Voglio raccontarvi questa mia storia, fresca di settimana, leggete attentamente, sarò sintetico.

Ho una richiesta di Ecografia Addome Completo, per gonfiore e dolori addominali.
Vado al CUP del mio paese, mi dicono: "non c'è disponibilità".
Chiedo:" fino a quando? quand'è il primo posto libero?"
Risposta:" non si sà!!! non c'è disponibilità e non si sa fino a quando!"

Voi che fareste?
Torno l'indomani chiedendo che mi mettano per iscritto che non ci sono posti, visto che
ho intenzione di andare da un medico a pagamento e farmi rimborsare, o fare anche una denuncia.
Mi rispondono che non sono autorizzati a mettere niente per iscritto.

Vado al CUP a Ragusa.
Il primo posto libero è a Settembre (quindi non è vero che non ci sono posti)
ma, se cambio la richiesta da "altro accesso" a "primo accesso", c'è un posto il 23 agosto.

Torno dal medico che mi fa una nuova richiesta, "primo accesso" cioè entro 10 giorni.
Ritorno al CUP del mio paese, mi fanno la prenotazione per il 23.
Allora chiedo:" ma bastava cambiare l'accesso?"
E mi rispondono:" quelli sono fatti tra lei e il suo medico, la denominazione altro accesso
vuol dire che è un controllo, non una visita".
Allora mi incazzo un po': "ma un'ecografia è un'ecografia!! se era così semplice perchè non me
lo ha detto ieri?"
Aspetto ancora la sua risposta....