+ Rispondi
Pagina 1 di 4 1 2 3 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 33
  1. #1
    Extreme User
    Iscritto dal
    05/12/2011
    Messaggi
    1,437

    La mafia delle protesi acustiche

    Scrivo perché da diverso tempo, mio padre ha grossi problemi di udito. Dopo un po', si è deciso a mettere gli apparecchi acustici... tutti contenti perché tanto c'è l'a*****n, decidiamo di scegliere quest'azienda per il nome, il periodo di prova gratis, blabla. Dopo 4 anni, posso affermare >5000€ buttati nel cesso e apparecchi che vanno da schifo, oltre a personale altamente incompetente (ogni volta, per tarare l'apparecchio, questo va mandato a milano, come se per modificare una voce del bios doveste chiamare bill gates sul suo numero privato ).

    E va beh, si decide di cambiare rotta, sto giro però seguo direttamente io la questione.

    Andiamo da un audioprotesista qui in zona, non certo grande come amplifon, ma consigliatoci da un rinomato otorino della zona.
    Ora, abbiamo fatto già un paio di visite e ci ha già fornito gli apparecchi (in conto visione fino a che il paziente non afferma di sentirci perfettamente....), per ora sembrano migliori, volevo però soffermarmi sul lato economico della cosa.
    In media, questi apparecchi digitali vanno dai 2500€ in su all'uno, quindi 5000€ la coppia. Non vi sembra uno sproposito? Come può un audioprotesista qualunque darti 5000€ di protesi in conto visione, senza chiedere acconto e niente? O hanno una assicurazione particolare (si, come no), oppure tali apparecchi costano concretamente come un litro di latte.
    A pensarci bene, dentro ci sarà il solito integrato tuttofare che si programma via usb, un microfono e il trasduttore.. valore, facciamola grossa, 100€?
    Come cavolo fa a costare 5 milioni del vecchio conio, quando - paragone azzardato - , uno smartphone TOP ha un livello di complessità 1000 volte maggiore, e di euro ne costa 600?
    Qualunque azienda si segua, (amplif*n, maic*, siem*ns) ti mette apparecchi di pari livello allo stesso prezzo, quasi un cartello. Ma per fortuna c'è l'ASL, che ti rimborsa ben 800€.

    A me sembra una mafia bella e buona, idea rafforzata dal fatto che poi ti giri intorno e vedi sui giornali la finanza, che si va a prendere l'audioprotesista di turno per tangenti che dava ai medici, pur di farsi dirottare clienti verso di se.. e poi vedi il resto dell'europa, dove le protesi costano 1/5, e una domandina te la fai.

    Scusate lo sfogo, ma spero per voi che non diventiate mai sordi.. vedere che anziché aiutare una persona per i suoi problemi, ci si marcia sopra solo perché per la salute si spenderebbe qualsiasi cifra, non avendo strade alternative, fa veramente sentire schiavi.
    Ultima modifica: 06-06-2014 alle 08:41, di Matro

  2. #2
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,760
    A parte che ci sono delle convenzioni,poi non dimenticare che tutto quello che è legato alla salute viene ricaricato del 100 % ad ogni passaggio di mano.Come nella progressione di Sissa.Solo che qui ci si ferma prima.
    Io ho mia madre che purtroppo continua ad arrangiarsi per la stessa cifra (non disponibile).Arrangiarsi come fanno a Faenza.
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]


  3. #3
    Extreme User
    Iscritto dal
    05/12/2011
    Messaggi
    1,437
    Quote Originariamente inviato da Ciskopa Visualizza il messaggio
    A parte che ci sono delle convenzioni
    Quote Originariamente inviato da Matro Visualizza il messaggio
    Ma per fortuna c'è l'ASL, che ti rimborsa ben 800€.
    Il che è come dire anziché derubarti proprio, di derubo un po' meno. Rido per non dire altro

  4. #4

    Iscritto dal
    07/09/2011
    Località
    Ambiente climatizzato
    Messaggi
    12,393
    Anche produrre una macchina per ECG costerà come produrre un gameboy, eppure viene venduta a 10* ${prezzo_gameboy}

    Per le tarature, conosco altri utenti ampliPhone ( ) e per le tarature, viene il tecnico a casa con il computerino, anche perché fare una taratura senza l'apparecchio installato nell'orecchio del paziente è impossibile: si caricano delle mappe già pronte, poi però si ritoccano perché nessun orecchio ha la stessa sensibilità a tutte le frequenze, e un'equalizzazione a distanza è impossibile; altro non so
    "Motore danza - sento già - che il dolore avanza": le ultime parole registrate dalla scatola nera

    "Il vino è nemico dell'uomo; chi indietreggia davanti al nemico è un vigliacco"

  5. #5

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,490
    Le certificazioni per poter vendere qualsiasi cosa di vagamente medico costano al produttore diverse decine di migliaia di euro per ciascun singolo modello, da qualche parte devono saltar fuori anche perché non ne vendono milioni come l'iphone
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  6. #6
    Extreme User
    Iscritto dal
    05/12/2011
    Messaggi
    1,437
    Quote Originariamente inviato da MainThink Visualizza il messaggio
    Le certificazioni
    ...la parola magica, certifica$ioni

  7. #7
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,594
    Praticamente state tutti dicendo che i prezzi sono buoni...
    io non la penso così, secondo me tutte queste cose
    per la salute, te la fanno perdere di quanto costano.

    L'anno scorso dovevo far preparare la dentiera per mia madre,
    nel mio paese ci vogliono 3mila euro, a Ragusa ho visto un dentista
    che me la faceva per 1500...

    Io non so quanto costa una macchina per fare la TAC,
    sparo una cifra, 1 milione di Euro..
    Ma voi ci siete mai stati in una struttura privata dove fanno la TAC?
    Minimo ne fanno 15 al giorno, a 100 euro ciascuna sono 1500 euro al giorno,
    per diciamo 25 giorni sono 37500 euro al mese.
    Dopo 3 anni, iniziano a guadagnare una barca di soldi, sulla pelle dei malati.
    SI, perchè ho conosciuto pure gente a cui non hanno saputo interpretare
    i risultati.

    E lasciate stare le convenzioni....

  8. #8
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,594
    Non so se si è capito ma ce l'ho con tutto l'universo, conosciuto e non.

  9. #9

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Messaggi
    7,602
    La salute e' il piu' grosso business sulla terra
    Mi vengono i brividi a pensare cosa combinino con i farmaci..... pensa semplicemente all Aulin, vietato in molti paesi ma in Italia no.
    C' era anche un altro caso di cui avevo letto qualcosa, farmaco ok per l europa e vietato oltreoceano.
    "If you can't open it, you don't own it" by Mister Jalopy

    "L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione" O. Wilde

  10. #10
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,594
    Per i farmaci ormai è tutto chiaro, ti fanno venire qualcos'altro che devi curare con altri
    farmaci e il giro non finisce mai. E inizialmente credo che ci sia qualche vaccino in mezzo
    che ti farà ammalare di qualcosa.
    Non potevano perdere l'occasione di arricchirsi... e chissà nei laboratori segreti cosa
    combinano a nostra insaputa... meglio non saperlo.


 
+ Rispondi
Pagina 1 di 4 1 2 3 ... UltimaUltima

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 15:31.