+ Rispondi
Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 3 4 5
Risultati da 41 a 50 su 50
  1. #41
    Scienziato pazzo
    Iscritto dal
    24/11/2011
    Località
    Bunker
    Messaggi
    1,387
    Darlington, ognugno ha i suoi pareri, quello che hai detto è certamente vero, però credimi: preferisco vivere in un bosco e tagliarmi la legna per la sera che spaccare il sedere 8 ore al giorno per lavorare per pagare le tasse i politici la rai e tutte cose che non mi servono ad un cavolo!

    QUesto è il bello della vita?
    Essere felici di accendere una stufa con una rotella? Ma 8 ore prima hai spaccato il sedere in ufficio o come muratore e devi pensare ai problemi dei soldi, delle tasse, le assicurazioni i bolli e chi più ne ha più ne metta... questa non è vita.. è un inferno organizzato chiamata umanità.
    L'uomo e la famiglia.. questo conta... tutto il resto è solo un sistema organizzativo...
    Meglio essere temuti o rispettati. Io dico: e' troppo chiedere entrambe le cose?

  2. #42

    Iscritto dal
    07/09/2011
    Località
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,389
    Perché bisogna sempre finire a parlare di politica anche quando l'argomento è tutt'altro?? scusa, eh...

    Nel medioevo non avevano stufe a pellet, non avevano auto per spostarsi, non avevano acqua corrente in casa eppure le tasse erano obbligati a pagarle lo stesso al proprietario del feudo... e se non lo facevano, non arrivava l'Equitalia, arrivavano i gendarmi e mettevano alla gogna il malcapitato... cosa c'entrano la Rai e i politici con il discorso che disponiamo di troppa tecnologia, della quale buona parte è inutile e non migliora la vita in maniera significativa?
    "Motore danza - sento già - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino è nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico è un vigliacco"

  3. #43

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,455
    Il sentimento è abbastanza chiaro, ovvero lavorare 8 ore al giorno per guadagnare una certa cifra che sembra andarsene in cose senza conseguenza diretta sulla propria persona.

    Sentimento giusto o sbagliato, sensato o insensato (nella società di oggi non è del tutto lecito un discorso del genere)... non lo so

    Off-topic... sì
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  4. #44
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,731
    Darl,per fortuna dopo qualcuno inventò il motore,prima a vapore e poi endotermico.Altrimenti saremmo sommersi da sterco di cavallo,altro che chiacchiere.
    Se poi volete la mia sull'invenzione del secolo (scorso) per me era e sarà la carta igienica,immaginate pure la vita senza.
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]


  5. #45
    Scienziato pazzo
    Iscritto dal
    24/11/2011
    Località
    Bunker
    Messaggi
    1,387
    Io penso, poi ognuno ha la propria opinione, che per essere felici non bisogna per forza far parte di un sistema e dare qualcosa al prossimo.
    Quando dicevo che preferivo tagliar legna, non intendevo il periodo del medioevo, ma parlavo d'un periodo dove nessuno deve niente all'altro e si vive di se stessi e della famiglia. Ma credo che sia una cosa impossibile, perché appena incontreremo un nostro simile faremo conoscenza, poi ci scambieremo dei favori arrivando poi a vendere i nostri servigi per qualcosa in cambio, e infine tecnologia o no arriveremmo sempre a creare un sistema, dove se vuoi qualcosa devi per forza "pagare".
    Gli uomini hanno conquistato (per modo di dire) il pianeta, quindi non puoi farti neanche una casetta di paglia in Africa perché nessun territorio è libero oppure appartiene a tutti, ma solo a pochi.
    Morale della favola, dov'è la libertà?
    Diciamo che il discorso si è ampliato molto uscendo anche un po' fuori tema (in special modo per colpa mia).
    Quello che voglio dire è: la tecnologia ha facilitato il modo di vivere dell'uomo ma nasconde dietro un'organizzazione commerciale e pubblicitaria, in poche parole viviamo in una società basata soltanto sui soldi.
    Comunque ho tirato fuori l'argomento politica perché ci circonda ed inoltre è una delle cause della rovina della società.
    L'uomo ha cercato di creare un'organizzazione che renda migliore la vita umana, ma io vedo solo lavori da fare e cose da pagare senza aver preteso nulla...
    Meglio essere temuti o rispettati. Io dico: e' troppo chiedere entrambe le cose?

  6. #46
    "Attento a te, mondo!"
    Iscritto dal
    22/09/2011
    Località
    Napoli, Italia
    Messaggi
    12,001
    La moderazione. Questo è ciò di cui la vita dovrebbe essere fatta.

    Non senza comodità, non con troppe di queste.

    Scusate per l'OT.
    Il senso della vita? Godersela e viverla al massimo.

  7. #47
    I'm all out of bubblegum
    Iscritto dal
    01/07/2011
    Località
    R'lyeh
    Messaggi
    5,196
    Quote Originariamente inviato da Frency Visualizza il messaggio
    La moderazione. Questo è ciò di cui la vita dovrebbe essere fatta.

    Non senza comodità, non con troppe di queste.

    Scusate per l'OT.
    Ne sai una più del diavolo, eh?

  8. #48

    Iscritto dal
    07/09/2011
    Località
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,389
    Quote Originariamente inviato da Ciskopa Visualizza il messaggio
    Altrimenti saremmo sommersi da sterco di cavallo
    Si ma lo sterco di cavallo oltre che come fertilizzante si può anche bruciare per ottenere riscaldamento... si sarebbe creato un business anche attorno a quello
    "Motore danza - sento già - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino è nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico è un vigliacco"

  9. #49
    ATIX
    Ospite
    Quote Originariamente inviato da Darlington Visualizza il messaggio
    Si ma lo sterco di cavallo oltre che come fertilizzante si può anche bruciare per ottenere riscaldamento... si sarebbe creato un business anche attorno a quello
    avremmo fatto una società di pellettizzazione di sterco di cavallo rivolta al riscaldamento e al mondo dei coprofagi

  10. #50

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,455
    Tralasciando per un attimo le uscite deviatorie sui pellet, trovo interessante la discussione perché trovo conferma che praticamente tutti la pensiamo circa allo stesso modo

    Fra un pò me la rileggo da capo, non spammate che mi va in wacca il cervello.
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto


 
+ Rispondi
Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 3 4 5

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 12:32.