+ Rispondi
Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 16
  1. #1
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    Località
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    5,343

    17 Novembre, la Giornata del Prematuro.

    Lo so, magari l'Arena non è il posto più adatto per parlare di queste cose, ma qui, ormai, è come essere in famiglia... abbiamo condiviso tanto, e mi sento di volervi parlare anche di questo...

    Lo scorso anno, come sapete, io e la sig.ra grumble siamo diventati genitori. Di uno scricciolo, al secolo il grumbletto (o il grumblino, a seconda del momento) di 1.320 gr, nato sanissimo con cesareo a 34 settimane di gestazione. Capirete bene che sentirsi dire, da un giorno all'altro, che le cose non stanno più andando nel verso giusto, lì in quella pancina, è come sentirsi evirare senza anestesia... ma... che volete, ci si fa coraggio l'uno con l'altra e si tira avanti, cercando di prepararsi a tutto senza pensare al peggio. Lasciando perdere i discorsi di qualche "camice", e le illuminazioni (detto non ironicamente, queste due erano veramente preparate!) di altre, il mese di "limbo" passa, grazie al supporto di (quasi) tutto lo staff del reparto di ostetricia... poi, quando arriva il gran giorno, a dire il vero in modo inaspettato perché la cosa era in programma alcuni giorni dopo, il più grande miscuglio di emozioni che si possa provare: paura, dolore, speranza, gioia, e di nuovo paura nel vedere quell'esserino, lungo meno di un avambraccio, tutto avvolto nelle coperte termiche, con un cappuccio ridicolo calato in fronte, essere già al mondo, così fragile eppure così forte. Gli occhi chiusi che di colpo si aprono, e sai che sei suo padre. E non sai cosa fare... già a cose normali... Un attimo, e poi via, di corsa, a chiuderlo in una scatola sua dimora per un tempo imprecisato, con le cure di tutto il reparto UTIN (unità terapia intensiva neonatale), fili e sonde in ogni dove, e il latte della mamma, la marsupio-terapia, i massaggi, le canzoni sussurrate vicino al vetro dell'incubatrice, cantando da una mascherina per evitare di avvicinarlo troppo presto ai mali del mondo. 40 lunghissimi giorni di ospedale, alle volte senza mangiare pur di stare con lui, gioendo per un grammo preso e litigando con la bilancia per uno andato, ricominciare ogni giorno con fiducia cercando di dare al piccolo amore, tenerezza e sorrisi pur avendo il tormento nell'anima. Ed imparare ad essere sorriso anche per i nostri compagni di avventura, perché nella vita, se si vuole, non si è mai soli, e questo lo abbiamo capito proprio grazie a ciò che è successo. Tanto che, anche venire a casa è stato un trauma... e tutt'oggi ci sentiamo più che legati a tutti quelli che ci sono stati vicini e cerchiamo di fare il possibile per essere a nostra volta di aiuto, anche solo raccontando la nostra storia. Pazienza, perizia (del personale del reparto), buona sorte. E oggi, che il grumbletto ha quasi un anno (il 27!), ci ritroviamo con un cucciolo di circa 9 kg che gattona per casa, dice le sue prime parole e ti fa svegliare, la notte come al mattino, con il sorriso sulle labbra. E la gioia di averlo qui, ora, è talmente grande da "nascondere" tutto il resto. Ci saranno altri controlli, non sarà facile, ma siamo forti, lui più di noi. E non siamo soli.

    Mai.

    Perché le Piccole Stelle [che è la Onlus che sostiene le cure di questi bambini presso il nostro Ospedale e che spinge per seguirli nel loro percorso nei primi anni di vita] devono poter brillare come tutte le altre!!

    Grazie ragazzi, anche se avrete letto solo l'ultima riga... e scusate se vi ho annoiato. Ma ci tenevo a condividere con voi tutto questo...
    Ogni pistola ha la sua voce... e questa la conosco...

  2. #2

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,492
    Complimenti e auguri
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  3. #3

    Iscritto dal
    24/11/2012
    Messaggi
    8,020
    Auguro il meglio al bimbo e alla tua famiglia

    Life is short, play more.
    3770K - Z77 extreme4 - 8G Samsung green 30nm - 6950@70 - M4 128G
    DGN3500 (amod) + R7000 (kongac)






  4. #4
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,770
    Io non faccio parte, son nato quasi di 10 mesi.. 5400 grammi
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]


  5. #5
    Men che rookie
    Iscritto dal
    28/09/2011
    Località
    Torino
    Messaggi
    4,143
    Mia madre è nata di 7 mesi nel lontano 1942, mentre mio zio di 8 mesi del 1940. Se si pensa alla "non tecnologia" di quegli anni, oserei dire una grossa fortuna.
    "Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai per una selva oscura chè la diritta via era smarrita"

  6. #6

    Iscritto dal
    04/09/2011
    Messaggi
    3,563
    Non ricordo quanto pesavo, dopotutto ero piccolo... quasi un bambino

    Anche io vi faccio i complimenti e tanti auguri per il futuro che vi aspetta
    E' meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.
    Cit. Albert Einstein

  7. #7

    Iscritto dal
    29/07/2012
    Località
    PN-TV
    Messaggi
    5,294
    Tanti auguri e un grande abbraccio al piccolo e a voi!

  8. #8

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Messaggi
    7,614
    Buona fortuna a voi e al Grumbolino

    Grazie per avere condiviso la tua storia
    "If you can't open it, you don't own it" by Mister Jalopy

    "L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione" O. Wilde

  9. #9
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    Località
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    5,343
    È bello condividere con gli amici... Prima o poi lo faremo anche davanti ad un piatto di salsicce, promesso!! Grazie a voi per tutto!! Anche da parte di Nico alias il grumblino!!
    Ogni pistola ha la sua voce... e questa la conosco...

  10. #10

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,492
    Vengo per la compagnia, resto per le salsicce

    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 06:59.