+ Rispondi
Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 12

Discussione: Un altro atleta...

  1. #1
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,595

    Un altro atleta...

    Non ci sono parole....

    anche se come al mio solito, vorrei sapere la verità, se è vivo, in coma, in rianimazione o morto.
    Questi di Virgilio scrivono con i piedi...

    Serie Bwin, dramma a Pescara: Piermario Morosini muore in campo per un arresto cardiaco - Calcio - Notizie , Speciali e Dirette - Virgilio Sport

  2. #2

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,492
    Purtroppo è stato confermato che è morto nel tragitto in ambulanza.

    Chissà che tipo di patologia aveva, mi sono sempre chiesto se i calciatori fanno risonanze cardiache ogni tot mesi, o perlomeno un ecocardiogramma
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  3. #3

    Iscritto dal
    12/10/2011
    Località
    prov. CZ
    Messaggi
    3,236
    sotto il punto di vista dei controlli medici, in generale, l'Italia è molto più avanti di tanti altri paesi, Spagna e Inghilterra in primis, nel calcio come anche in altri sport.

    resta il fatto che è morto un ragazzo di 26 anni ed è una tragedia.

    rip
    Fractal Design Define R5 Blackout | LC Power Arkangel 850W | AMD Ryzen 5 3600 | Noctua NH-U14S
    ASUS Prime X370-Pro | 2x8GB Corsair Vengeance LPX 3200 | Sapphire Radeon RX 580 8GB
    Samsung 840 Pro 256 GB | LG GH22NS40 | Dell U2412M | Arch Linux x64 - 10 Pro x64























  4. #4

    Iscritto dal
    19/09/2011
    Messaggi
    3,025
    voglio fare un po' il bastardo della situazione:


    ma non è che esagerano a somministrare ai ragazzi le cosiddette "bombe"? e qualcuno tra i tanti ogni tanto ci resta sotto?

    a pensar male si fa peccato ma a volta ci si prende...

  5. #5
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,595
    Cavolo è morto davvero...
    ma io vorrei sapere come fa un atleta che si allena tutti i giorni a morire così.


    edit:
    ragazzi, ma dicono che l'ambulanza ha ritardato perchè c'era una macchina dei
    VIGILI che ostruiva il passaggio ed hanno dovuto rompere i vetri per spostarla...

    Ditemi che è una balla....
    Ultima modifica: 14-04-2012 alle 18:12, di franziscko

  6. #6
    ATIX
    Ospite
    E' un mix di cose ragazzi
    Stiamo parlando di persone che si allenano ogni giorno e che giocano ogni 3/4 giorni. Il fisico ti permette di farlo per un po', non per 10 mesi (tra campionati, preparazione ed eventuali coppe).
    Non a caso i giocatori vengono spesso imbottiti di antidolorifici per non sentire il corpo che si "ribella". The show must go on si dice.
    Altra cosa le malformazioni cardiache, spesso ci sono di mezzo anche loro. Non sono facili da rilevare. E parliamo di professionisti che sono continuamente monitorati.

    Ora prima che qualcuno tiri fuori la "notizia" dei soccorsi ritardati di 3/4 min, sappiate che in campo ci sono i medici che fanno comunque il primo intervento (massaggio cardiaco).
    Tra l'altro 3 minuti sono percentualmente poco significativi. Questo s'è pigliato un colpo fulmineo e se n'è andato in fretta. RIP

    PS. Son stati sospesi tutti i campionati. Finalmente.

  7. #7
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,595
    Ma si, avevano anche il defribilatore, difatti non si parla di incompetenza, ma si dice
    che l'ambulanza è arrivata dopo 10 minuti.
    Che poi sarebbe morto lo stesso, questo non potremo mai saperlo.
    Io non credo alle malformazini cardiache, l'hai detto, sono monitorati continuamente,
    non può essere che ci siano cose così difficili da rilevare e potenzialmente pericolose.
    Forse è "semplicemente" morto all'età e col mestiere sbagliati, forse se fosse stato
    dietro ad una scrivania non se la sarebbe cavata ugualmente...
    La differenza è che fa notizia perchè è un atleta, ma poi, ci sono tante morti assurde
    a qualsiasi età. Ricordo un mio caro compagno di scuola media, Salvatore Cappello,
    aveva 12 anni, soffriva di soffio al cuore, io fino ad oggi non lo sò se si muore per questo,
    ma lui diceva che c'era nato così, e alle medie aveva il certificato per non fare l'educazione
    fisica, per qualche mese ci simo fatti compagnìa guardando gli altri, che ero stato operato
    di appendice e ernia e non ne potevo fare nemmeno io.
    Poi una mattina non venne a scuola, e l'indomani eravamo tutti in chiesa.... anzi erano,
    non me lo sono mai perdonato...............

  8. #8
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,595
    Beh, ragazzi, questa è la foto della gente che spinge via la macchina dei vigli per far passare l'ambulanza....

    Stroncato da un infarto - Calcio in lutto, morto Morosini - Foto Notizie

  9. #9

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,492
    Esistono diverse malformazioni che non si vedono se non con esami particolari

    Tristemente se si è trattato di un evento cardiaco... catastrofico ci poteva essere l'ambulanza parcheggiata di fianco e l'ospedale attaccato allo stadio e non ci sarebbe stato niente da fare
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  10. #10
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,595
    Vabbè, se è destino che devi morire, muori. Però...

    Mia madre aveva una placca di 4mm nella carotide, sangue ne passava sempre
    più della metà dovuta, però c'era sempre il rischio che si ostruisse sempre di più.
    E questo è il rischio che corriamo tutti.
    Invece a lei di questi 4mm, 2mm si sono staccati, disciolti, un "trombo", è chiamato così.
    Questo trombo è entrato in circolo nel cervello, non si sa se un unico pezzo ma difficile,
    in quanto avrebbe portato problemi più gravi e subito, invece erano dei pezzettini che
    se ne andavano in giro a bloccare temporaneamente qualcosa, difatti negli ultimi 6 mesi
    sveniva almeno una volta al mese e perdeva conoscenza per un bel po'. Poi ritornava
    come prima, se non meglio. E poi una sera è finito tutto....


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 19:27.