+ Rispondi
Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 15

Discussione: Hosting condiviso

  1. #1

    Iscritto dal
    05/09/2011
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    8,422

    Hosting condiviso

    Salve a tutti, sto cercando un piccolo hosting comprendente un po' di spazio (1GB), qualche DB, mail, dominio.. Solite cosette...
    Ad un costo abbastanza contenuto e fin'ora ho visto:
    NETSONS, che però ora ha il cpannel e non ho mai avuto esperienze con questo. 15+IVA/anno
    Web4Web, a quanto pare ottimo e a costo contenuto. 21/30 €/anno (500MB / 1GB)
    BibiHost, non ho trovato grosse informazioni. 18€/anno

    Sopra ci andranno i siti di prova e un sito principale, attualmente uso i free ma ormai mi vanno stretti..
    Altra cosa, non mi è chiaro se è meglio avere il tutto hostato in quale parte del mondo...


    Poi lasciamo perdere che i domini che mi intaressano sono tutti occupati

  2. #2

    Iscritto dal
    12/10/2011
    Località
    prov. CZ
    Messaggi
    3,242
    Posso dirti la mia su Web4Web, visto che lo uso da un pò.
    Fino ad un paio di mesi fà te lo avrei straconsigliato, ottimo rapporto prezzo/prestazioni, assistenza eccellente, rispondono ai ticket nel giro di pochi minuti anche in orari impensabili.

    Poi, roba di un paio di settimane fà, dopo una risposta del genere:

    C'è anche caso che siano altri utenti a bloccarle il sito, è assolutamente normale
    su un servizio di hosting CONDIVISO, dove le risorse vengono condivise tra tutti.
    Evidentemente qualche utente ne ha usate un po troppe non lasciandole più a lei.

    Se non le va bene questa condivisione, deve acquistare un servizio dedicato, sono
    stati inventati apposta.
    mi son cascate le palle.
    E sia ben chiaro, non chiedevo performance da dedicato su hosting condiviso low-cost, ma solo cercando di fargli capire che non era il mio codice a mandare in timeout il php, e relativa perdita della connessione mysql, visto che era lo stesso da MESI, senza il minimo problema, e che il casino era iniziato dopo un loro aggiornamento del server.
    Ecco, ora proprio non lo consiglierei

  3. #3
    JCW
    JCW non è in linea

    Iscritto dal
    04/09/2011
    Località
    BS Lago
    Messaggi
    3,717

  4. #4
    The strongest there is!
    Iscritto dal
    01/11/2011
    Località
    New Mexico
    Messaggi
    1,436
    Per lavoro abbiamo usato bluehost. Premetto che ci serviva banda negli USA per un portale affiliato al gruppo.

    107 dollari 2 anni. Spazio illimitato, mysql, mssql, fino a 90 sottodomini, completo controllo sui DNS (nessun problema a configurare google app for business) e pure 75 dollari omaggio di Adwords.

    Fanno solo hosting linux.

    Il supporto clienti sembra buono. So che segano i domini se sfrutti troppo traffico. A parte quello va benone. In pvt ti dico anche il sito se ti serve.
    You think the Hulk is stupid for the way he talks... You think the Hulk is stupid for the things he does... YOU KNOW NOTHING!
    Admin and editor of Uranium Backup Blog
    Admin and editor of Hymn to Future

  5. #5

    Iscritto dal
    05/09/2011
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    8,422
    Quote Originariamente inviato da ozlacs Visualizza il messaggio
    Posso dirti la mia su Web4Web, visto che lo uso da un pò.
    Fino ad un paio di mesi fà te lo avrei straconsigliato, ottimo rapporto prezzo/prestazioni, assistenza eccellente, rispondono ai ticket nel giro di pochi minuti anche in orari impensabili.

    Poi, roba di un paio di settimane fà, dopo una risposta del genere:



    mi son cascate le palle.
    E sia ben chiaro, non chiedevo performance da dedicato su hosting condiviso low-cost, ma solo cercando di fargli capire che non era il mio codice a mandare in timeout il php, e relativa perdita della connessione mysql, visto che era lo stesso da MESI, senza il minimo problema, e che il casino era iniziato dopo un loro aggiornamento del server.
    Ecco, ora proprio non lo consiglierei
    Interessante, avevo letto una cosa così anche su h0stingtalk.
    Da quando si sono allargati sono diventati un po' grezzi sulle risposte.

    Quote Originariamente inviato da JCW Visualizza il messaggio
    Grazie, adesso lo guardo
    Quote Originariamente inviato da The Hulk Visualizza il messaggio
    Per lavoro abbiamo usato bluehost. Premetto che ci serviva banda negli USA per un portale affiliato al gruppo.

    107 dollari 2 anni. Spazio illimitato, mysql, mssql, fino a 90 sottodomini, completo controllo sui DNS (nessun problema a configurare google app for business) e pure 75 dollari omaggio di Adwords.

    Fanno solo hosting linux.

    Il supporto clienti sembra buono. So che segano i domini se sfrutti troppo traffico. A parte quello va benone. In pvt ti dico anche il sito se ti serve.
    Interessante, ma sto cercando di escludere chi promette il mondo (illimitato infatti).
    Come cifra ci siamo, 40€/anno la si può anche mettere, ma tutto quello che mi danno è anche troppo.

    Resta la questione, meglio italia, europa, estero (quale nazione poi?).

  6. #6

    Iscritto dal
    05/09/2011
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    8,422
    Bumpo la questione girandola più verso un altro aspetto..

    E' meglio avere il dominio .it ed essere hostati in italia o avere un dominio .com .org. .eu .sticazzi ed essere hostati all'estero (e in quale stato?!?)??
    La domanda mi sorge abbastanza spontanea dopo tutte le cazzate che stanno facendo per mettere bavagli al web.

    A prescindere che il contenuto possa essere normale, porno, warez...

  7. #7

    Iscritto dal
    03/10/2011
    Messaggi
    137
    io uso aruba per l'hosting di siti web, e per l'hosting dedicato sempre aruba ma su server virtuali...se e solo per la posta vai di arrubba!

  8. #8

    Iscritto dal
    12/10/2011
    Messaggi
    103
    non so se sono in ritardo ma a me hanno sempre parlato benissimo di shellrent
    che son pure concittadini

  9. #9

    Iscritto dal
    05/09/2011
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    8,422
    Quote Originariamente inviato da Manny Visualizza il messaggio
    io uso aruba per l'hosting di siti web, e per l'hosting dedicato sempre aruba ma su server virtuali...se e solo per la posta vai di arrubba!
    L'ho eliminato alla radice dopo che un amico ha avuto parecchi problemi.
    Quote Originariamente inviato da onixenon Visualizza il messaggio
    non so se sono in ritardo ma a me hanno sempre parlato benissimo di shellrent
    che son pure concittadini
    Ho diffidato di chi mi ha promesso spazio o banda illimitati.
    Non ci credo a chi fa overselling.

    Sto pensando a Bibihost, e la scelta cadrebbe su il pacchetto minimo (18€ anno) shared e rimane da scegliere tra Amsterdam e Milano.

  10. #10
    Due in Uno!
    Iscritto dal
    09/10/2011
    Località
    Firenze
    Messaggi
    305
    Chiesto al fratello che ci lavora:
    Per esperienza personale posso parlare solo di Aruba e Netsons. I primi sono molto popolari perchè economici e apparentemente semplici, ma alcune loro cosette non mi tornano, tipo i database da comprare a parte, login multipli all'interno del sito (e cinquanta nuove linguette che si aprono, cosa che personalmente odio). Per contro, nessun disservizio di rilievo.
    Netsons lo uso per un sitarello personale e i pacchetti che offre sono buoni, con tante belle cosine incluse a prezzi ragionevoli (come avrai già visto da te). CPanel permette di amministrare tutto quanto in maniera semplice e senza problemi (non ho provato nulla di avanzato come accout MX su domain transoceanici attraverso sbilicuda, l'unico problema che ho trovato è un bug noto che non visualizza la dimensione dei DB Mysql che usano loro). Downtime molto sporadici, nella norma, e l'help desk ha sempre risposto in maniera competente e abbastanza veloce. Personalmente ti consiglierei Netsons.
    Quanto al dominio, la regola che sapevo io è che è meglio avere tutto in Italia, specialmente se devi telefonare per grossi problemi (e sinceramente mi sembra che finora tutte le volte che hanno proposto leggi del menga per internet, hanno giustamente preso legnate sui denti). Altrimenti, non so quale possa essere la soluzione migliore volendo coinvolgere degli stranieri.
    Adoratori del Dio PCTuner
    AMD PhenomII X6 1090T - Gigabyte GA-890XA-UD3 - 8GB Corsair DDR3 @1600 11-11-11-29 - Asus Nvidia GTX560 Ti 1GB - SSD Corsair Force 60GB


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 05:04.