+ Rispondi
Pagina 1 di 4 1 2 3 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 33
  1. #1

    Iscritto dal
    20/10/2011
    Località
    non ricordo
    Messaggi
    5,383

    Steadycam, Flycam & co. [DeltaCam] :D

    Ciao a tutti,
    Oggi parlando di steadycam mi è salita la scimmia dell'home-made.
    Ho cominciato comprando 2 tubi in alluminio anodizzato rispettivamente 12x1 e 10x1.
    Perchè queste misure? Perchè erano le uniche disponibili e configurabili in maniera telescopica.
    Nulla vieta di usare tubi di diametro diverso, per il mio scopo credo però possano essere adeguati.
    Al momento devo solo capire come dimensionare le lunghezze dei tubi (si accettano suggerimenti ).
    Per tutto il resto ho le ideee estremamente chiare ma qualsiasi consiglio può essere molto utile.
    L'idea è quella di copiare la Flycam 3000.
    Il supporto a u e la relativa flangia portacuscinetto li realizzo a lavoro.
    La maniglia, la rondella di bloccaggio + i morsetti per bloccare l'estensione e la base li recupero in commercio.
    La maniglia la realizzerò meglio e verrà implementata la rotazione con 1 cuscinetto a sfere (se riesco a starci negli ingombri).
    Intendo la rotazione dell'immagine sotto che è fatta con una vite e dado.
    Steadycam, Flycam & co. [DeltaCam] :D-flycam_13-500x500.jpg

    La piastra rapida (il componente più costoso di questo kit) sarà questa:
    Steadycam, Flycam & co. [DeltaCam] :D-cd76f729a340c2c87094c23f98626d2d.jpg
    Mentre l'oggetto che voglio copiare per chi non lo conoscesse è questo:
    Steadycam, Flycam & co. [DeltaCam] :D-68b-1.jpg Steadycam, Flycam & co. [DeltaCam] :D-68b-5.jpg

    In effetti le lunghezze dei tubi sono riportate sulla foto quindi potrei limitarmi a copiarle spudoratamente.
    Sia la base che il supporto a u preferisco farli in acciaio inox sia perchè e già finito senza ulteriori trattamenti sia per la solidità.
    Fare la base in alluminio significherebbe mettere più pesi poi, allora tanto vale mettere già una piccola zavorra.
    Lo spessore della piastra sarà comunque di 2 mm circa, è la cosa che farò per ultimo quindi c'è tempo.

  2. #2

    Iscritto dal
    20/10/2011
    Località
    non ricordo
    Messaggi
    5,383
    Maniglia:
    Steadycam, Flycam & co. [DeltaCam] :D-index.jpg
    Dovrò eliminare la spina di riferimento per poter montare il cuscinetto.

    Morsetto con maniglia di bloccaggio per l'estensione:
    Steadycam, Flycam & co. [DeltaCam] :D-index2.jpgSteadycam, Flycam & co. [DeltaCam] :D-index3.jpg

    Per la base potrei utilizzare questa testatina:
    Steadycam, Flycam & co. [DeltaCam] :D-images.jpg

    Rondelle di blocco per tenere posizionata la flangia col cuscinetto:

    Steadycam, Flycam & co. [DeltaCam] :D-index3.jpg

    Mi ero dimenticato i 2 cuscinetti laterali del supporto a U ma ovviamente verranno inseriti per rendere il tutto fluido.
    Ultima modifica: 07-11-2012 alle 20:47, di DeltaDelta

  3. #3

    Iscritto dal
    20/10/2011
    Località
    non ricordo
    Messaggi
    5,383
    Steadycam, Flycam & co. [DeltaCam] :D-disegno2.jpg
    Steadycam, Flycam & co. [DeltaCam] :D-disegno1.jpg

    Spero rendano bene l'idea.
    Sul primo disegno le 2 quote 5 sono in realtà M5.
    Sul secondo disegno la quota 24 in realtà è M24.
    Ho omesso alcune linee tratteggiate e non, che in una sezione andrebbero messe, per evitare di fare più viste. Altrimenti si incasina tutto.

    Cuscinetto nel primo disegno 6301 2Z e nel secondo 625 2Z.
    I 2Z sono con protezione metallica.
    Motivo della scelta: estetico e funzionale (meno attrito rispetto al 2RSR)
    I due cuscinetti sul secondo disegno per avere una buona funzionalità vanno montati a pacco (non stretto) con all'interno un tubicino in ferro che fa da distanziale.
    Tale tubicino è critico quindi bisogna intestarlo bene. La lunghezza teorica è 20mm ma va assolutamente verificata.
    Se non avete un tornio per intestarlo lo potete tagliare più lungo col seghetto e poi lo montate su un trapano come fosse una punta e con la lima lo intestate per bene da ambo i lati fino a raggiungere la misura necessaria.
    I cuscinetti radiali a sfere resistono a una piccola componente assiale ma non sono progettati per questo. Altrimenti si chiamavano cuscinetti assiali (esistono anche quelli)
    Qualcuno si chiederà il perchè allora di un cuscinetto radiale nella prima flangia . E' stata calcolata la componente assiale e ci sono ottimi margini.
    Inoltre utilizzare un cuscinetto assiale creerebbe qualche attrito in più sulla parte radiale, cosa che noi non vogliamo .
    Fate finta che non è una sezione ma una fettina del pezzo
    Tanto sembra che la cosa la segue solo Kappa quindi siamo a posto

    Ho omesso anche i vari smussettini e la rottura spigoli in generale e tutte le tolleranze soprattutto sugli accoppiamenti dei cuscinetti


    Ulteriore aggiornamento, la staffa a U.
    Non l'ho potuta fare a imbuto perchè visti gli ingombri avevo un angolo di 8° quindi inutile e ho fatto dritto.
    Steadycam, Flycam & co. [DeltaCam] :D-lamiera.jpg

    La quota 21 è un preforo per un filetto da M24 x 1,5 mm
    Ultima modifica: 13-11-2012 alle 17:29, di DeltaDelta

  4. #4

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Messaggi
    7,614
    E bravo Delta che ci dà dentro con il DIY
    Per i tubi direi di stare intorno ai 35 cm con il tubo più grosso ed il resto 28cm circa con il tubo più piccolo che andrà ad estendersi verso il basso se non ho capito male.
    "If you can't open it, you don't own it" by Mister Jalopy

    "L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione" O. Wilde

  5. #5

    Iscritto dal
    20/10/2011
    Località
    non ricordo
    Messaggi
    5,383
    Bene, procedo a far arrivare un po' di materiale e poi aggiorno.
    Avviso che sarà una cosa lunga, conto di finirla entro l'anno salvo imprevisti.
    Se qualcuno riesce a consigliarmi una piastra a sgancio rapido economica ma funzionale e leggera come la manfrotto postata sopra mi fa abbassare notevolmente i costi .

  6. #6

    Iscritto dal
    20/10/2011
    Località
    non ricordo
    Messaggi
    5,383
    Piccolo imprevisto,
    Il movimento della maniglia dx/sx a cuscinetti è più complicato del previsto.
    Bisogna per forza di cose aggiungere 2 pezzi meccanici.
    Poco male perchè alla fine saranno 4, mi rendo conto però che chi non ha un'officina a disposizione diventa più problematica la realizzazione.
    Escludendo categoricamente qualsiasi movimento a strisciamento bisogna realizzare una sorta manicotto con 2 cuscinetti tipo questo:
    Steadycam, Flycam & co. [DeltaCam] :D-senza-titolo-1.jpg

    Scusate, ma ho usato uno schifosissimo cad online. Non ho voglia di accendere il pc fisso.
    Si vedono le due sedi cuscinetto, la battuta e la filettatura esterna per avvitarlo alla staffa a U.
    Poi vedrò se vale la pena di fare un filetto sulla staffa o montarlo con un dado.
    Non si vede il buco centrale dove passerà l'albero che da una parte farà battuta sul cuscinetto di sx, dall'altra sarà avvitato sulla maniglia.
    Domani se riesco metto giù un disegno serio della flangia.
    L'albero quasi pronto chedo di averlo già recuperato.

    Tanto per capirci la sezione staffa a U, tubo e maniglia verrà così:

    -------------
    ................. l
    . .............. l----------
    .............................. [ ]
    ................ l----------
    ................. l
    -------------

    Mi rendo conto che sono imbarazzato a decidere quale delle due rappresentazioni faccia più schifo

  7. #7

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Messaggi
    7,614
    Il secondo, decismente
    Ok, credo di aver capito...ho riletto un paio di volte
    La staffa ad "U" come la realizzi?
    "If you can't open it, you don't own it" by Mister Jalopy

    "L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione" O. Wilde

  8. #8

    Iscritto dal
    20/10/2011
    Località
    non ricordo
    Messaggi
    5,383
    Acciaio inox, ricavato da lamiera tagliata laser e piegata.
    I cuscinetti laterali sono alti 5mm, quindi per evitare di essere antiestetico dovrei utilizzare uno spessore minimo di 5mm.
    Le viti laterali pensavo di mettere delle M5 e utilizzare un 625 2RSR.
    In alternativa potrei mettere viti M4 e diminuire ancora le dimensioni ma non credo abbia senso. Meglio abbondare.

    La staffa più che a U volevo farla tipo ad imbuto ma so già che se faccio fare una cosa del genere me la fanno tutta storta.
    Non che facendola fare a U siano più bravi, ma facendone 10 spero di averne almeno una a disegno

    Al momento non ho chiaro l'interasse dei contrappesi.
    Così a occhio sembra siano montati a 10 cm o anche meno.
    Suggerimenti ?
    Ultima modifica: 08-11-2012 alle 20:04, di DeltaDelta

  9. #9

    Iscritto dal
    20/10/2011
    Località
    non ricordo
    Messaggi
    5,383
    Aggiornamenti sul secondo post per chi fosse interessato

  10. #10
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,770
    Io non sono pratico di questi affari,ma penso che il sistema in alluminio sarebbe più efficiente,poichè il tutto si basa sull'inerzia delle parti suppongo che le la struttura sia leggera in ogni caso il contrappeso debba essere ridotto poichè dovrebbe compensare la massa della videocamera,mentre si sommerebbe alla struttura.
    Ritengo che dopo un pò uno si stanca,e gli etti di differenza alla fine diventano kili,poi miriagrammi e quintali.
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]



 
+ Rispondi
Pagina 1 di 4 1 2 3 ... UltimaUltima

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 20:09.