+ Rispondi
Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 14

Discussione: Il rumore del silenzio

  1. #1

    Iscritto dal
    24/10/2011
    Località
    Marche
    Messaggi
    9,260

    Il rumore del silenzio

    Sono a casa da solo per 3-4 giorni, vi dirò, apprezzo la tranquillità e la libertà di scegliere da solo cosa fare o non fare ma gia al secondo giorno il silenzio in casa è pesante, soprattutto la sera, abituato come sono a mettere a letto il figlio.

    Insomma, non credo che faccia per me vivere da solo anche se devo ammettere che ogni tanto serve, ci si riappropria dei propri spazi e si puo riflettere .

    Chi di voi non vive da solo ha provato ogni tanto a rimanere da solo in casa?

  2. #2
    mastro capanaro
    Iscritto dal
    02/10/2011
    Località
    in quel de puzzolo
    Messaggi
    1,582
    hai pienamente ragione sembra che ti manca qualcosa
    case: autocostruito-mobo: rampage v extreme-cpu: intel i7 5930k-ram:g-skill 32gb. 3200MHZ-ssd:850 evo da 512gb.+ssd 840 pro da 500gb.-vga:2x gtx 780 hydrocopper- impianto a liquido: rad mo-ra 9x 140+4x120 monsta+4x120 ek+pompa sanso it9+filtri aquacomputer+flussimetri bitspower+tubi e raccordi bitspower-controller ventole:lamptron fc9+aquacomputer 6xt-controller pompa koolance gtr 24v.-ventole enermax-phobya-phantec-akasa-vaschette aphacool-monitor acer predator 32pollici g-sync

  3. #3
    Zelda Graphic
    Iscritto dal
    23/10/2011
    Località
    Mori - TN
    Messaggi
    1,417
    nooo io sto troppo bene da solo
    spesso vado anche in montagna da solo per staccare e anche quando laura parte, anche per 15 giorni per qualche mostra, non ho problemi a dormire da solo

    è vero anche che ho sempre la bestia intorno ma anche prima di prenderla non ho mai sofferto la solitudine
    Zelda Graphic on Flickr

  4. #4
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,582
    Sono stato da solo dallo scorso agosto fino a pasqua, dopo 40 anni di vivere sempre con mia madre.
    La sera quando rientravo con gli amici anche alle 2, già il fatto di aprire da solo la porta e poi
    richiuderla ed andare a letto senza nessuno che ti dia la buonanotte e senza nessuno a cui augurarla...
    certo la situazione è un po' diversa dalla tua. io penso però che un po' di solitudine ogni tanto ci vuole,
    riesci a ragionare meglio, puoi passare anche mezza giornata a pensare a cose così ridicole a cui non
    avresti mai dedicato un minuto. se non pesa, stare da soli può servire, altrimenti il rumore del silenzio
    come dici tu, ti mangia l'anima.
    Mia madre mi diceva spesso: soli nemmeno morti.
    aveva ragione, nonostante quello che ho detto.

  5. #5

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Messaggi
    7,588
    A me piace il rumore del silezione quando la sera tardi non si sentono macchine passare...niente di niente, un pò come quando si è in montagna ma la casa vuota non mi fa impazzire.
    "If you can't open it, you don't own it" by Mister Jalopy

    "L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione" O. Wilde

  6. #6

    Iscritto dal
    24/10/2011
    Località
    Marche
    Messaggi
    9,260
    è bello leggere le vostre riflessioni sulla solitudine

  7. #7
    Fabbricante di Sogni
    Iscritto dal
    18/10/2011
    Località
    Torre del Lago Puccini
    Messaggi
    5,275
    Io, d'estate, vivo in una specie di paradosso: ogni sera, fino all'1 circa, vedo e sento il mondo passare dai tavoli del ristorante, non vedendo l'ora che tutto questo movimento finisca... poi, di punto in bianco, silenzio. Rimango da solo, in una bolla di cemento, ad aspettare il mattino, facendo la guardia al locale. Si sentono solo i grilli, le foglie dei pioppi che si muovono al soffio della brezza notturna di mare, e gli sbruffi di otto cavalli assopiti. Di giugno, quando comincia la stagione, è bello; poi, ogni sera è più pesante, e non vedo l'ora che arrivi mia nonna a cuocere i croissant per gli ospiti delle poche camere che abbiamo: quel profumo è sinonimo di "rinascita"! Settembre, invece, quando è di bufera, è tremendo: sembra che gli alberi ti cadano addosso, eppure almeno loro ti fanno compagnia, fino al 15, quando si chiude, ed ogni sera diventa una sera d'inverno in attesa della prossima estate!
    Ogni pistola ha la sua voce... e questa la conosco...

  8. #8
    Il Disgraziato
    Iscritto dal
    27/09/2011
    Località
    Santa Croce Camerina (RG)
    Messaggi
    3,582
    Quote Originariamente inviato da Dot_Kappa Visualizza il messaggio
    A me piace il rumore del silezione quando la sera tardi non si sentono macchine passare...niente di niente, un pò come quando si è in montagna ma la casa vuota non mi fa impazzire.
    Appunto, il silenzio è d'oro infatti, ed è possibile anche ascoltarlo, ma la casa vuota è solitudine,
    tutta un'altra storia...

  9. #9

    Iscritto dal
    26/05/2011
    Località
    Lugano, Svizzera
    Messaggi
    21,481
    Ho vissuto da solo per circa due anni a Zurigo e stavo veramente da Dio

    Però la dimensione della casa per chi è da solo (non temporaneamente, da solo proprio ) deve essere giusta
    Io ero in un monolocale di circa 40 metri quadri ed era perfetto, chiaro se sono in una casa intera da solo... che p@lle
    Verità #10 | Viva l'unto, reale o presunto

  10. #10
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,736
    Una cosa è cercarlo,ben altro è subirlo.
    E l'uomo subisce male......
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]



 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 11:44.