pin"cit. ruggero


  6. #6
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    17/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,786
    Quelli che ho visto io fanno passare un cacciavite sotto alla ventosa ancora attaccata e così fanno scaricare il tubo catodico, ovviamente il cacciavite è collegato con un cavo al case.

    Vi riporto quello che ho letto:

    "Il problema dell'iMac è che ha un tubozzo catodico integrato. Andrebbero scaricati con appositi strumenti che non ho, ma si può rimediare con un cacciavite ed un po' di cavo. La sfiga è che potrebbe esplodere il condensatore, specialmente se vecchio e bello carico (lo si scarica istantaneamente mettendolo in cortocircuito) o, nel peggiore dei casi, si potrebbe rompere il tubo catodico, che essendo sottovuoto imploderebbe mandando affilatissimi pezzi di vetro ovunque, compresa la faccia del malcapitato. La soluzione è la prudenza, come al solito. Protezioni del volto (oh, avevo solo quello XXD ) e tappetino isolante sotto i piedi per evitare pericolosi shock elettrici

    Dobbiamo infilare il cacciavite sotto la ventosa che porta l'alta tensione al CRT, in modo di mandare a massa il contatto che vi è sotto.

    Tubo catodico, come approcciarsici?-i22792_dscf1888.jpg

    Se il condesatore è carico si sentirà un forte schiocco. Fare varie volte contatto è più prudente: non si sa mai :] Infine si rimuove, toccando solo la gomma, la ventosona

    Tubo catodico, come approcciarsici?-i22793_dscf1889.jpg "



    Ma poi il monitor è riutilizzabile oppure no?


  7. #7

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Località
    casa mia (TV)
    Messaggi
    2,059
    A me non è mai imploso nulla.....e cmq il monito è assolutamente riutilizzabile


    "Passa la neuro direttamente,come esca pensavamo di usare una cpu senza pin"cit. ruggero


  8. #8
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,770
    Il condensatore che si scarica è lo stesso cinescopio, non ci sono condensatori veri e propri, magari il coglionecello invece di beccare una massa ha preso il positivo di un condensatore e gli ha scaricato su la tensione del cinescopio, facendolo appunto schiattare.
    Ed ovvio ha reso partecipi tutti.
    La manovra con il cavo attaccato io la evito, non si sa mai, se serve il funzionamento e la scarica possa danneggiare il diodo EAT.ma si può fare.
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]


  9. #9
    Maestro del Barbonio
    Iscritto dal
    17/10/2011
    Località
    Bonassola
    Messaggi
    4,786
    Ok, allora proverò a fare come il tipo visto che mi avete rassicurato


  10. #10

    Iscritto dal
    04/11/2011
    Località
    Svizzera-Ticino
    Messaggi
    1,871
    Metti una resistenza in serie al cacciavite cosi riduci la corrente di scarica

    Io in genere i condensatori li scarico mettendoli in corto


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 11:47.