+ Rispondi
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2
Risultati da 11 a 20 su 20
  1. #11
    Fotografante in erba...
    Iscritto dal
    15/12/2011
    Messaggi
    5,420
    La storia del adattatore per poter usare il flash e una... e qua e meglio che sto zitto... (cmq aveva ragione buon vecchio Fantozzi )



    Mai sentito nessuno aggiornare firmware\software del EX... mwah, sinceramente non ne vedo bisognio ma cmq...



    Vorrei proprio provare sto "modelling light" perche sono curioso Ovviamente no, gli EX non hanno una cosa simile ma appunto non sapendo bene di cosa si tratta mi dispero poco



    In quanto alla parabola... Qua bisogna distinguere due cose - il raffreddamento passivo (e conseguente mancanza della "presunta" tropicalizzazione) e il fatto della parabola allungabile\smontabile...

    Il fatto del rafreddamento e una phigata visto quanto soffrono questi atrezzi durante lavoro... Il fatto che si perde una come ho gia detto presunta tropicalizzazione... non so come sono i flash della Nikon ma con gli EX non ho mai avuto coraggio (ne tantomento i miei svariati compagni di avventure in questi anni, spesso piu esperti e prattici in campo) di usarli soto la pioggia... Quelle poche volte quando eravamo davvero costretti non ti dico come erano imballati i flash... Anche perche almeno appunto gli EX non sono segnati come tropicalizzati da nessuna parte. Tempo fa ho provato capirci qualcosa di piu ma non ho mai trovato niente in merito.

    La parabola allungabile puo essere molto utile sopratutto sempre per il discorso di minor calore accumlato in quel poco spazio che c'e la dentro ma la cosa del "bare bulb" non mi piace a fatto... a dire vero non mi farebbe stare tranquillo... Sono stato capace di frantumare il bulbo anche con la parabola su (e anche piu di una volta ), figuriamoci se mi permetti di toglierlo... no, credo che non fa per il mio campo d'utilizzo...



    La testa che si inclina leggermente in basso... Se il 660 di Roby non lo fa vuol dire che o e rotto, o la Canon ha tolto sta cosa perche il mio 600 lo fa. Anche altri 600 che avevo\usavo nel tempo lo facevano tuttti
    Infatti ieri ho tirato fuori mio per vedere quante posizioni ci sono per la testa ed e come con tuo Nissin, 6 posizioni a scatto e tra due dei scatti c'e una zona leggermente piu ampia dove si possa regolare finemente la angolazione

    Vedo che abbiamo lo stesso rapporto con la luce artificiale...


  2. #12
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    Località
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    6,534
    Quote Originariamente inviato da grumble Visualizza il messaggio
    ... Anche il Canon, come il Nikon SB-5000 e come questo, possono inclinare la testa leggermente verso il basso (circa 7 gradi), ma... Nikon ha cominciato a farlo con gli ultimi illuminatori, Canon non so (il 660 suddetto lo fa).
    Quote Originariamente inviato da Buster Visualizza il messaggio
    La testa che si inclina leggermente in basso... Se il 660 di Roby non lo fa vuol dire che o e rotto, o la Canon ha tolto sta cosa perche il mio 600 lo fa. Anche altri 600 che avevo\usavo nel tempo lo facevano tuttti
    Infatti ieri ho tirato fuori mio per vedere quante posizioni ci sono per la testa ed e come con tuo Nissin, 6 posizioni a scatto e tra due dei scatti c'e una zona leggermente piu ampia dove si possa regolare finemente la angolazione
    Bus, mi sa che hai letto male . Ho scritto che il suddetto (cioè il Canon 660) lo fa, cioè reclina la testa verso il basso. SB-5000 lo fa, il Godox non lo fa, il Nikon SB-800 non lo fa. Avendo io SB-800 e Godox, ho trovato la cosa molto interessante . Va detto che SB-800 è vecchiotto... ma il Ving 860IIN è recente...

    Quote Originariamente inviato da Buster Visualizza il messaggio
    Mai sentito nessuno aggiornare firmware\software del EX... mwah, sinceramente non ne vedo bisognio ma cmq...
    Godox si aggiorna, ma dopo un paio di release lo hanno abbandonato (comportamento tipico dei prodotti cinesotti... si vedano i tablet Chuwi, ad esempio... mai un aggiornamento di sistema ). Di norma, un firmware migliora o estende la compatibilità con macchine uscite dopo la nascita del flash. Vero che i protocolli di comunicazione dovrebbero essere identici, ma... beh, il Ving non parla con la Z6, mentre parla con la D850; SB-800 parla malino con entrambe, pur essendo un prodotto Nikon. Il collega ha dato via il vecchio flash Canon (credo fosse un serie 5, ma non ricordo il modello) perché gli dava problemi di esposizione con la 5D Mk IV e non parlava assolutamente con la R (mirrorless 2019).

    Quote Originariamente inviato da Buster Visualizza il messaggio
    Vorrei proprio provare sto "modelling light" perche sono curioso Ovviamente no, gli EX non hanno una cosa simile ma appunto non sapendo bene di cosa si tratta mi dispero poco
    Presto spiegato, fratello: in studio, i lampeggiatori hanno una modeling light, che serve a gestire le ombre e a rendere più agevole la composizione. In pratica, è una luce continua che ti permette di muovere gli illuminatori prevedendo il comportamento delle ombre. Ho il sospetto che aiuti anche a mantenere gli occhi aperti durante il lampo, ma devo verificare. Su uno speedlight, ha due funzioni: quella detta poco sopra e anche, seppur in maniera minore, come luce ad illuminazione continua per brevi spezzoni video, ovviamente di soggetti ripresi in primo piano... di certo, con il 200, serve a poco o nulla

    Quote Originariamente inviato da Buster Visualizza il messaggio
    Vedo che abbiamo lo stesso rapporto con la luce artificiale...
    Odio et amo... come diceva il buon Catullo!

    P.S. sulla tropicalizzazione: SB-800 si è fatto una ventina di matrimoni sotto la pioggia... mai perso un colpo, fino alla D810. Con la D850, manifesta i segni del tempo... riguardo il Godox, son convinto che se ci casca una goccia d'acqua, non si accende più!
    Il bare bulb si usa in condizioni particolari, non sempre... e diciamo che lo studio è la sua location preferita...
    "Madre de Dios, quién es quel hombre, señor?"

    "La mano sinistra del Diavolo".

  3. #13
    Fotografante in erba...
    Iscritto dal
    15/12/2011
    Messaggi
    5,420
    Quote Originariamente inviato da grumble Visualizza il messaggio
    Bus, mi sa che hai letto male . Ho scritto che il suddetto (cioè il Canon 660) lo fa, cioè reclina la testa verso il basso. SB-5000 lo fa, il Godox non lo fa, il Nikon SB-800 non lo fa. Avendo io SB-800 e Godox, ho trovato la cosa molto interessante . Va detto che SB-800 è vecchiotto... ma il Ving 860IIN è recente...
    Toh, hai ragion
    Si vede che son veccio...



    Quote Originariamente inviato da grumble Visualizza il messaggio
    Godox si aggiorna, ma dopo un paio di release lo hanno abbandonato (comportamento tipico dei prodotti cinesotti... si vedano i tablet Chuwi, ad esempio... mai un aggiornamento di sistema ). Di norma, un firmware migliora o estende la compatibilità con macchine uscite dopo la nascita del flash. Vero che i protocolli di comunicazione dovrebbero essere identici, ma... beh, il Ving non parla con la Z6, mentre parla con la D850; SB-800 parla malino con entrambe, pur essendo un prodotto Nikon. Il collega ha dato via il vecchio flash Canon (credo fosse un serie 5, ma non ricordo il modello) perché gli dava problemi di esposizione con la 5D Mk IV e non parlava assolutamente con la R (mirrorless 2019).
    In realta "i nostri" credo (mai fatto, x ora) si possono aggiornare tramite corpo macchina... booooh



    Quote Originariamente inviato da grumble Visualizza il messaggio
    Presto spiegato, fratello: in studio, i lampeggiatori hanno una modeling light, che serve a gestire le ombre e a rendere più agevole la composizione. In pratica, è una luce continua che ti permette di muovere gli illuminatori prevedendo il comportamento delle ombre. Ho il sospetto che aiuti anche a mantenere gli occhi aperti durante il lampo, ma devo verificare. Su uno speedlight, ha due funzioni: quella detta poco sopra e anche, seppur in maniera minore, come luce ad illuminazione continua per brevi spezzoni video, ovviamente di soggetti ripresi in primo piano... di certo, con il 200, serve a poco o nulla
    Capito
    Phigata si ma a sto punto - quanto e potente sta luce? La versione da studio la conosco bene ma non ci ho pensato perche non credevo fosse possibile averla su un flash "portatile"... paragonata ai sistemi "permanenti" da studio, la differenza in termini di luminosita/potenza della fonte luminosa?



    Quote Originariamente inviato da grumble Visualizza il messaggio
    P.S. sulla tropicalizzazione: SB-800 si è fatto una ventina di matrimoni sotto la pioggia... mai perso un colpo, fino alla D810. Con la D850, manifesta i segni del tempo... riguardo il Godox, son convinto che se ci casca una goccia d'acqua, non si accende più!
    Sara, ma io cmq continuo a essere diffidente....



    Quote Originariamente inviato da grumble Visualizza il messaggio
    Il bare bulb si usa in condizioni particolari, non sempre... e diciamo che lo studio è la sua location preferita...
    Ecco, vedi - l'avevo detto che non e pensato per mio campo...


  4. #14
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    Località
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    6,534


    Il led integrato spara 8W. Non è tantissimo (non ci illumini un edificio, ecco), ma è quanto basta per fare una valutazione delle ombre in fase di lampo, e può essere utilizzato come faretto "leggero", ad esempio, in una intervista notturna. Vero che, di solito, se uno sa che deve fare cose del genere parte diversamente attrezzato, ma mi è capitato anche roba tipo... "oh, già che ci sei e che hai fatto le foto, mi fai anche una intervistina?". Ecco, in situazioni limite, ti salva le chiappe...

    O Buster, ma la troveremo la via di andare a fare due scatti insieme??
    "Madre de Dios, quién es quel hombre, señor?"

    "La mano sinistra del Diavolo".

  5. #15
    Fotografante in erba...
    Iscritto dal
    15/12/2011
    Messaggi
    5,420
    Quote Originariamente inviato da grumble Visualizza il messaggio


    Il led integrato spara 8W. Non è tantissimo (non ci illumini un edificio, ecco), ma è quanto basta per fare una valutazione delle ombre in fase di lampo, e può essere utilizzato come faretto "leggero", ad esempio, in una intervista notturna. Vero che, di solito, se uno sa che deve fare cose del genere parte diversamente attrezzato, ma mi è capitato anche roba tipo... "oh, già che ci sei e che hai fatto le foto, mi fai anche una intervistina?". Ecco, in situazioni limite, ti salva le chiappe...

    O Buster, ma la troveremo la via di andare a fare due scatti insieme??
    Si e.... no (in quanto al flash)

    Booooh...
    A dire il vero mi stavo chiedendo la stesa cosa altro giorno...


  6. #16
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    Località
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    6,534
    Quote Originariamente inviato da Buster Visualizza il messaggio
    Si e.... no (in quanto al flash)

    Booooh...
    A dire il vero mi stavo chiedendo la stesa cosa altro giorno...
    Capiti a Firenze, oggi? Io son là dalle 14,30 circa... foto in esterna per una antologia da pubblicare il prossimo anno, più foto ad un evento. Alle 18 dovrei esser pronto e tornare in quel di casa.

    Edit: e quindi, in interna, si prova il flash nuovo
    "Madre de Dios, quién es quel hombre, señor?"

    "La mano sinistra del Diavolo".

  7. #17
    Fotografante in erba...
    Iscritto dal
    15/12/2011
    Messaggi
    5,420
    Quote Originariamente inviato da grumble Visualizza il messaggio
    Capiti a Firenze, oggi? Io son là dalle 14,30 circa... foto in esterna per una antologia da pubblicare il prossimo anno, più foto ad un evento. Alle 18 dovrei esser pronto e tornare in quel di casa.

    Edit: e quindi, in interna, si prova il flash nuovo
    Si, ceVto. Fammi solo prendere le chiavi della biscia...


  8. #18
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    Località
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    6,534
    Bene. Prima esperienza lavorativa per il ragazzino.

    Lo pianto sulla D850. Una ventina di scatto buoni e poi... Stop. Morto. Tolgo le pile (in casa avevo solo delle AA Amazon Industrial) e bruciano come appena tolte dall'inferno. Recupero nello zaino quattro pile nuove (Varta Max, quelle rosse) e lui è tornato a fare il suo dovere. #fiuuuu, avrebbe detto il buon Allegri!

    Tornato in ordine di utilizzo, l'ho testato su: D850+70-200, +24-70; Z6+35, +70-200 con adattatore dedicato. Bene in tutte le situazioni. Il movimento della testa risulta un pochino rumoroso. Quando spinge a 200, la testa sembra rimanere leggermente spostata a sinistra, ma devo verificare a casa. Comunque, il lampo è molto buono. Il sistema iTTL funziona molto bene. L'ho trovato più bilanciato sulla z che sulla d850, ma magari era solo questione di impostazione.
    Per il momento, è promosso. Devo solo capire se è lui che strapazza le pile o se erano "loro" (le Amazon Industrial AA) cesse... Lo scopriremo solo vivendo... anzi, flashando! . Ora vado a dormire, non me ne vogliate. Ad maiora!
    Ultima modifica: 21-12-2019 alle 01:56, di grumble
    "Madre de Dios, quién es quel hombre, señor?"

    "La mano sinistra del Diavolo".

  9. #19
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    Località
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    6,534
    Primo aggiornamento firmware (per la versione Nikon. La versione Canon ha già subito due aggiornamenti). Migliora, da release notes, il movimento della testa. Dopo aver fatto due prove, ho notato una migliorata caduta della luce, ora più precisa verso il punto dove la si vuole indirizzare. Forse, adegua meglio la parabola alla lunghezza focale utilizzata. Si nota anche molto meno il tendere a sinistra della testa a fine corsa (200 mm): ora la testa è praticamente dritta da inizio a fine corsa. Buon lavoro.

    La procedura di aggiornamento è semplicissima e non ha bisogno di software intermediari (vedi Godox). Vanno scaricati due file dal sito (il link rimanda ad una cartella su drive), e vanno inseriti in una MicroSD formattata FAT32 (io ho trovato una vecchia 2GB in disuso, perfettamente adeguata allo scopo). A flash spento, si inserisce la MicroSD nell'apposito slot sulla branca sinistra del corpo del flash, quindi si accende. Automaticamente, sopra la scheda si accende un led: prima arancione lampeggiante, poi rosso lampeggiante, quindi verde fisso. A questo punto, si può estrarre la scheda e riaccendere il flash, che sarà aggiornato. La procedura dura in tutto (dal download alla fine) 5 minuti... Per verifica, basta accendere l'attrezzo quindi tenere pigiato il tasto di accensione per 7 secondi... verrà visualizzata la versione del firmware.
    "Madre de Dios, quién es quel hombre, señor?"

    "La mano sinistra del Diavolo".

  10. #20
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    Località
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    6,534
    Dopo un pochino di lavori fatti, devo dire che sono piacevolmente colpito da questo flash. Tra l'altro, con l'ultimo aggiornamento firmware, la testa si muove con maggior precisione rispetto al movimento dello zoom, dando un lampo più coerente con quanto necessario. Funziona bene sia sulla Z6 che sulla D850, ed anche questo è piacevole. Soprattutto, non fa assolutamente rimpiangere il Nikon o il Godox, per quello che mi riguarda.

    Però... devo riportare anche un piccolo neo. Si consideri il flash montato sulla Z6... qualche foto perfetta, qualche foto completamente nera! Cambio le pile, pensandole scariche, e continuo a scattare. Il flash lampeggia, ma le foto vengono nere comunque.

    Cavolo... o che è successo? Non parla bene con la macchina? Mah...

    lo tolgo dalla slitta e lo rimonto, lo spengo e lo riaccendo... poi mi accorgo, guardando lo schermo del flash, che il TTL non è più attivo, e sto lavorando in manuale. Il cervello va ad un problema software o di dialogo... in fin dei conti, la Z6 è una macchina giovane, chissà che feedback ha dato al lampeggiatore... rimetto il TTL... scatto alcune foto, belle belle, poi di nuovo nere... E che cavolo!!! È tornato in manuale! Al valore di 1/256 di potenza (che spiega le foto nere in quella determinata situazione). Sto sudando come un matto, per il nervoso.

    Faccio un altro scatto per scrupolo, senza toccare niente e... foto perfetta, TTL attivo.

    [Modalità Moccoli ON]

    Certo che capire il motivo di cotanta disgrazia è difficile... e con la D850 questa cosa non è mai successa...

    Vado a toccare il bottone del TTL ed è "sudato". E mi si accende una lampadina!!! Hanno messo il bottone di commutazione tra modalità TTL e modalità manuale in basso, e in questo flash i pulsanti sono a rilievo... vuoi vedere che... con la Z6 che è "piccola" tocco il bottone con la fronte?

    [Modalità Facepalm ON]

    Faccio la prova, ed è proprio così. Sulla Z6, quando si usa l'EVF (il mirino, per intenderci) la fronte tocca la parte bassa del flash; a seconda del movimento che si fa, si sfiora il tastino TTL/Manual e si cambia modalità. Cosa che non succede con la D850, perché c'è quel pelo di distanza in più che ti evita il contatto!

    Ora, è una bischerata: quando si vuole usare il TTL, basta bloccare le impostazioni del flash o stare attenti ad appoggiarsi troppo alla macchina, ed il gioco è fatto, però in un prodotto così ben costruito è una svista da segnalare.
    "Madre de Dios, quién es quel hombre, señor?"

    "La mano sinistra del Diavolo".


 
+ Rispondi
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2021 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 16:54.