+ Rispondi
Pagina 1 di 5 1 2 3 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 50
  1. #1
    Scienziato pazzo
    Iscritto dal
    24/11/2011
    Località
    Bunker
    Messaggi
    1,387

    Dove arriveremo con la tecnologia?

    E' una domanda che nessuno può dare l'esatta risposta.

    1000 anni fa avremo detto: nel futuro ci saranno le carrozze volanti!!
    Ora abbiamo le auto e gli aerei, e diciamo: nel futuro avremmo le auto volanti.
    Bè non credo proprio... difficile se non impossibile immaginare il futuro...

    Anche i televisori:

    bianco e nero, colori, plasma, lcd, led, 3D e poi?
    Poi credo basta, passiamo alla realtà aumentata oppure agli ologrammi.

    Chissà chissà............

    Parliamo di fatti più moderni.
    Avete notato che ci sono moduli di ram da 2400Mhx? (anche se non utilizzati pienamente, siamo limitati ancora).
    Un giorno chiederemo agli amici: quanta ram hai? E lui risponderà: bè ho ram da 24 gb da 3.4Ghz dual core! Ammazza, altro che ddr4 o ddr5!
    E i processori? Bè avremmo su super intel 24 core da 6Ghz di default!

    Un giorno ci saranno davvero queste cose? O la finiremo con i computer e cambieremo tecnologia?
    Per intenderci, è come pensare che un giorno avremo uno smartphone che faccia tutto, e che ci controlli anche la pressione. Ma io credo che un giorno non ci serviranno nemmeno più gli smartphone.

    Cos'altro dire, beati i figli delle future generazioni che vedranno noi adesso come una vecchia foto a bianco e nero e ancora con le carrozze.

    Apro parentesi, l'aggiornamento hardware è dovuto al fatto che usciranno software più pesanti, software più potenti, risoluzioni/schermi più grandi.
    Come per l'evoluzione dell'umo arriveremo a fermarci. Quindi non si proddurrà più hardware migliore se ormai non esce nulla di nuovo.

    Immaginate: oggi inventano il teletrasporto! A che serve inventarsi altri aerei o auto veloci o comode? A nulla... forse otimmizzeremo il teletrasporto, ma le auto e gli aerei gli abbandonderemo.

    Quello che voglio dire è: il mondo dei pc è davvero spettacolare.. peccato che un giorno diventerà solo un vecchio gioco come il tris, utilizzato solo da alcuni...

    Ora immaginate il futuro... immaginate dove starete... che lavoro farete... quali altri lavori usciranno!!!

    Ciauz!
    Meglio essere temuti o rispettati. Io dico: e' troppo chiedere entrambe le cose?

  2. #2
    Liquid Nitrogen
    Iscritto dal
    27/12/2011
    Località
    Catania
    Messaggi
    1,182
    In 15 anni ho tanti bei ricordi....

    Il mio primo masterizzatore Plextor 8x pagato allora 700.000 delle vecchie lire

    La mia prima GeForce, allora presi la versione da ben 32MB, la chiamavano Annihilator PRO. Facevo 200 FPS e oltre con Quake!

    Solo chi vivrà saprà..

    Complimenti per l'iniziativa

  3. #3

    Iscritto dal
    07/09/2011
    Località
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,396
    Per i computer penso che quando prenderanno piede le applicazioni quantiche sostituiranno i transistor, comunque come dici tu si può solo ipotizzare.

    Per le auto volanti è qualcosa tipo quarant'anni che se ne parla e i prototipi, se pur funzionanti, sono mere curiosità di laboratorio per motivi immaginabili, legati alla sicurezza.

    Le televisioni è semplice... si vedrà meglio programmi realizzati peggio
    "Motore danza - sento già - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino è nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico è un vigliacco"

  4. #4
    Scienziato pazzo
    Iscritto dal
    24/11/2011
    Località
    Bunker
    Messaggi
    1,387
    ahahah grazie

    Diciamo anche che cè già un po di futuro fra noi, anche se nascosto... parliamo della tecnologia militare americana....
    Un altro esempio, Ivy bridge.
    Uscirà tra pochi mesi in vendita. Nel 2013 uscirà Ivy Bridge in haswell, Skylake nel 2015, insomma, li avete già creati quindi!!
    E chissà cosa stanno sperimentando ancora...
    Ultima modifica: 24-02-2012 alle 14:19, di tonyhhkx
    Meglio essere temuti o rispettati. Io dico: e' troppo chiedere entrambe le cose?

  5. #5
    ATIX
    Ospite
    L'uomo è conosciuto per arrivare ovunque, tecnologicamente, fermo restando che dopo tutto questo progresso non abbiamo ancora capito un cazzo

  6. #6
    Scienziato pazzo
    Iscritto dal
    24/11/2011
    Località
    Bunker
    Messaggi
    1,387
    ahahah infatti! XD
    Alla fine credo che non servi a nulla, o almeno, non l'abbiamo capito!

    L'uomo è un animale come tutti gli altri.. può vivere nella giungla, cacciare e sopravvivere... perchè inventare tante cose XD
    Meglio essere temuti o rispettati. Io dico: e' troppo chiedere entrambe le cose?

  7. #7
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,595
    Tecnologia.....
    non hai considerato degli aspetti importanti,
    la conquista dello spazio per esempio, ci si dovrà arrivare per forza, solo questione di tempo.
    le energie alternative, il petrolio prima o poi finirà, avremo le Ferrari ad idrogeno o a batteria.
    la medicina usata davvero per guarire e non per arricchire le case farmaceutiche o per creare mostri in laboratorio.
    la sconfitta di tutte le malattie mortali.
    vivere minimo 100 anni senza malanni...
    un mondo migliore, dove non solo i ricchi possono arricchirsi...

    Tutto questo se non scoppieranno altre 2 guerre mondiali, che ci ridurranno al cannibalismo....

  8. #8
    ATIX
    Ospite
    No non mi hai capito. In teoria l'avanzamento tecnologico dovrebbe servire per fare le stesse cose (o più cose) nel modo più efficiente possibile, nel rispetto dell'ambiente e di chi ci vive ecc ecc.
    Se mia nonna lavava i panni con la cenere e venivano bianchi da paura senza minimamente insozzare l'ambiente, perchè dopo 60/70 anni laviamo la roba con prodotti chimici del cazzo?
    Se mia nonna produceva 0 spazzatura, noi che invece ne produciamo a bizzeffe, possiamo cercare di riciclare al 100% e/o usare polimeri naturali?

    Se il progresso tecnologico deve avere questo prezzo, io non lo chiamo progresso. Speriamo vivamente che inventino il teletrasporto per andare a depredare un altro pianeta.
    Perchè fin'ora hanno fatto film in cui gli alieni venivano per depredare la terra....qualcuno avrà capito che in realtà gli alieni siamo noi

  9. #9
    Scienziato pazzo
    Iscritto dal
    24/11/2011
    Località
    Bunker
    Messaggi
    1,387
    questo anche è vero, ma perchè vivere 100 anni?
    Alla fine, la domanda che mi viene è: qual'è lo scopo della vita? Dobbiamo vivere di più per capirla? O dobbiamo fare molto cose?
    Il tempo è un illusione... con quello che siamo abituati a vedere intorno sognamo medicine miracolose, nessuna malattia e altre facilità...
    Meglio essere temuti o rispettati. Io dico: e' troppo chiedere entrambe le cose?

  10. #10
    Scienziato pazzo
    Iscritto dal
    24/11/2011
    Località
    Bunker
    Messaggi
    1,387
    io dico comunque che l'uomo non ha fatto nulla. Nel senso, le cose che vediamo sono insignificanti e pensate SOLO PER L'UOMO STESSO!

    Provate a stare nello spazio per 1000 anni e guardare sempre fissi la terra... vedremo formiche che si muovono che vanno da una parte all'altra, senza ragioni, con ragioni, cosa importa. L'uomo non riesce a pensare in grande.. pensa solo a se stesso e come passare gli ultimi anni dopo la pensione....
    Ogni cosa che fa lo fa per i SOLDI!
    Meglio essere temuti o rispettati. Io dico: e' troppo chiedere entrambe le cose?


 
+ Rispondi
Pagina 1 di 5 1 2 3 ... UltimaUltima

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 13:14.