+ Rispondi
Risultati da 1 a 8 su 8
  1. #1
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    Località
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    5,235

    Lo Stato delle perse occasioni

    Ragazzi, permettetemi di aprire un thread per sfogo, ma anche spunto di riflessione per chiunque viva da queste parti ed abbia la passione, l'inventiva e la volontà di investire su se stesso per migliorare lo status quo sfruttando le opportunità (lavorative) che il treno della vita ti fa sfilare davanti.

    Intanto partiamo da un presupposto, che è la mia filosofia di vita: per fare una cosa, è necessario avere le adeguate competenze e le necessarie autorizzazioni. Detto questo, cominciamo...

    Ieri entro in un negozio con un assegno da 1500€ per acquistare un Drone da dedicare alla ripresa aerea (foto e video).

    Ovviamente, il Drone è un'opportunità lavorativa, non certo un oggetto per fare i frullati, quindi chiedo anche delle notizie riguardanti le norme d'uso e i limiti di legge. Oh... intanto, si sappia che se si compra un oggetto del genere, le riprese NON ci si possono fare, e guai a parlare di FPV (First Person View), vietatissimo... la legge sulla privacy vige sopra ogni cosa... anche sulla sicurezza. Ok, posso capire per le riprese in ambienti pubblici (e comunque la cosa è discutibile)... ma in aree private, dove uno viene chiamato a bella posta per fare riprese? Si, si può usare... purché l'oggetto volante stia ad almeno 50 metri dalle persone, non più di tot metri di altezza (70, credo), e si stia volando a vista (e non usando il monitor integrato nel telecomando, perché quello "deve essere" un "assistente alla ripresa" e non un FPV...).

    Mi sorge spontanea una domanda... con una GoPro o affine(anche se 4k)... a 50 metri (+ 30 mt di altezza) cosa cacchio riprendo? Che le persone si vedono come brufoli di un criceto sulla luna?
    E quanto dovrei investire per un drone capace di sollevare una DSLR con un 300+ f/2.8, capace di mantenerla stabile e privandomi comunque dell'opportunità di riprese dall'alto a meno di salire nella stratosfera? Beh... sorvoliamo... (pessima battuta )

    Chiedo della patente... e dell'uso professionale dell'oggetto... lasciamo perdere. Fare la patente ha un costo elevato, e non si sa a che cosa serva farla. Inoltre, il drone deve essere certificato, deve trasmettere i suoi dati e quelli del pilota a chi non si sa, è necessario inviare all'ENAC il piano di volo ed attendere che l'ente risponda (20 giorni minimo... Ehh? Ma se spesso le spose chiamano tre giorni prima del matrimonio e chiedono l'integrazione drone...) ed approvi prima di poter volare e, dulcis in fundo, fare l'assicurazione per uso professionale, che ha un costo per anno elevato (mi hanno detto almeno 1200€).
    Detto ciò, com'è naturale che sia... anche se si acquista il Drone ad uso professionale (dichiarandolo ed adempiendo a tutti gli obblighi di legge), non lo si può usare per fare riprese in posti pubblici e a meno di 50 metri dalle persone, pena (certo, in caso di danno arrecato o di denuncia) 12milaeuri di multa e condanna penale fino a 6 mesi in quanto si sta apertamente violando la legge.
    Ma siamo in Italia... quindi, se si acquista il drone come privato cittadino e le riprese aeree vengono fatte in luoghi privati e per uso personale e/o regalate a chi le chiede, rispettando norme e distanze, allora è uso hobbistico, e le pene non scadono nel penale, la multa è di 220€ (ripeto, cifre che mi sono state riferite dal negoziante, che è anche e soprattutto un carissimo amico), la patente è necessaria fino ad un certo punto (ossia inutile) e lato assicurazione basta quella del capo famiglia con l'integrazione aeromodelli e droni ad uso hobbistico e sportivo.

    E tutti fanno così, e tutti "regalano" i filmati.
    Noi abbiamo fatto un passetto indietro, quantomeno per pensare. E mi son riportato a casa il mio bell'assegno.

    Ma siamo o non siamo un paese di cretini? I Droni offrono una potenzialità lavorativa [con tutto ciò che ne consegue] enorme (a fronte di investimenti relativamente bassi), i negozi li vendono come il pane, e con tutti i sacramenti, e lo Stato li regolamenta con norme di difficile comprensione, di difficile attuazione e, sempre e comunque, tendendo a penalizzare chi vuol fare tutto in regola e alla luce del sole. E' giusto che venga salvaguardata la privacy delle persone e si tenga alla loro sicurezza oltre ogni cosa e in ogni campo, ma si permetta anche al professionista serio ed adeguatamente preparato di lavorare per soddisfare la richiesta dei clienti. Io, sinceramente, sono sempre più sfiduciato e senza parole. E sto perdendo opportunità lavorative per la mia ferrea volontà di attenermi alla legge. Mah...

    Scusate ancora, ma credo che l'argomento sia di una certa attualità, e mi andava di condividere sensazioni e riflessioni con voi... buona giornata a tutti!
    Ogni pistola ha la sua voce... e questa la conosco...

  2. #2
    Cavaliere Romantico
    Iscritto dal
    03/09/2011
    Località
    O mia bela madunina...
    Messaggi
    2,946
    La privacy per me' e' importante, soprattutto nella mia abitazione.
    Ultimamente in giardino i ragazzini usano i droni con guida FPV e ovviamente ti guardano in casa... il prossimo lo becco un un bel colpo di fucile a pompa (magari, sarebbe piu' scenografico )... meglio il getto acqua di un tubo

    Pur comprendendo che per te puo' essere lavoro, purtroppo io non sono molto propenso che venga consentito un uso "hobbistico civile" senza patentino visto che poi questi apparati sono sempre piu' moderni e possono usare apparati audio/video. Comunque siamo in Italia... e chi controlla la gente che usa questi strumenti?

  3. #3

    Iscritto dal
    05/09/2011
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    8,379
    Ahh per queste cose sto seguendo un thread su altro forum ed è osceno.
    Io avrei già mollto il settore da un po'


    OT: sto valutando la costruzione di un 450 da convertire poi @FPV

  4. #4

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Messaggi
    7,574
    Il patentino come sarebbe strutturato ? Esame della vista , due marche da bollo e sei idoneo ?

    Il problmea da noi è che il legislatore spesso e volentieri non sa nemmeno com'è girato.

    Per un semplice elicottero senza videocamere come funziona la cosa?
    "If you can't open it, you don't own it" by Mister Jalopy

    "L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione" O. Wilde

  5. #5
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    Località
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    5,235
    Quote Originariamente inviato da RedWolfwere Visualizza il messaggio
    La privacy per me' e' importante, soprattutto nella mia abitazione.
    Ultimamente in giardino i ragazzini usano i droni con guida FPV e ovviamente ti guardano in casa... il prossimo lo becco un un bel colpo di fucile a pompa (magari, sarebbe piu' scenografico )... meglio il getto acqua di un tubo

    Pur comprendendo che per te puo' essere lavoro, purtroppo io non sono molto propenso che venga consentito un uso "hobbistico civile" senza patentino visto che poi questi apparati sono sempre piu' moderni e possono usare apparati audio/video. Comunque siamo in Italia... e chi controlla la gente che usa questi strumenti?
    Ma infatti per me rispettare la privacy altrui è importante, chi ha detto il contrario! E' proprio lì il problema, l'hai centrato in pieno... l'hobbistico civile, che poi è la scusa usata dalla maggioranza delle genti per fare le "cose" aggirando la legge, scusa che IO vorrei non usare!

    Comunque, non credo che guardare la gente in casa sia di interesse per i "professionisti dell'immagine"... sopra mi riferivo soprattutto a quelli, a chi (professionista) viene chiamato a fare un determinato servizio per una determinata situazione (leggasi "matrimonio", oppure "ispezione preventiva in quota"... e in un certo senso mi ci metto anche io dentro !). E' qui che mi agito... soprattutto perché lo stato italiano fa sempre di tutto per mettere i bastoni tra le ruote a chi vuole investire favorendo il "cazzeggio armato" (ed altro, ma non lo dico ) solo per il gusto di piangersi addosso dicendo che manca il lavoro etc. etc.!
    Ogni pistola ha la sua voce... e questa la conosco...

  6. #6
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    Località
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    5,235
    Quote Originariamente inviato da Dot_Kappa Visualizza il messaggio
    Il patentino come sarebbe strutturato ? Esame della vista , due marche da bollo e sei idoneo ?

    Il problmea da noi è che il legislatore spesso e volentieri non sa nemmeno com'è girato.

    Per un semplice elicottero senza videocamere come funziona la cosa?
    Elicottero/aereo senza videocamera non hai problemi; è un "giocattolo". Lo puoi usare in aree dedicate o comunque dove non incorri nel rischio di accoppare qualcuno

    Patentino? A quanto ho capito, con il nuovo disegno di legge, si deve sostenere una visita molto accurata (che comprende anche la valutazione cardiaca, mi è stato riferito... se è vero non lo so), seguire un corso, superare due esami (teorico e pratico), quindi si ottiene il brevetto. Che ha le stesse limitazioni al volo di chi vola senza. Made in Italy, non c'è niente da fare
    Ogni pistola ha la sua voce... e questa la conosco...

  7. #7
    Cavaliere Romantico
    Iscritto dal
    03/09/2011
    Località
    O mia bela madunina...
    Messaggi
    2,946
    Ricordiamoni che ci sono i professionisti del gossip

  8. #8
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    Località
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    5,235
    Quote Originariamente inviato da RedWolfwere Visualizza il messaggio
    Ricordiamoni che ci sono i professionisti del gossip


    , beh, hai ragione! Magari lo fossi... scherzo, eh! Già faccio fatica a farmi gli affari miei, figuriamoci quelli degli altri...
    Ogni pistola ha la sua voce... e questa la conosco...


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 14:47.