+ Rispondi
Risultati da 1 a 3 su 3
  1. #1
    I'm all out of bubblegum
    Iscritto dal
    01/07/2011
    Località
    R'lyeh
    Messaggi
    5,196

    [Opinioni Autorevoli] Secondo Paul Krugman...

    ...la Grecia è destinata ad uscire dall'Euro, presumibilmente entro un mese, e per ovviare alle fuga di capitali verso l'estero (Germania?) verranno limitate le capacità di prelievo dai conti correnti.

    Eurodämmerung - NYTimes.com

    Ovviamente è solo un'ipotesi. Considerate che Krugman non è il primo peerla che passava.

    (Attenti alla traduzione dell'articolo sulle testate italiane).

  2. #2

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,471
    Non mi sembra ci voglia Nostradamus per predire una cosa del genere

    Non per niente se la Grecia vuole piazzare qualche titolo di stato lo deve fare a tassi d'interesse altissimi, la Germania ha appena distribuito non so quanti miliardi in titoli a interesse 0% (zero!) su due anni.
    I greci hanno già cominciato a portar via dalle banche tutti i risparmi, poi dove li portano non saprei, ma il semplice timore di tornare alla moneta di prima che vale poco significa che sarà la BCE a dover tamponare un numero di miliardi stratosferico per non far andare tutto sottosopra.

    Io sono dell'opinione che l'euro è sbagliato in partenza, le economie dei paesi sono troppo diverse per sostenere una cosa del genere.

    A meno di obbligare la popolazione ad acquistare obbligatoriamente i pistacchi e le olive dalla Grecia e da nessun altro posto, o le arance dalla Spagna. Così funziona ma vi immaginate da soli la fattibilità del gesto
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  3. #3
    Quello di PCS
    Iscritto dal
    13/10/2011
    Località
    Tra Bergamo e Monza
    Messaggi
    94
    Una moneta debole aiuta l'esportazione di prodotti ma limita l'importazione di merce e prodotti stranieri.
    Una dracma dal valore quasi nullo è utile solo per il turismo, unica "industria" greca...ma non si può vivere e campare solo grazie al turismo....non è una materia esportabile.

    La questione è che Stati a basso livello industriale come la Grecia non dovevano neppure entrare nell'Euro!!!!
    Questi Stati sono stati ammessi perchè indispensabili per tenere basso il valore di scambio del neonato Euro in modo tale da alzare la quota delle esportazioni dei grandi Paesi industriali (Germania, Francia, Italia, Olanda).Ora che non servono più vengono abbandonati alla deriva.

    Dai, abbiamo fatto fatica noi italiani ( che facciamo parte del G8...ancora per poco) ad entrare nell'Euro.Come possono Stati dal peso economico insignificante a starci dentro?!?!? Prima o poi tutti i nodi vengono al pettine.
    Ultima modifica: 23-05-2012 alle 15:49, di The Sick

    Fondatore del Dangerous Modding Fan Club©


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 15:54.