+ Rispondi
Pagina 1 di 112 1 2 3 11 51 101 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 1113
  1. #1

    Iscritto dal
    17/10/2011
    Località
    Conselice
    Messaggi
    1,145

    Consiglio materiale fotografico

    Come già detto in altri topic, da poco ho acquistato la mia prima reflex, una Nikon D90 con in bundle un Nikkor 18-55mm f/3.5-5.6G AF-S VR DX.
    Diciamo che vorrei sfruttare la reflex a 360°, quindi per fare foto lontane, vicine, vicinissime ecc.. e vorrei quindi avere un parco obiettivi abbastanza completo, senza lasciarci un rene

    Diciamo che in linea di massima vorrei:
    un obiettivo zoom abbastanza lungo
    un obiettivo grandangolare
    un obiettivo macro

    Per quanto riguarda lo zoom ho deciso di acquistare il nuovo Nikkor 55-300mm f/4.5-5.6G ED VR. Per questo sono a posto.
    Il grandangolare: Pensavo al Tokina 11-16 f/2.8 AT-X PRO DX ne parlano bene in molti, prezzo intorno ai 600€. Sembra un ottimo rapporto prezzo/qualità.
    Obiettivo macro: Per ora ho messo gli occhi sul Tamron 90mm f/2.8 macro 1:1... è un obiettivo per full frame quindi sulla mia reflex è come se avesse una lunghezza focale di 135mm! Prezzo intorno i 350€

    Avete consigli per quanto riguarda i miei futuri acquisti?

    Il macro mi da davvero molti dubbi... meglio una focale lunga? Meglio una corta? Che differenza c'è nell'utilizzo di un macro da 50mm (che si trova anche usato) e di un 135mm? Eventualmente, meglio prendere un obiettivo "base" come il Nikkor 50mm f/1.8G che costa meno di 200€ ed abbinargli degli anelli distanziali?
    Il mio pc: Intel Core i7 920 D0@ 3800Mhz, Asus P6T, Corsair CMX6GX3M3B2000C9 (3*2GB), Asus EAH5870 (core@1052mhz, mem@5188mhz), OCZ Revodrive, WD15EARS, Silverstone Decathlon DA850, Asus Xonar D2, Microsoft Sidewinder X6, CM Storm, Logitech G25
    Liquid cooling: XSPC RX360, Ek NB/SB5 acetal, XSPC Razor 5870, Tecnofront Axiom, Phobya DC12-400, Ybris Oktώ Black Sun PVD Black XS-P
    Ventilazione: Solo Noctua


    Work in progress... 80% ███████████████░░░░░

  2. #2

    Iscritto dal
    05/09/2011
    Località
    Questa realtà
    Messaggi
    1,382
    ma così non ti restano scoperte le focali "medie"?

    insomma io l'obiettivo che uso di più è il 18-55, proprio le focali che ti mancano...
    -Cipo-
    PC:
    CM690_Liberty 500W_880GA-UD3H_Phenom II X2 550_12GB DDR3_HD6950_X-Fi_840 EVO 250GB_Velociraptor 150GB_U2410_Razer Mako
    Muletto: PC-Q07 Black - Intel D510MO - 1GB DDR2 - Caviar Green 1TB+500GB LVM - picoPSU-80 + FSP NET-36

  3. #3

    Iscritto dal
    17/10/2011
    Località
    Conselice
    Messaggi
    1,145
    Forse non hai letto bene, il 18-55 ce l'ho già!
    Il mio pc: Intel Core i7 920 D0@ 3800Mhz, Asus P6T, Corsair CMX6GX3M3B2000C9 (3*2GB), Asus EAH5870 (core@1052mhz, mem@5188mhz), OCZ Revodrive, WD15EARS, Silverstone Decathlon DA850, Asus Xonar D2, Microsoft Sidewinder X6, CM Storm, Logitech G25
    Liquid cooling: XSPC RX360, Ek NB/SB5 acetal, XSPC Razor 5870, Tecnofront Axiom, Phobya DC12-400, Ybris Oktώ Black Sun PVD Black XS-P
    Ventilazione: Solo Noctua


    Work in progress... 80% ███████████████░░░░░

  4. #4

    Iscritto dal
    05/09/2011
    Località
    Questa realtà
    Messaggi
    1,382
    umh sorry, mi è sfuggito...
    -Cipo-
    PC:
    CM690_Liberty 500W_880GA-UD3H_Phenom II X2 550_12GB DDR3_HD6950_X-Fi_840 EVO 250GB_Velociraptor 150GB_U2410_Razer Mako
    Muletto: PC-Q07 Black - Intel D510MO - 1GB DDR2 - Caviar Green 1TB+500GB LVM - picoPSU-80 + FSP NET-36

  5. #5

    Iscritto dal
    16/10/2011
    Località
    Monza
    Messaggi
    1,267
    Ciao Fiore

    secondo me le tue scelte sono già abbastanza ben indirizzate, come al solito è il budget a farla da padrone, la regola di solito è non farsi prendere dal panico e dalla fretta :P

    Da possessore del 70-300 VR, avrei dei ripensamenti sul 55-300, e ce li ho avuto fino a qualche mese fa quando ho preso il mio. Attacco totalmente in plastica su un peso non ridottissimo, un po' di vignettatura e maggior escursione focale del 70-300, di conseguenza minore nitidezza. Alla fine la differenza in euro non è neanche esagerata, e ti confermo che è un'ottima lente.

    11-16 tokina, altra ottima lente per quanto riguarda la parte bassa delle focali, l'alternativa è il 12-24 sigma DG stabilizzato, più o meno alla stessa cifra o un 100€ in più.

    Il tamron macro 90mm tenta pure me, ma a prendere una lente macro penso che sarei indeciso tra il 150sigma e il 180 tamron ( i nikon non li considero per questioni di prezzo). Punterei su focali lunghe così da doversi avvicinare meno ai soggetti, che spesso nel mondo macro non sono proprio degli ottimi "modelli" fermi e pronti a fare "CHEEEESE"



    Se mi permetti, aggiungerei un'altra cosa. Da possessore del 18-55, è veramente un vetraccio. A breve penso proprio di sostituirlo con un 28-75 o un 17-50 tamron

  6. #6
    Zelda Graphic
    Iscritto dal
    23/10/2011
    Località
    Mori - TN
    Messaggi
    1,417
    sullo zoom-tele nikon non commento perché non lo conosco nello specifico avendo corredo canon, però attento alla costruzione di queste lenti: spesso ci si fa prendere dalla fame di millimetri e poi ci si rende conto che investire su focali intermedie o zoom meno estesi è una scelta migliore in definitiva. attualmente ho un 70-200 L che mi "sembra" già lunghissimo su aps-c

    per quanto riguarda lo zoom-grandangolo li avete citati "tutti" i più diffusi su fasce di prezzo accessibili tranne il 10-20 Sigma; il mio comprato usato a 250€ è stato un grande acquisto per quanto mi riguarda, è la versione f/4-5.6, poi sostituito da una versione a diaframma costane f/3.5, ma è la mia lente da escursione/montagna ... il 10-20 a differenza del 12-24 sempre sigma è specifico per formati aps-c e per tanto costa meno

    per la macro, ti consiglio fortemente il tamron 90 che avevo ed ho venduto per il sigma 180; ovviamente col 180 ho lo stesso rapporto 1:1 ma sto al doppio della distanza dal soggetto pensa che molti usano il mio 180 con il molti x2 sigma ed avere quindi un quasi 400mm macro 1:1 e raddoppiare ulteriormente la distanza ... c'è un però ... pesa anche il triplo e per cui e decisamente più impegnativo nell'uso ... tra l'altro le macro costano, tanto ... il 90 tamron è tra i più economici: per dire, ci sarebbe il nuovo sigma 150 stabilizzato, ma costa sui 900€ :s ... ho pagato circa 560€ il mio 180 perchè preso negli usa, altrimenti costa anche quello sugli 800

    il 90 macro è una buona lente x iniziare a far macro ma è la prima parte di un corredo per macro: minimo ti serve un buon cavalletto e lo scatto remoto anche se puoi facilmente sopperire alla mancanza con l'autoscatto

    ovviamente la qualità di una lente macro è migliore a quella che ottieni con lenti "normali" con tubi/soffietti ... certo, spendi molto meno

  7. #7
    Zelda Graphic
    Iscritto dal
    23/10/2011
    Località
    Mori - TN
    Messaggi
    1,417
    dimenticavo ... il discorso di race luke non fa una piega: spesso ci si fissa (me compreso) su determinati generi di lenti e si tralasciano le focali che si usano di più, ovvero quelle che vanno dal medio wide al medio tele.

    il 18-55 è scarsino aime, per quanto li stanno facendo sempre più validi per essere lenti da kit ... io ho giusto preso pochi mesi fa il tamron 28-75 f/2.8 e per quanto sia abbastanza plasticoso come fattura, otticamente è un'ottima lente! costa poco 350€ nuovo ma vale ogni soldo speso! ... ovvio non stiamo nemmeno qui a paragonarla con i vari 24-70 nikon/canon ... ma per costare 1/3 direi che è più che valido!

    http://www.the-digital-picture.com/R...ns-Review.aspx

  8. #8

    Iscritto dal
    17/10/2011
    Località
    Conselice
    Messaggi
    1,145
    Grazie a tutti delle risposte!

    Per quanto riguarda il grandangolo, stavo pensando al tokina proprio per la sua ampia apertura focale, che sulle altre marche si paga almeno il doppio... certo probabilmente ci sono obiettivi migliori, però vorrei trovare il miglior compromesso!
    Ovvio che se poi trovassi un Sigma 10-20 come il tuo a 150-200€ ci farei un pensierino serio!

    Per il tele zoom la mia scelta è ricaduta sul 55-300 come "primo equipaggiamento", in quanto mi piacerebbe molto il 70-200 f/2.8 per fullframe che sulla mia alla fine sarebbe come un 105-300... ma costa davvero troppo al momento... forse un futuro!

    Pana, secondo te che hai già avuto modo di provare il Tamron... nel caso la mia scelta ricadesse in quello... se un giorno decidessi di abbinare un moltiplicatore al Tamron 90, verrebbe fuori un bel lavoro?
    Concordo sul fatto che il 18-55 non sia un'ottima lente, però non va malaccio per ora! E poi era in corredo con la macchina

    Ovviamente mi sto guardando in giro per veder di trovare qualche buon usato...
    Il mio pc: Intel Core i7 920 D0@ 3800Mhz, Asus P6T, Corsair CMX6GX3M3B2000C9 (3*2GB), Asus EAH5870 (core@1052mhz, mem@5188mhz), OCZ Revodrive, WD15EARS, Silverstone Decathlon DA850, Asus Xonar D2, Microsoft Sidewinder X6, CM Storm, Logitech G25
    Liquid cooling: XSPC RX360, Ek NB/SB5 acetal, XSPC Razor 5870, Tecnofront Axiom, Phobya DC12-400, Ybris Oktώ Black Sun PVD Black XS-P
    Ventilazione: Solo Noctua


    Work in progress... 80% ███████████████░░░░░

  9. #9
    Zelda Graphic
    Iscritto dal
    23/10/2011
    Località
    Mori - TN
    Messaggi
    1,417
    il tamron moltiplicato nè l'ho mai provato nè l'ho visto provare da altri :s
    in linea teorica è fattibile, sul lato economico e qualitativo non so quanto valga la pena: un molti 2X costa almeno 250€ e ti toglie 2 diaframmi e gli automatismi (almeno alcuni molti).

    alla fine tra i 300€ del tamron e i 250 del moltiplicatore arriveresti su cifre tali da prendere un 180 tamron no?

    io cmq ti consiglio di prenderlo usato se lo trovi in buone condizioni: la macro è un genere fotografico molto specifico, per cui la usi "poco" o quantomeno non tutti i giorni ... il mio 180 l'ho usato in primavera l'ultima volta, fai te

  10. #10

    Iscritto dal
    17/10/2011
    Località
    Conselice
    Messaggi
    1,145
    Ecco involontariamente hai dato una risposta ad una domanda che mi faccio da tempo.... la perdita di resa di un obiettivo applicando un moltiplicatore! Con un moltiplicatore da 1,4x quanto si perde?

    Ciò che hai detto è sicuramente vero, effettivamente è sempre meglio avere un obiettivo nato così, che prendere qualcosa di diverso e poi fare un'accrocchio...

    Diciamo che una comodità ci sarebbe... in questo modo si sacrificherebbe un po' la qualità dell'obiettivo, però bisogna ricordarsi che il moltiplicatore può essere utilizzato anche con altri obiettivi!

    Comunque ripeto, è solo un "pensiero ad alta voce" perchè la mia idea è, come detto in precedenza, di buttarmi sul tamron (o qualcosa di usato)
    Il mio pc: Intel Core i7 920 D0@ 3800Mhz, Asus P6T, Corsair CMX6GX3M3B2000C9 (3*2GB), Asus EAH5870 (core@1052mhz, mem@5188mhz), OCZ Revodrive, WD15EARS, Silverstone Decathlon DA850, Asus Xonar D2, Microsoft Sidewinder X6, CM Storm, Logitech G25
    Liquid cooling: XSPC RX360, Ek NB/SB5 acetal, XSPC Razor 5870, Tecnofront Axiom, Phobya DC12-400, Ybris Oktώ Black Sun PVD Black XS-P
    Ventilazione: Solo Noctua


    Work in progress... 80% ███████████████░░░░░


 
+ Rispondi
Pagina 1 di 112 1 2 3 11 51 101 ... UltimaUltima

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 10:05.