+ Rispondi
Pagina 3 di 5 PrimaPrima 1 2 3 4 5 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 su 44

Discussione: Japan, 1 year later

  1. #21
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,736
    Quote Originariamente inviato da franziscko Visualizza il messaggio
    Vedete che mondi diversi....
    i giapponesi per cosa sono famosi? per l'orgoglio.
    gli italiani? per la mafia, la politica corrotta..
    Sono anche famosi per il più alto tasso di suicidi,ovvero appena prendono coscienza.
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]


  2. #22
    ATIX
    Ospite
    Quote Originariamente inviato da Darlington Visualizza il messaggio
    Magari perché loro sono più a rischio sismico rispetto all'italia?

    Magari perché loro sono abituati a conviverci con i terremoti quindi sono anche più preparati?

    Dai sono ridicoli paragoni del genere. E' come dire "L'italia fa schifo, si paralizza tutto per due giorni di neve, i Russi sono molto più avanti a noi". Grazie alla fava, in Russia nevica otto mesi l'anno, in Italia due giorni di neve sono una situazione decisamente anomala.

    Una casa va costruita in un contesto ambientale. Non capisco perchè gli americani soggetti ad uragani abbiano baracche di legno mentre noi italiani abbiamo tutto in cemento.
    Cioè è stato scientificamente provato che una casa in cemento sia preferibile ad una in legno per gli uragani, anche perchè il grosso dei danni è dovuto alle schegge (voglio vedere un palo di legno lanciato a 100km/h contro una casa di legno vs una di cemento ).

  3. #23

    Iscritto dal
    07/09/2011
    Località
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,389
    Notevole come si faccia presto a trarre giudizi prendendo solo il peggio di una cosa e solo il meglio dell'altra.

    Non so, automobile vs. bicicletta.

    La bicicletta non inquina, la bicicletta tonifica i muscoli.
    L'automobile inquina, costa ed in caso di incidente le conseguenze sono più gravi.

    E' meglio la bicicletta.





    Non so, la mafia italiana esiste mentre la Yakuza giapponese cos'è, un'invenzione degli sceneggiatori hollywoodiani per poterci fare dei film?
    "Motore danza - sento già - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino è nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico è un vigliacco"

  4. #24
    Dai cazzo!
    Iscritto dal
    22/09/2011
    Località
    up the hill
    Messaggi
    3,160
    Quote Originariamente inviato da Darlington Visualizza il messaggio
    Magari perché loro sono più a rischio sismico rispetto all'italia?

    Magari perché loro sono abituati a conviverci con i terremoti quindi sono anche più preparati?

    Dai sono ridicoli paragoni del genere. E' come dire "L'italia fa schifo, si paralizza tutto per due giorni di neve, i Russi sono molto più avanti a noi". Grazie alla fava, in Russia nevica otto mesi l'anno, in Italia due giorni di neve sono una situazione decisamente anomala.
    No mi dispiace ma per la neve è una vergogna. Come la solito regna la disoganizzazione e l'inefficienza. (Es: le pale che servivano per sgomberare le strade di Roma giacevano in un deposito).

  5. #25

    Iscritto dal
    07/09/2011
    Località
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,389
    Quote Originariamente inviato da Live! Visualizza il messaggio
    No mi dispiace ma per la neve è una vergogna. Come la solito regna la disoganizzazione e l'inefficienza.
    Se al posto della neve ci fosse stata una tempesta di sabbia sarebbe stato uguale. Perché? Perché nevicate ininterrotte e tempeste di sabbia non sono una costante del clima italiano.

    E' una costante invece alzarsi in piedi e pontificare sul fatto che qui si faccia tutto male mentre sul paese X a scelta si faccia tutto bene, senza considerare minimamente che l'eventualità Y, nel paese X capita più volte ogni anno, mentre in Italia capita una volta ogni tot anni.
    "Motore danza - sento già - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino è nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico è un vigliacco"

  6. #26
    Natural Rage
    Iscritto dal
    02/10/2011
    Località
    Venezia-Roma
    Messaggi
    2,585
    Quote Originariamente inviato da Darlington Visualizza il messaggio
    Magari perché loro sono più a rischio sismico rispetto all'italia?

    Magari perché loro sono abituati a conviverci con i terremoti quindi sono anche più preparati?

    Dai sono ridicoli paragoni del genere. E' come dire "L'italia fa schifo, si paralizza tutto per due giorni di neve, i Russi sono molto più avanti a noi". Grazie alla fava, in Russia nevica otto mesi l'anno, in Italia due giorni di neve sono una situazione decisamente anomala.
    Era per sottolineare che qui da noi una volta, UNA che fa un terremoto più forte crollano le case in CEMENTO ARMATO!
    Li invece casette di legno con un terremoto semi-devastante una volta a settimana non succede una mazza.

    Non c'entra una mazza che qui fa un terremoto forte ogni 20 anni, le case le si costruiscono con criteri antisismici anche qui che ti credi ?! Però crollano lo stesso, anche in zone a forte rischio sismico, come è successo a L'Aquila!

    i7 6700K - ga-z170mx-gaming 5
    gtx 1060 6Gb - 32Gb 2400 - Samsung 256gb 850 EVO

  7. #27

    Iscritto dal
    06/11/2011
    Messaggi
    7,974
    Quote Originariamente inviato da MainThink Visualizza il messaggio
    yep
    Ma è vero che li da voi fino ad adesso chi non aveva la possibilità di costruirselo sotto casa doveva "affittare" un posto in un bunker "comunale" (comunale per intenderci)?

    Seconda domanda:

    E' vero che se non paghi la tassa sul possesso degli animali (cani, gatti, quel che é) te lo abbattono?

  8. #28
    Extreme User
    Iscritto dal
    05/12/2011
    Messaggi
    1,437
    Quote Originariamente inviato da Darlington Visualizza il messaggio
    E' una costante invece alzarsi in piedi e pontificare sul fatto che qui si faccia tutto male mentre sul paese X a scelta si faccia tutto bene, senza considerare minimamente che l'eventualità Y, nel paese X capita più volte ogni anno, mentre in Italia capita una volta ogni tot anni.
    Eh già, qua in italia stragi del genere avvengono solo ogni 50 anni che discorsi del menga... qui non si stava dicendo che qua si fa tutto male, si stava solo riflettendo sul fatto che la nostra efficienza nelle gestione delle emergenze non è pari a quella dei jappo, in questo caso.
    E vallo a dire a quelli che all'Aquila sono ancora in mezzo al nulla.

  9. #29

    Iscritto dal
    05/09/2011
    Messaggi
    421
    I criteri costruttivi delle abitazioni non c'entrano assolutamente nulla, il Giappone ospita un popolo con valori culturali e sociali profondamente diversi dai nostri.
    Un mio amico era in riunione in un'azienda di Tokio il giorno dei terremoti. Nonostante nel palazzo si fosse avvertita l'estrema intensità della scossa la riunione, dopo una breve pausa, è ripresa regolarmente fino alla conclusione. Questo atteggiamento viene considerato una forma di rispetto verso sè stessi e gli altri. Dopo la riunione, rientrando in albergo a piedi a causa della metro chiusa, il mio amico non ha potuto fare ameno di notare come dall'interminabile ed immobile serpentone di auto ferme in colonna non sia partito neanche un colpo di clacson...

  10. #30
    ATIX
    Ospite
    Quote Originariamente inviato da .Ozzy Visualizza il messaggio
    Era per sottolineare che qui da noi una volta, UNA che fa un terremoto più forte crollano le case in CEMENTO ARMATO!
    Li invece casette di legno con un terremoto semi-devastante una volta a settimana non succede una mazza.

    Non c'entra una mazza che qui fa un terremoto forte ogni 20 anni, le case le si costruiscono con criteri antisismici anche qui che ti credi ?! Però crollano lo stesso, anche in zone a forte rischio sismico, come è successo a L'Aquila!
    Il legno è un materiale incredibile in caso di terremoto.
    Il cemento è un materiale incredibile in caso di uragani.

    Non capisco il nesso del tuo discorso ozzy....il cemento armanto, controarmato o come ti pare soccombe al legno in caso di terremoto


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 16:03.