+ Rispondi
Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 15

Discussione: News from Nikon & Co.

  1. #1
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    Località
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    4,962

    News from Nikon & Co.

    In uscita una speciale revisione della Nikon D810, chiamata Nikon D810A, dedicata all'astrofotografia. In tutto identica alla D810, in più ha una aumentata sensibilità verso l'idrogeno-alfa grazie ad un diverso "taglio" del filtro ir (che non ne pregiudica l'uso "normale") e migliora (?) il sistema di lunga esposizione manuale. Costa, ovviamente, molto di più della D810 base. Ecco il link

    Sempre da Nikon Rumors, un "prime" Sigma di qualità: dopo il 35mm f/1.4, il 50mm f/1.4 e il 18-35mm f/1.8 della linea "Art", ecco il 24mm f/1.4 Art.

    (fonte: nikonrumors.com)
    Ogni pistola ha la sua voce... e questa la conosco...

  2. #2
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,712
    Speriamo.... ho visto alcue foto fatte dalla ISS, mi pare proprio Parmitano, con la D3
    Questa ad esempio.

    Se io ero nicon mi sarei dissociato da quella paternità.
    Capisco i raggi cosmici, ma nemmeno la mia 300D farebbe delle cagate simili ammesso che avesse quella definizione.
    Parlo del sensore non della foto in quanto tale.
    Ultima modifica: 10-02-2015 alle 19:36, di xam8re Motivo: corretto tag img
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]


  3. #3
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    Località
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    4,962
    Non si vede l'allegato, Cisko!

    Comunque è da "astrofotografia" nel senso che è ottimizzata per la ripresa da telescopio.

    Ora, ragionando... io, da ragazzotto, con la pellicola, mi sono dilettato per diversi anni a fotografare stelle e pianeti, con discreti risultati considerando, soprattutto, il mio piccolo telescopio riflettore (Giove con macchia rossa e i 4 satelliti galileiani ben evidenti; Venere e le sue fasi; Marte; una cometa della quale, al momento, non ricordo il nome; le Pleiadi; la Nebulosa di Orione)... quando si fa astrofotografia, serve un motore particolare che fa muovere il telescopio per compensare il movimento della Terra e far rimanere gli astri "immobili" nell'oculare (aka sul sensore della fotocamera)... con una D810 (o con una Canon 5Ds R da 50 mpx che sia, o, a prescindere dal modello, con l'aumentare della risoluzione del sensore) è necessaria una attrezzatura (astronomica) fantascientifica per evitare anche il minimo micromosso, perché sono macchine che non perdonano. E questa generazione è migliore della precedente (D800/D800E; Canon non ha fatto super resolution prima di 5Ds R) perché contiene con tanti piccoli, geniali accorgimenti, questo problema...
    Ultima modifica: 10-02-2015 alle 14:35, di grumble
    Ogni pistola ha la sua voce... e questa la conosco...

  4. #4
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,712
    riprova.. io ora lo vedo... ma è bella pesantuccia....
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]


  5. #5
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    Località
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    4,962
    Eccolo! Questa comunque è una foto dalla ISS verso Terra... Nikon ha tentato l'ottimizzazione della cattura dei colori dell'Universo... soprattutto per la cattura del rosso. Sarà interessante vedere i risultati reali, quando sarà in mano ad astrofili che hanno attrezzatura "umana"
    Ogni pistola ha la sua voce... e questa la conosco...

  6. #6
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,712
    Diciamo che la mia era una discussione in altri siti.... dove c'era chi sosteneva che la ISS fosse stata dotata di apparecchiature nicon per la loro qualità.
    Io sostenevo che, oltre a non dare una macchina obsoleta come la D3 che ha anche poca definizione per l'opportunità data, se i puntini colorati.... chiamiamoli alla casalinga, del sensore fossero problemi di raggi cosmici ok e nemmeno tanto ma se fosse sporcizia, io agli astronauti della ISS VIETEREI l'uso di macchine con la marca visibile, perchè fa solo cattiva pubblicità.
    E quindi la scelta era SOLO dettata da chi offriva più "gratis"....
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]


  7. #7
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    Località
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    4,962
    I puntini blu hanno l'aria di essere pixel bruciati... o "sempre accesi"... sporcizia non credo, quella di solito "impatacca". I raggi cosmici possono bruciare gli elementi sensibili? Probabilmente sì, non sono poi molto salutari, ma la ISS sarà pur schermata... comunque, pur Nikonista, concordo con te... perché portare una D3, quando poteva già avere la D4? Non la D4s, ma la D4 c'era già... (Nikonamente parlando)
    Ogni pistola ha la sua voce... e questa la conosco...

  8. #8

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,382
    Probabilmente hanno dovuto validare e certificare al centigrammo, cambiare qualcosa potrebbe essere stato impossibile
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  9. #9
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    Località
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    4,962
    Aggiungo una notizia: Tokina sta uscendo con un interessante 24-70 f/2.8 (attacco Nikon) adatto ai sensori FX. Ancora non indicato il prezzo, ma andrà a concorrere con le proposte Sigma e Tamron pari requisiti (con Tamron che ha, in più, il sistema di compensazione delle vibrazioni... a proposito: pare che Nikon lo adotterà nella prossima revisione del suo 24-70 f/2.8, in aggiunta ad un elemento ottico PF [Phase Fresnel; qui qualche info in più, parlando però del Nikkor 300 f/4], ossia una lente piatta fatta da un certo numero di elementi concentrici che hanno lo scopo di ridurre la distorsione sferica, a discapito però del contenimento dell'effetto flare che si verifica in certe condizioni inquadrando luci puntiformi, effetto che viene compensato via software dalla fotocamera [non del tutto]).
    Qui il "rumor"

    (fonte: nikonrumors.com)
    Ogni pistola ha la sua voce... e questa la conosco...

  10. #10
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    Località
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    4,962
    Sempre da nikonrumors.com... entro metà Marzo dovrebbe essere annunciata la Nikon D7200, APS-C da 24 mpx di nuova concezione (ogni volta che esce una macchina, Nikon, Canon, Pentax o Sony, è ben evidenziata questa scritta "sensore di nuova concezione"...), corpo D750 alike, con schermo tiltabile, processore d'immagine Expeed 4, sistema autofocum Multicam 3500DX2 e 51 punti AF, WiFi integrato (speriamo non come quello della D750, che ha connessione non protetta), raffica da 6 fps. E' la risposta di Nikon alla 7D MkII di Canon.

    Già, anche se non è Nikon, mi pare giusto citarlo: pare che Pentax, per l'ennesima volta, stia lavorando ad una DSLR formato FX.

    Si sta invece avvicinando l'uscita della nuova mirrorless di casa Olympus (marchio a cui io personalmente sono molto affezionato... la seconda reflex a pellicola di mio papà era Olympus, ed è stata il mio primo banco di "studi" fotografici), la E-M5 Mark II, 16 mpx micro quattro terzi... promette cose interessanti, come la stabilizzazione di immagine su 5 assi, che dovrebbe permettere di riprendere HiRes images (foto da 40 mpx* con un sensore da 16 sfruttando la stabilizzazione "al contrario") ad una velocità tale da non avere necessità di cavalletti. Allego il video che spiega la tecnologia, indubbiamente interessante. Quasi 1.100 dollari body only (in preordine dagli USA) e passa la paura.



    Qui una recensione della macchina
    Olympus OM-D E-M5 Mark II review | Digital SLRs/Hybrids Review | TechRadar

    Qui il commercial
    OM-D E-M5 Mark II Digital Camera, Wi-Fi, Weatherproof System | Olympus

    Fonti: nikonrumors.com; photorumors.com; techradar.com.

    *edit: nella recensione, si dice che per la ripresa di immagini a 40 mpx è necessario circa un secondo, il che è "suitable for static subjects only" o per ottenere effetti strani sull'immagine. Per quanto riguarda la tecnologia, fanno notare che le immagini da 40 mpx non sono interpolate via software, ma è proprio il sensore che viene spostato per aggiungere pixel all'immagine jpg finita.

    Altra macchina interessante, sempre Olympus, la OM-D-E-M1, mirrorless con sensore 4/3 da 16 mpx, sempre con stabilizzatore a 5 assi. Vi linko il commercial:

    http://www.getolympus.com/us/en/e-m1...rce=igodigital

    e la recensione di dpreview.com
    http://www.dpreview.com/reviews/olympus-om-d-e-m1
    Ultima modifica: 19-02-2015 alle 10:03, di grumble
    Ogni pistola ha la sua voce... e questa la conosco...


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 01:27.