+ Rispondi
Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 17
  1. #1
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,595

    Aiutatemi con la mia Minolta

    Una robetta da niente, una Dimage Z10, 3mpx.

    Molto spesso facico delle foto in interni ed ho sempre problemi, se uso il flash mi vengono
    terribilmente sovraesposte, se non lo uso devo avere mano fermissima e cmq vengono scure...
    tutto mesos in auto perchè in manuale dovrei fare 20 scatti per trovare quello buono...
    un esempio per chiarire

    Aiutatemi con la mia Minolta-foto.jpg

    io vorrei una via di mezzo...
    considerate solo che l'ambiente è un po' buio.
    La firma è morta.

  2. #2
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,771
    ma se non hai possibilità di impostare il diaframma manualmente.....
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]


  3. #3
    Leonardo
    Iscritto dal
    19/07/2013
    Messaggi
    4,095
    Prova a mettere uno o due fogli di carta davanti il flash, dovrebbero ridurre la luminosità e creare delle ombre più morbide; al contrario di quelle nette tipiche dei flash.

  4. #4
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,595
    Sotto il flash ci sono i sensori della luminosità...che ovviamente non deov coprire...farò degli esperimenti.

    @ciskopa

    guarda che la mia minolta ha tutto!!
    mi sta venendo in mente qualcosa...magari imposto in auto, vedo che parametri gli mette e passo
    in manuale impostando un diaframma più chiuso?? poterbbe funzionare?
    La firma è morta.

  5. #5
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,771
    Allora sei a cavallo, potrebbe essere anche che il sensore del flash non vada tanto bene, in ogni caso 2 o 3 stop in più di diaframma e vedi che la foto la fai bene
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]


  6. #6
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,595
    ok, ora va meglio...metto tutto in manuale, F8.0 (ho solo 3.2 - 4.8 e 8) e tempo anche 1/1000.
    appena posso metto le foto.
    volevo chiedere però se con lo zoom ci sono distanze minime per evitare che tutto venga "fleshato"...
    La firma è morta.

  7. #7
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,771
    Una volta si usava il numero guida (NG) che era riferito a che diframma mettere a 100 ASA ad 1 metro dal flash.
    Poi serve usare un tempo sincronizzato, anche se essendo una fotocamera avrà un otturatore centrale e quindi sincronizzato a qualsiasi tempo.
    In questo caso usare 1/1000 o 1/60 non cambia molto.Serve al massimo ad evitare "mossi" quando c'è una luce media.
    Ma chiedi pure, siamo qui per questo.
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]


  8. #8
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,595
    Quote Originariamente inviato da Ciskopa Visualizza il messaggio
    Una volta si usava il numero guida (NG) che era riferito a che diframma mettere a 100 ASA ad 1 metro dal flash.
    Poi serve usare un tempo sincronizzato, anche se essendo una fotocamera avrà un otturatore centrale e quindi sincronizzato a qualsiasi tempo.
    In questo caso usare 1/1000 o 1/60 non cambia molto.Serve al massimo ad evitare "mossi" quando c'è una luce media.
    Ma chiedi pure, siamo qui per questo.
    non ci ho capito un tubo...

    metto un tempo molto veloce 1/1000 perchè così entra meno luce, se ho fatto bene i calcoli...giusto??
    più che altro vorrei sapere due cose:
    1) se usando il flash ho una distanza minima da rispettare
    2) in genere che distanza devo usare. non aspettarti termini tecnici perchè non ne conosco...
    in genere preferisco non zoomare e mettermi vicono all'oggetto, ma spesso mi accorgo che se mi metto
    più lontano e zoomo fino a raggiungere la posizione come se fossi vicino, la foto ha meno problemi di luce.
    spero si sia capito.... perchè?? se c'è un nmotivo logico, ci saranno dei calcoli... ecco, questo vorrei sapere,
    a parte perchè agli altri dentro casa vengono bene a me fanno tutte schifo...
    La firma è morta.

  9. #9
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,771
    Usare tempi brevi con un flash non ha senso, il lampo dura molto meno.
    Unico parametro che può aiutarti a dosare la luce è il diaframma.
    Ma fammi questa prova, col flash inserito in automatico (se si può) fallo scattare con un foglio bianco a 50 cm e poi a vuoto (senza nessun oggetto a meno di 3 4 metri.
    Se l'automatismo del flash funziona dovresti vedere ad occhio un lampo molto breve col foglio davanti.
    Almeno per capire.
    Se vedi sempre lo stesso lampo allora c'è un guasto al sensore e ci si deve arrangiare col diaframma e con qualche foglio traslucido per ridurre l'emissione.
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]


  10. #10
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,595
    Col foglio bianco non mette a fuoco un bel niente, il lampo mi sembra sempre lo stesso ma non ne sono sicuro, considera
    che la luce mi da molto fastidio...
    il sensore credo funziona perchè in auto dipende la luce e lo stacca oppure no, non è che è sempre attivo. credo era questo che volevi sapere...
    il mio problema è che molto spesso, diciamo che l'ho presa per questo, fotografo piccoli o grandi oggetti a casa, anzi nella mia stanza,
    che non è proprio illuminata sotto il sole, e faccio sempre un mare di prove con e senza flash. però non so perchè ma non mi
    era mai venuto in mente di usarla in manuale prendendo come riferimento i valori in auto ed aumentando il diaframma.
    tutto sommato le prove sono venute bene, niente luce a tutto spiano. spero hai presente la fotocamera, non è un gioiello
    di tecnologia, la presi usata anni fa su pct., ma ha molte cose che le attuali compatte non hanno, praticamente ha quasi tutte le
    impostazioni di una reflex, c'è stato un periodo che mi ero fissato col manuale ma me ne veniva bene una ed ho lasciato
    tutto in auto. se avesse avuto il comando per lo scatto esterno avrei sicuramente combinato qualcosa di elettronico almeno
    per sperimentarci qualcosa, ma dovrei smontarla tutta per arrivare al pulsante.
    La firma è morta.


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 15:05.