+ Rispondi
Pagina 1 di 4 1 2 3 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 33

Discussione: Pane fatto in casa

  1. #1
    Extreme User
    Iscritto dal
    05/12/2011
    Messaggi
    1,437

    Pane fatto in casa

    ...e dopo 3 mesi, possi dire di essermi ufficialmente convertito sicuramente voi mi capirete, popolo di buongustai

    Babbo Natale ci ha regalato (mi sono regalato) questa roba quà:



    Macchina del Pane, Panasonic ZB2502. LA, macchina del pane

    All'inizio ero un po' scettico, ci arrivava a casa il pane tutti i giorni dal panificio locale, come sarebbe stato passare al pane in cassetta? Ma sopratutto, come sarebbe stato convincere tutta la mia famiglia, a passare al pane in cassetta? Non lo so, fattostà che ora mangiamo solo questo

    Le prime prove sono andate *leggermente* male, ma alla fine è tutta una questione di impasto. Bisogna avere la costanza per fare diverse prove e trovare il mix adatto di farina/acqua/lievito. Ma ora esce un pane che è favoloso Si può anche scegliere il grado di doratura della crosta, così' se si vogliono fare fette col bordo croccante si riesce senza problemi.

    La cosa bella, oltre al risparmio effettivo sul costo del pane, è che abbiamo eliminato un sacco di porcate tipo kinder brioss, croissant vari per la colazione, e tante altre cose piene di conservanti e similari che possono essere sostituite da una bella fetta di pane e nutella
    Senza contare che si può fare qualsiasi cosa, pane con le noci, con le olive, brioche, ecc ecc ecc

    Detto questo, se avete qualcosa da suggerire/chiedere scrivete, vado a farmi una fetta cosparsa di burro d'arachidi

  2. #2

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,389
    Fantastico prima o poi ci riuscirò anch'io, quanto costa una macchina del genere?

    Ho sempre visto sugli scaffali i mix già pronti per il pane e ho sempre voluto provare, ma a mano cala la sbatta
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  3. #3
    ATIX
    Ospite
    Si popolo di buongustai ma anche tradizionalisti: il pane si fa a mano

  4. #4
    Extreme User
    Iscritto dal
    05/12/2011
    Messaggi
    1,437
    Quote Originariamente inviato da MainThink Visualizza il messaggio
    Fantastico prima o poi ci riuscirò anch'io, quanto costa una macchina del genere?
    Parti dai 40€ della versione da lidl ai 160 di questa, inutile dire che la differenza è netta. Le più economiche hanno 3 programmi in croce (e per certi tipi di cotture sono fondamentali programmi differenziati, altrimenti fatica a lievitare/non cuoce/ecc) e sono fatte in cartapesta.
    Per dirti, questa quà ha il cestello che anziché essere in lamiera come tutte le macchine economiche, moulinex comprese, è in acciaio pressofuso spesso 3mm. Questo significa che tiene moolto di più il calore e la crosta esce perfetta. Altra cosa il coperchio grigio che vedi sopra, sotto nasconde il dispenser automatico per le aggiunte (uvetta, noci, olive) e quello per il lievito. Questo non dico che è fondamentale ma quasi, perché il lievito scende solo quando è necessario. Se invece devi inserirlo a mano nel cestello assieme a tutti gli ingredienti, se sbadatamente ti finisce il lievito a contatto col sale o con l'acqua, butti via tutto

  5. #5
    Extreme User
    Iscritto dal
    05/12/2011
    Messaggi
    1,437
    Quote Originariamente inviato da ATIX Visualizza il messaggio
    Si popolo di buongustai ma anche tradizionalisti: il pane si fa a mano
    Se ti alzi tu alle 3 di notte per impastarlo, ti pago vitto e alloggio

  6. #6

    Iscritto dal
    20/10/2011
    Località
    non ricordo
    Messaggi
    5,382
    Non condivido la scelta di Matro ma non è una scelta sbagliata.
    Fare il pane a mano significa oltre a impastarlo, farlo lievitare, tenerlo a temperatura "controllata" ecc... con la macchina invece metti il tuo mix di farina acqua e lievito e ti saluto.
    Io ho sperimentato anche il lievito madre e dopo 2 3 mesi ho abbandonato perchè praticamente ogni sabato e domenica sfornavo tanta di quella roba che ci tiravamo una settimana.
    Sabato a fare l'impasto e domenica in forno...ti mangiavi 2 giorni a fare il fornaio. In più, per dare un senso a tutto sto casino facevo pizza, pane e focaccia.
    Insomma bisogna essere casalinghi per farlo in continuo, se lavori non puoi starci dietro.

  7. #7
    Extreme User
    Iscritto dal
    05/12/2011
    Messaggi
    1,437
    Delta, forse ti riferivi ad Atix?

    Ecco, altra cosa di questa MdP: tiene l'impasto a temperatura controllata

    PS: non sono portavoce Panasonic, sia chiaro.. è che quando spendi bene i tuoi soldi e sei soddisfatto dell'acquisto, consigli ad altri il meglio

  8. #8

    Iscritto dal
    13/12/2011
    Località
    Salento!
    Messaggi
    6,785
    Quote Originariamente inviato da Matro Visualizza il messaggio
    ...e dopo 3 mesi, possi dire di essermi ufficialmente convertito sicuramente voi mi capirete, popolo di buongustai

    Babbo Natale ci ha regalato (mi sono regalato) questa roba quà:



    Macchina del Pane, Panasonic ZB2502. LA, macchina del pane

    All'inizio ero un po' scettico, ci arrivava a casa il pane tutti i giorni dal panificio locale, come sarebbe stato passare al pane in cassetta? Ma sopratutto, come sarebbe stato convincere tutta la mia famiglia, a passare al pane in cassetta? Non lo so, fattostà che ora mangiamo solo questo

    Le prime prove sono andate *leggermente* male, ma alla fine è tutta una questione di impasto. Bisogna avere la costanza per fare diverse prove e trovare il mix adatto di farina/acqua/lievito. Ma ora esce un pane che è favoloso Si può anche scegliere il grado di doratura della crosta, così' se si vogliono fare fette col bordo croccante si riesce senza problemi.

    La cosa bella, oltre al risparmio effettivo sul costo del pane, è che abbiamo eliminato un sacco di porcate tipo kinder brioss, croissant vari per la colazione, e tante altre cose piene di conservanti e similari che possono essere sostituite da una bella fetta di pane e nutella
    Senza contare che si può fare qualsiasi cosa, pane con le noci, con le olive, brioche, ecc ecc ecc

    Detto questo, se avete qualcosa da suggerire/chiedere scrivete, vado a farmi una fetta cosparsa di burro d'arachidi
    Io ho questa:

    Ho imparato le dosi perfette per fare 1kg di pane ed ora viene buonissimo.
    Faccio addirittura il pane con farina di riso e kamut (mia moglie è intollerante al glutine) e viene buono.

  9. #9
    Extreme User
    Iscritto dal
    05/12/2011
    Messaggi
    1,437
    Grande! Hai mai provato le miscele? Perché fino ad adesso ho solo provato le farine di grano duro/manitoba, e mi chiedevo che risultati si potessero avere con quelle

  10. #10

    Iscritto dal
    20/10/2011
    Località
    non ricordo
    Messaggi
    5,382
    Quote Originariamente inviato da Matro Visualizza il messaggio
    Delta, forse ti riferivi ad Atix?

    Ecco, altra cosa di questa MdP: tiene l'impasto a temperatura controllata

    PS: non sono portavoce Panasonic, sia chiaro.. è che quando spendi bene i tuoi soldi e sei soddisfatto dell'acquisto, consigli ad altri il meglio
    Era un modo per rispondere ad atix e dire che comunque non condivido la tua scelta della MdP, comunque hai fatto un ottimo acquisto. Io il pane non lo mangio più dal 2009, solo gallette di riso senza sale...


 
+ Rispondi
Pagina 1 di 4 1 2 3 ... UltimaUltima

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 18:08.