+ Rispondi
Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 16
  1. #1

    Iscritto dal
    06/04/2012
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    633

    alimentatore pc da 16 pin ?

    ciao a tutti!!!Ŕ la prima volta che posto in questa sezione...non sono molto presente in questo forum perchŔ ogni volta mi fÓ prendere attacchi di scimmia che non mi posso permettere.....cmq ho recuperato un vecchio alimentatore da un pc all in one(un Enface mi pare ) che alimentava monitor 17 pollici e cpu p4 nortwood .Vista la forma very small ,lo vorrei utilizzare per una mod che ho in cantiere (dovrebbe alimentare una mobo amd con chipset nvdia630 ed athlon x2 4800).L'alimentatore in questione Ŕ un EDAC POWER Elec. mod EP 4160 rev F,ma come cavi possiede solo un attacco per mobo a 16pin +1 molex a 4 pin....qualcuno sa se esistono adattatori per trasformarlo almento a 20 pin?oppure se Ŕ possibile fare questa modifica ?alimentatore pc da 16 pin ?-dscn2142.jpgalimentatore pc da 16 pin ?-dscn2138.jpgalimentatore pc da 16 pin ?-dscn2139.jpgalimentatore pc da 16 pin ?-dscn2140.jpgalimentatore pc da 16 pin ?-dscn2141.jpg
    grazie sempre!
    Corsair T780-evga supernova g2 850 watt - Biostar X370 Gt3 -Amd Ryzen 1700 - Liquid cooler - 2x8 Gb Apacher DDR4 3200mhz C16 samsung B-die-Gigabyte gtx1070 g1 -ssd 512gb 970 pro +hd WD 3TB+2TB+1TB -Sound Blaster usb 5.1 THX

  2. #2

    Iscritto dal
    07/09/2011
    LocalitÓ
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,380
    Adattatori non credo ce ne siano, ma di sicuro puoi comprare il connettore "vergine", un estrattore, levare tutti i pin e poi rimetterli seguendo l'ordine su un connettore da 20 o 24 pin.

    Per˛ prima accertati che l'accrocchio rispetti gli standard ATX, come tensioni prodotte e anche come metodo di accensione (ossia che quando metti a massa il power on effettivamente si accenda)
    "Motore danza - sento giÓ - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino Ŕ nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico Ŕ un vigliacco"

  3. #3

    Iscritto dal
    05/09/2011
    LocalitÓ
    Vicenza
    Messaggi
    8,315
    Alimentatore originale oppure al 90% sono saltati due condensatori all'interno e lo sistemi con poco

  4. #4

    Iscritto dal
    07/09/2011
    LocalitÓ
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,380
    La domanda Ŕ sul come riutilizzarlo per alimentare hardware diverso da quello per cui Ŕ stato progettato all'inizio, non su come ripararlo
    "Motore danza - sento giÓ - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino Ŕ nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico Ŕ un vigliacco"

  5. #5

    Iscritto dal
    06/04/2012
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    633
    grazie per le risposte...ma l'alimentatore non Ŕ guasto...Ŕ stato tolto perche si era guastata la mobo anni fa.io speravo in un adattatore oppure una procedura per riutilizzarlo ma penso che non sia alla mia portata...p.s.ho notato che rispetto ad un ali col 20 pin manca il viola ...a cosa serve?
    Corsair T780-evga supernova g2 850 watt - Biostar X370 Gt3 -Amd Ryzen 1700 - Liquid cooler - 2x8 Gb Apacher DDR4 3200mhz C16 samsung B-die-Gigabyte gtx1070 g1 -ssd 512gb 970 pro +hd WD 3TB+2TB+1TB -Sound Blaster usb 5.1 THX

  6. #6

    Iscritto dal
    06/04/2012
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    633
    Quote Originariamente inviato da Darlington Visualizza il messaggio
    La domanda Ŕ sul come riutilizzarlo per alimentare hardware diverso da quello per cui Ŕ stato progettato all'inizio, non su come ripararlo
    volendo posso scendere pure come hw...tipo un sempron am2 e mobo con vga via integrata....non pensi ce la possa fare per consumi o i problemi stanno negli amperaggi e distrubuzione dei carichi?
    Corsair T780-evga supernova g2 850 watt - Biostar X370 Gt3 -Amd Ryzen 1700 - Liquid cooler - 2x8 Gb Apacher DDR4 3200mhz C16 samsung B-die-Gigabyte gtx1070 g1 -ssd 512gb 970 pro +hd WD 3TB+2TB+1TB -Sound Blaster usb 5.1 THX

  7. #7

    Iscritto dal
    07/09/2011
    LocalitÓ
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,380
    Il viola generalmente Ŕ la +5VSB, ma nel tuo alimentatore c'Ŕ, devi solo identificare su che filo sia.

    Non badare il colore dei fili, non esiste uno standard preciso, il fatto che molti produttori usino lo stesso colore non significa che lo usino tutti.


    Il cavo che manca a te molto probabilmente farÓ riferimento ad una delle due tensioni negative, che il tuo alimentatore non sembra fornire.

    Oramai molti produttori di alimentatori hanno eliminato la -5V, mentre la -12V continua ad essere presente, per mantenere alcune retrocompatibilitÓ (porte seriali per esempio)


    Devi vedere se alla tua mobo da o meno fastidio il fatto che manchi la negativa...
    "Motore danza - sento giÓ - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino Ŕ nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico Ŕ un vigliacco"

  8. #8

    Iscritto dal
    07/09/2011
    LocalitÓ
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,380
    Quote Originariamente inviato da Geppetto Visualizza il messaggio
    non pensi ce la possa fare per consumi o i problemi stanno negli amperaggi e distrubuzione dei carichi?
    Non ho mai detto che ce la possa o non ce la possa fare... anche perchÚ non lo so; devi provare tu con l'hardware... come faccio a sapere quanto consuma?


    A titolo di esempio posso dirti che io ho un picoPSU da 120W (all'epoca credo non ne facessero di pi¨ grossi) che offre 6A sui 5V, 6A sui 3.3V e 7A sui 12V... e ci alimento un E6420 con vga integrata, 2GB ram, hd, masterizzatore e quando ho messo il tutto sotto stress test ho rilevato un consumo massimo che si assestava attorno ai 50W misurati alla spina, quindi il consumo reale era anche inferiore (misurando alla spina misuri anche le perdite dell'alimentatore)


    Il tuo alimentatore non Ŕ molto diverso, hai meno corrente sui 3.3V, bisogna vedere se questo Ŕ o meno un problema.

    Tieni conto che la CPU nei sistemi pi¨ recenti (compreso il mio) Ŕ alimentata dalla 12V.
    "Motore danza - sento giÓ - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino Ŕ nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico Ŕ un vigliacco"

  9. #9

    Iscritto dal
    06/04/2012
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    633
    In questi giorni provo ,appena mi procuro il connettore vergine e l'estrattore! l'hw da usare per cavia ce l'ho,sperando che non mi si bruci la ram...eventualmente prima di accendere posto prima qui!
    Corsair T780-evga supernova g2 850 watt - Biostar X370 Gt3 -Amd Ryzen 1700 - Liquid cooler - 2x8 Gb Apacher DDR4 3200mhz C16 samsung B-die-Gigabyte gtx1070 g1 -ssd 512gb 970 pro +hd WD 3TB+2TB+1TB -Sound Blaster usb 5.1 THX

  10. #10

    Iscritto dal
    07/09/2011
    LocalitÓ
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,380
    Se posso darti un consiglio... vedo che tu hai 3 linee 12V mentre nel connettore ATX generalmente ce n'Ŕ una sola (due nel connettore a 24 pin).

    Ecco le due linee che ti rimangono "orfane", ricablale su un connettore a 4 pin da collegare alla CPU, aggiungendo le masse che mancano saldandole eventualmente sul pcb dell'alimentatore
    "Motore danza - sento giÓ - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino Ŕ nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico Ŕ un vigliacco"


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 15:36.