+ Rispondi
Risultati da 1 a 7 su 7
  1. #1

    Iscritto dal
    24/10/2011
    Località
    Marche
    Messaggi
    9,260

    La situazione migliorerà nel 2013...

    «Attraversiamo una difficile fase di trasformazione, siamo ancora in un momento di rischi ma i numeri inizieranno a migliorare dalla seconda metà del 2013». Parlando davanti al parterre del Council on Foreign Relations, il ministro del Tesoro Vittorio Grilli illustra l’impatto delle riforme del governo Monti sul sistema produttivo senza nascondere le difficoltà ma lasciando capire che vi sono le basi per una ripresa della crescita.

    A tale riguardo «le riforme intraprese da questo governo consentono di aspettarci una crescita del Pil di 4-5 punti» soprattutto «nel settore delle manifatture e dei servizi» ma i prossimi mesi saranno ancora «difficili» anche sul fronte dell’occupazione. «Nella prima metà del 2013 prevediamo una crescita negativa del Pil dello 0,2 - ha sottolineato - ma nella seconda metà ci aspettiamo che i numeri miglioreranno».

    La Stampa - Grilli: l’Italia corre ancora rischi ma la situazione migliorerà nel 2013


    Non so voi, ma io non vedo niente all'orizzonte, qui è sempre peggio, fare la spesa (e a casa mia me ne occupo principalmente io), è diventata un'arte, quando vedi le castagne o le noci a 8-10 € al Kg, la carne di maiale allo stesso prezzo, per non contare la frutta e la verdura fresca, ti rendi conto che è dura andare avanti, e io mi ritengo fortunato.

    Altro che Pil al 4-5% in più. Spero proprio di sbagliarmi, ovviamente.

  2. #2

    Iscritto dal
    06/11/2011
    Messaggi
    7,947
    Senza considerare che il PIL è solo uno specchio per le allodole, verifica in base a che parametri viene misurato

  3. #3

    Iscritto dal
    24/10/2011
    Località
    Marche
    Messaggi
    9,260
    infatti Simone, non tiene conto dell'andamento reale dell'economia, o almeno, non del tutto!

  4. #4
    Modder in erba
    Iscritto dal
    12/10/2011
    Località
    Livorno
    Messaggi
    3,398
    Certo, e nel 2013 diranno che migliorerà nel 2014.
    Mod:

    - Yamato
    ■■■■■■■■■■■■■■■■■■■■ 100%

    "La cosa più deliziosa non è non aver nulla da fare: è aver qualcosa da fare, e non farla." - M. Achard


  5. #5

    Iscritto dal
    05/09/2011
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    8,335
    Noi stamattina abbiamo perso un contratto di 50.000€.

    Non per colpa nostra, ma alla fine non guadagnavamo nulla se non un 10%. Spesso erano solo rogne e perdite.

  6. #6

    Iscritto dal
    20/10/2011
    Località
    non ricordo
    Messaggi
    5,382
    Avendo altro da fare allora si, altrimenti meglio rogne e perdite ma che tengono su la baracca.

  7. #7

    Iscritto dal
    13/10/2011
    Messaggi
    7,539
    Spesa pianificata rulez mi sento un pò come le persone di quel programma che fanno la spesa galattica con i buoni
    Ho la fortuna di avere nel raggio di 1 km Esselunga, Ipercoop, Carrefour e volendo Penny Market
    "If you can't open it, you don't own it" by Mister Jalopy

    "L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione" O. Wilde


 

Autorizzazioni

  • Non puoi iniziare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Powered by vBulletin™ Version 4.1.5
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved
SEO by vBSEO ©2011, Crawlability, Inc.
Fuso orario: UTC +1, sono le 14:37.