+ Rispondi
Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 su 15

Discussione: Assange e l'Ecuador

  1. #1

    Iscritto dal
    24/10/2011
    Località
    Marche
    Messaggi
    9,260

    Assange e l'Ecuador

    Vi invito a spendere 10 minuti per leggere questo resoconto che parla di Assange ma soprattutto dell'Ecuador, fatti che personalmente non conoscevo (eppure leggo più testate ogni giorno da anni), ve ne riporto uno stralcio:

    Il 12 dicembre del 2008, il neo presidente del governo dell’Ecuador Rafael Correa (Pil di 50 miliardi di euro, circa 30 volte meno dell’Italia) dichiara in diretta televisiva in tutto il continente americano (l’Europa non ha mai trasmesso neppure un fotogramma e difficilmente si trova nella rete europea materiale visivo) di “aver deciso di cancellare il debito nazionale considerandolo immondo, perché immorale; hanno alterato la costituzione per opprimere il popolo raccontando il falso. Hanno fatto credere che ciò chè è Legge, cioè legittimo, è giusto. Non è così: da oggi in terra d’Ecuador vale il nuovo principio costituzionale per cui ciò che è giusto per la collettività allora diventa legittimo”. Cifra del debito: 11 miliardi di euro. Il FMI fa cancellare l’Ecuador dal nòvero delle nazioni civili: non avrà mai più aiuti di nessun genere da nessuno “Il paese va isolato” dichiara Dominique Strauss Kahn, allora segretario del FMI. Il Paese è in ginocchio. Il giorno dopo, Hugo Chavez annuncia che darà il proprio contributo con petrolio e gas gratis all’Ecuador per dieci anni. Quattro ore più tardi, il presidente Lula annuncia in televisione che darà gratis 100 tonnellate al giorno di grano, riso, soya e frutta per nutrire la popolazione, finchè la nazione non si sarà ripresa. La sera, l’Argentina annuncia che darà il 3% della propria produzione di carne bovina di prima scelta gratis all’Ecuador per garantire la quantità di proteine per la popolazione. Il mattino dopo, in Bolivia, Evo Morales annuncia di aver legalizzato la cocaina considerandola produzione nazionale e bene collettivo. Tassa i produttori di foglie di coca e offre all’Ecuador un prestito di 5 miliardi di euro a tasso zero restituibile in dieci anni in 120 rate.

    Blog di Beppe Grillo - Assange e il futuro del mondo
    Ultima modifica: 01-09-2012 alle 10:30, di Luigi

  2. #2
    adb
    adb non è in linea
    Lord Snow
    Iscritto dal
    14/10/2011
    Località
    figlio bastardo del nord
    Messaggi
    617
    Grazie della segnalazione, non ne sapevo nulla nemmeno io, pur leggendo ed ascoltando telegiornali, chissà perchè...
    You ever dance with the devil in the pale moonlight?

  3. #3
    Minghie
    Iscritto dal
    22/09/2011
    Località
    Monza
    Messaggi
    8,874
    In Europa dormono. Non sanno che la vita esiste

    P.S. Ecuador con la C boss

  4. #4

    Iscritto dal
    24/10/2011
    Località
    Marche
    Messaggi
    9,260
    Quote Originariamente inviato da Dave2010 Visualizza il messaggio
    In Europa dormono. Non sanno che la vita esiste

    P.S. Ecuador con la C boss

    Ahhhh santa ignoranza

  5. #5
    TecnicoERMETICO riciclato
    Iscritto dal
    03/12/2011
    Località
    Monopoli
    Messaggi
    6,736
    Quote Originariamente inviato da Luigi Visualizza il messaggio
    in Bolivia, Evo Morales annuncia di aver legalizzato la cocaina considerandola produzione nazionale e bene collettivo. Tassa i produttori di foglie di coca e offre all’Ecuador un prestito di 5 miliardi di euro a tasso zero restituibile in dieci anni in 120 rate.
    Noi potremmo legalizzare la mafia e le mazzette.
    How much is a life worth? By law,a bank guard can carry a gun to protect his employer's money.
    But a parent here can't be legally armed to protect her children outside of home. [cit]


  6. #6
    SilentKiller
    Iscritto dal
    24/10/2011
    Località
    Monteforte d'Alpone
    Messaggi
    557
    stesso testo su un altro dominio: Link

    Impressionante anche la storia recente dell'Argentina, di cui non sapevo nulla prima della lettura

  7. #7

    Iscritto dal
    06/11/2011
    Messaggi
    7,974
    E fu cosi che tutti si attaccarono al discorso C

    Sono pienamente d'accordo con Rafael Correa, il debito pubblico è la più grande truffa legalizzata della storia umana

  8. #8

    Iscritto dal
    05/09/2011
    Località
    Questa realtà
    Messaggi
    1,382
    sono rimasto basito
    -Cipo-
    PC:
    CM690_Liberty 500W_880GA-UD3H_Phenom II X2 550_12GB DDR3_HD6950_X-Fi_840 EVO 250GB_Velociraptor 150GB_U2410_Razer Mako
    Muletto: PC-Q07 Black - Intel D510MO - 1GB DDR2 - Caviar Green 1TB+500GB LVM - picoPSU-80 + FSP NET-36

  9. #9

    Iscritto dal
    24/10/2011
    Località
    Marche
    Messaggi
    9,260
    Quote Originariamente inviato da Cere Visualizza il messaggio
    E fu cosi che tutti si attaccarono al discorso C

    Sono pienamente d'accordo con Rafael Correa, il debito pubblico è la più grande truffa legalizzata della storia umana
    te

    lo sapevi vero?

  10. #10
    Cavaliere Romantico
    Iscritto dal
    03/09/2011
    Località
    O mia bela madunina...
    Messaggi
    2,948
    Per la miseria...
    Grazie per la segnalazione Luigi, c'è da stare male al pensiero.
    Cosa si può fare contro questa gente se i nostri rappresentati sono proprio dalla loro parte?...


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 11:35.