+ Rispondi
Risultati da 1 a 5 su 5
  1. #1

    Iscritto dal
    06/11/2011
    Messaggi
    7,984

    Tra il 12 ed il 13 Agosto 1883, una cometa potrebbe aver fatto il pelo alla Terra

    Spoiler --> Il titolo non ci stava.




    Manterola e compagni hanno usato questi dati per capire la distanza dei frammenti, ed Ŕ incredibile: solo tra 600 km e 8000 km dalla Terra. Un pelo!

    Per di pi¨, gli scienziati hanno stimato che questi oggetti avevano un diametro compreso tra 50m e 800 m, e che la cometa originaria aveva un peso intorno a 1 miliardo di tonnellate o pi¨. Dimensioni davvero enormi, quasi simili a quelli della cometa di Halley.
    Link2Universe ╗ Una Cometa Da 1 Miliardo di Tonnellate Potrebbe Aver Mancato La Terra Di Pochissimo Nel 1883

  2. #2

    Iscritto dal
    24/10/2011
    LocalitÓ
    Marche
    Messaggi
    9,260
    600 Km e non Ŕ stata attratta sulla terra?

  3. #3

    Iscritto dal
    06/11/2011
    Messaggi
    7,984
    Probabilmente quella distanza era giÓ compresa dell'attrazione da parte del nostro pianeta, non so se mi spiego.

    Quel...
    avremmo avuto 3275 eventi di Tunguska in solo 2 giorni, probabilmente un evento da estinzione globale
    ...fa pensare a tante cose.

  4. #4

    Iscritto dal
    06/08/2011
    Messaggi
    1,871
    Quote Originariamente inviato da Luigi Visualizza il messaggio
    600 Km e non Ŕ stata attratta sulla terra?
    Bisogna valutare la velocitÓ e l'angolo di incidenza rispetto alla terra. Resta il fatto che 600Km Ŕ proprio poca roba. Da brividi pensare quanto abbiamo rischiato. Sicuramente entrato nell'atmosfera avrebbe diminuito le dimensioni prima di toccare terra, ma ovunque fosse caduto avrebbe causato dei danni ingenti.

  5. #5

    Iscritto dal
    06/11/2011
    Messaggi
    7,984
    Quello che intendevo io era che essendo stata attratta dalla terra Ŕ passata a 600-8000Km da noi, per questo ho detto "era giÓ stata compresa".

    Quella misura dovrebbe indicare appunto la distanza minima raggiunta, una volta superato questo "punto", visto che quel punto non ha corrisposto a 0Km e quindi non ha impattato, la velocitÓ e l'angolo d'incidenza della cometa (come dice Cast87), a quanto pare (altrimenti non potremmo scriverne sul forum adesso ), gli ha consentito di non venir "acchiappata" dalla gravitÓ terrestre e quindi di continuare per la sua strada, strada che di sicuro si sarÓ scostata dal percorso del suo passaggio precedente.


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 07:46.