+ Rispondi
Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 24
  1. #1
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    LocalitÓ
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    4,962

    ╚ arrivato (il Mavic Pro 2!)

    Finalmente, dopo lunga attesa, Ŕ arrivato il "ragazzaccio"...

    ╚ arrivato (il Mavic Pro 2!)-20181221_135003-copia-copia-.jpg

    il Dji Mavic Pro 2!!!

    ╚ arrivato (il Mavic Pro 2!)-20181221_135041-copia-.jpg ╚ arrivato (il Mavic Pro 2!)-20181221_135213-copia-.jpg

    Come potete vedere dalla foto, packaging figo ed ordinato (in realtÓ, la scatola nera ha una sovrascatola a fascia bianca, con foto e compagnia bella... ma se mettevo quella, addio sorpresa ). All'apertura, le pale del drone non sono montate, perchÚ in questa scatola Ŕ impossibile farcele entrare tutte e quattro montate (i due braccetti pieghevoli che stanno sotto rischierebbero di rompere le pale). Accanto al drone, che occupa la maggior parte della confezione, il telecomando, con le alette porta telefono e le antenne ripiegate, quindi tre scatole (una non si vede, nella foto): una contiene il caricabatterie; una contiene i manuali e le pale (3 coppie); una contiene la cavetteria per connettere i telefoni (micro-USB, USB Type-C e Lightning) e altre cosette.

    Parliamo un secondo del telecomando: Ŕ compatto, con buona ergonomia, veramente ben studiato. Una volta che il telefono Ŕ integrato, il bilanciamento in mano Ŕ perfetto.

    ╚ arrivato (il Mavic Pro 2!)-20181221_135516-copia-.jpg╚ arrivato (il Mavic Pro 2!)-20181221_135547-copia-.jpg╚ arrivato (il Mavic Pro 2!)-20181221_135556-copia-.jpg╚ arrivato (il Mavic Pro 2!)-20181221_135616-copia-.jpg

    Non si hanno fili in giro, in quanto il telefono ha un connettore dedicato che scorre dalla presa (utilizzata sia per questo che per la ricarica), lungo il lato sinistro del telecomando, per andare a terminare dentro la staffa che regge lo smartphone.

    ╚ arrivato (il Mavic Pro 2!)-20181221_153456-copia-.jpg ╚ arrivato (il Mavic Pro 2!)-20181221_153517-copia-.jpg

    Come "capienza", regge tranquillamente il mio Galaxy S9+, che non Ŕ proprio un "piccoletto". La capienza massima Ŕ l'iPad Mini... io ho un Huawei da 8.3", che usavo con il vecchio Phantom 4... e qui, purtroppo, non ci sta. VabbŔ, poco male...

    ╚ arrivato (il Mavic Pro 2!)-img_20181221_154902-copia-.jpg

    La batteria del telecomando si ricarica in circa un'ora e mezzo da zero. Non so quanti minuti/ore di volo garantisce... ve lo dir˛ pi¨ avanti.

    Dal punto di vista dei comandi, abbiamo i due "analogici" per la movimentazione del mezzo, con i due stick nascosti sotto ai supporti pieghevoli per il telefono, il comando di accensione/spegnimento, il pulsante per il ritorno a casa, il pulsante per mettere rapidamente in pausa le modalitÓ di volo impostate, un joystick programmabile. Nel mezzo a tutto questo, Ŕ presente uno schermo informativo.
    Frontalmente, abbiamo, a destra, il pulsante per le foto, a sinistra il pulsante per i video, quindi abbiamo due ghiere. Una, quella di sinistra, comanda l'alzo della telecamera; l'altra funziona a seconda di cosa si sta facendo. Ad esempio, se sto fotografando in modalitÓ "S" (prioritÓ tempi), imposta il tempo. Se sono in "A" (prioritÓ diaframmi), controlla l'apertura. Le ghiere non sono libere come quelle di una DSLR, ma sono a molla.

    ╚ arrivato (il Mavic Pro 2!)-20181221_153406-copia-.jpg

    Sotto al telecomando, trovano posto due triggerini, di solito programmabili. Io, di solito, imposto il sinistro per muovere rapidamente la telecamera verso il basso (e, ovviamente, per il contrario), e il destro per accedere ai men¨ della fotocamera.

    ╚ arrivato (il Mavic Pro 2!)-20181221_153423-copia-.jpg

    Sul lato destro del telecomando, abbiamo un cursore a tre posizioni per la selezione delle modalitÓ di volo. Ma tale selettore dovrebbe funzionare soltanto se abilitato dalla app.

    Ma ora veniamo al Drone:

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   20181221_135213 (Copia).jpg
Visite: 22
Dimensione:   81.7 KB
ID: 47283 ╚ arrivato (il Mavic Pro 2!)-20181221_150708-copia-.jpg
    (nella seconda foto, manca la batteria, che Ŕ in carica ; il righello Ŕ lungo 32 cm, giusto per dare un metro di misura...)

    La sua caratteristica peculiare, oltre all'estrema portabilitÓ, Ŕ la fotocamera Hasselblad con sensore da 1" e 20 mpx, 28mm equivalente, con apertura variabile (f/2.8-f/11), capace di realizzare video in DLog-M a 10 bit e HDR a 10 bit! Codifica i video in .h265. In modalitÓ video, la sensibilitÓ Ŕ "limitata"a 6400 ISO.

    ╚ arrivato (il Mavic Pro 2!)-20181221_135231-copia-.jpg

    Fotograficamente parlando, gli ISO naturali arrivano a 12800! (Attenzione: devo per˛ toccare con mano l'usabilitÓ di questa altissima sensibilitÓ...). Tra le varie funzioni, HDR fotografico, HyperLapse, funzioni di ottimizzazione per gli scatti notturni, per le panoramiche e compagnia bella. Tante, tante cosine da provare. Una delle funzioni pi¨ interessanti, Ŕ il tracciamento degli oggetti ad alta velocitÓ (fino a 72 Km/h, dicono), ma di queste parler˛ appena avr˛ potuto pilotare per qualche ora.

    Il "dome" che vedete nella foto sopra Ŕ una semplice protezione per la preziosa camera. Per toglierla, si fa scattare la cupola verso il basso e si fa scivolare tutta la struttura in avanti. In questo modo, si libera il gimbal e si Ŕ pronti a volare. Per rimettere la protezione in sede, Ŕ necessario far scorrere la parte piatta nelle apposite guide, delicatamente, poi bloccare la cupola.

    La batteria si ricarica da zero in circa 2 ore e 15 minuti, e dovrebbe garantire ben 31 minuti di volo. Per il momento, ne ho presa solo una. Pi¨ avanti ordiner˛ il Fly More Combo Pack... che costa un botto... ma... beh, pi¨ in lÓ... La batteria arriva carica a metÓ circa, ma deve essere "attivata": basta attaccarla un secondo al caricabatterie, e lei capisce che pu˛ funzionare.

    Le eliche sono "segnate", nel senso che, per evitare errori di montaggio, due hanno sul supporto un anellino grigio, e queste devono, obbligatoriamente, corrispondere ai motori segnati di grigio.

    Il drone presenta sensori ovunque: sopra, sotto, davanti, dietro e di lato. I sensori laterali funzionano soltanto in alcune modalitÓ di ripresa. Anche qui, Ŕ tutto da provare.

    Bene, per il momento Ŕ tutto. Ora mi metto ad aggiornare il firmware, visto che Ŕ tutto carico. Il tempo non Ŕ dei migliori, quindi non lo rinnover˛ oggi... ma... stay tuned

    Edit: il firmware non vuole aggiornarsi... aspettiamo, magari Ŕ soltanto il server down...
    Ultima modifica: 21-12-2018 alle 15:10, di grumble
    Ogni pistola ha la sua voce... e questa la conosco...

  2. #2
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    LocalitÓ
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    4,962
    Per il (bel) problema di aggiornamento firmware: pare che la colpa sia di Android. Ossia, con un dispositivo Android si hanno problemi ad aggiornare (errore di rete, sia sotto WiFi che sotto rete mobile). Vediamo se si trova una soluzione alternativa, diversa dall'aggiornare via Dji Assistant 2, che Ŕ antipatico...

    Edit: Alla fine ho dovuto aggiornare il drone via Dji Assistant 2 (connessione pc-drone via USB). Una volta fatto questo, il telecomando si Ŕ aggiornato via smartphone senza grossi problemi. D'altra parte, pare che Dji sia di Apple...
    Ultima modifica: 21-12-2018 alle 15:56, di grumble
    Ogni pistola ha la sua voce... e questa la conosco...

  3. #3
    Fotografante
    Iscritto dal
    15/12/2011
    Messaggi
    4,612
    Ah! E quell giocattolo con quella fotocamera cinese?














































































































    SI RIPARTE! PARTECIPATE!
    CuriositÓ uccide il gatto ma lo rende feeeeeliiice!!!



  4. #4

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Messaggi
    7,511
    che figata
    "If you can't open it, you don't own it" by Mister Jalopy

    "L' esperienza Ŕ il tipo di insegnante pi¨ difficile. Prima ti fa l' esame, poi ti spiega la lezione" O. Wilde

  5. #5
    Leonardo
    Iscritto dal
    19/07/2013
    Messaggi
    3,917
    Bellissimo drone e bel thread, complimenti

    Resto in attesa delle foto e dei video di prova

  6. #6
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    LocalitÓ
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    4,962
    Piccolo aggiornamento: dopo l'update del firmware, abbiamo ricalibrato i sensori (lo ha fatto il mio pusher ufficiale... Grazie Sandro!!). Fatto questo, abbiano agito sulle parametriche per "addolcire" il drone, cosa molto utile per l'uso "foto-cinematografico"; un ultimo controllo alle opzioni varie e... Siamo pronti a volare....




    ... Ma piove ininterrottamente dal momento stesso in cui il Mavic Ŕ arrivato a casa mia... :sad:
    Ogni pistola ha la sua voce... e questa la conosco...

  7. #7

    Iscritto dal
    29/07/2012
    LocalitÓ
    PN-TV
    Messaggi
    5,182
    Sono venuto a curiosare...

    Mamma mia che roba!

  8. #8
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    LocalitÓ
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    4,962
    Quote Originariamente inviato da Kinetick Visualizza il messaggio
    Sono venuto a curiosare...

    Mamma mia che roba!
    Sei sempre il benvenuto

    Purtroppo, il tempo Ŕ ancora inclemente... Per˛ posso dirvi un'altra cosa: il Mavic Pro 2 nasce con una memoria interna di 8Gb... Poca, ma c'Ŕ. Ci ho messo la MicroSD Lexar Professional 633x da 64Gb che usavo sul P4... Ebbene, dice "scheda lenta"... Mamma mia, com'Ŕ pretenzioso ..
    Ogni pistola ha la sua voce... e questa la conosco...

  9. #9
    Fotografante
    Iscritto dal
    15/12/2011
    Messaggi
    4,612
    Quote Originariamente inviato da grumble Visualizza il messaggio
    Sei sempre il benvenuto

    Purtroppo, il tempo Ŕ ancora inclemente... Per˛ posso dirvi un'altra cosa: il Mavic Pro 2 nasce con una memoria interna di 8Gb... Poca, ma c'Ŕ. Ci ho messo la MicroSD Lexar Professional 633x da 64Gb che usavo sul P4... Ebbene, dice "scheda lenta"... Mamma mia, com'Ŕ pretenzioso ..
    Certo che ha delle pretese sto giocattolino...
    Cmq tornando serii... mazza che roba...

    Quanta autonomia ha (km/ore di volo)?

    SI RIPARTE! PARTECIPATE!
    CuriositÓ uccide il gatto ma lo rende feeeeeliiice!!!



  10. #10
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    LocalitÓ
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    4,962
    31 minuti di volo, 72 km/h di velocitÓ massima, trasmette in HD fino a 8 km di distanza (leggo da manuale). Il Phantom 4 arrivava a 3,5 Km (Io l'ho portato a circa 2 per prova, sul mare). Ma va detto che per legge si deve volare a vista, e ad altezza inferiore ai 70 metri...
    Ogni pistola ha la sua voce... e questa la conosco...


 
+ Rispondi
Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 01:31.